Roberto Grillo

Vedi tutti i suoi post
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

La musica nel cuore - diretto da Kirsten Sheridan

Raro film dove la regia è più attenta alla musica, alla colonna sonora, ai suoni in genere, ancora prima della fotografia. Storia commovente. Ottima se fosse un romanzo. Troppo americana essendo un film. Ottima interpretazione di Robin Williams nel ruolo dello sfruttatore di minori (pochi attori comici sanno recitare parti opposte alla loro immagine. Complessivamente un ottimo film per tutta la famiglia, e perché no, anche per giovani coppie.

Il ritorno del cavaliere oscuro

Grafic Novel pubblicata nel 1986, nata dal genio di Frank Miller.
Una storia fuori dagli schemi canonici dei supereroi: Batman alias Bruce Waine è un unomo di mezza età, indebolito dal tempo che non veste più i panni del Uomo Pipistrello da 10 anni.
Ma qualcosa a Gotham City cambia smuove il suo letargo. Batman torna, saggio, riflessivo, tutt'altro che impulsivo, ma crudo e vendicatore.
Geniale il Superman corrotto che fa da leccapiedi al presidente degli Stati Uniti d'America, ma Batman ne avrà anche per lui.
Una chicca: tanto si è parlato nella storia del fumetto che la presenza del Robin al fianco di Batman esprimeva una forma di omosessualità mai dichiarata. In questa avventura Batman accoglierà un nuovo Robin, una ragazzina di soli tredici anni, che sarà fondamentale  per larisoluzione dei conflitti narrati in questo splendido capolavoro.

Il quinto elemento

Capolavoro del genio Luc Besson, regista francese, ma molto popolare per capolavori come Leon, Arthur, Nikita...
In questa storia ambientata in un futuro tecnologico e decadente si narra di una forza che sta per inghiottire il pianeta terra, e solo con l'attivazione di un  arma elementale in cui i quattro elementi (acqua, aria, terra e fuoco) si combinano con il quinto elemento con la quale la terra potrà essere salvata da distruzione sicura. Qui Luc Besson dirige un Bruce Willis in piena forma in un ruolo misto tra avventura e ironia che tanto ha contribuito alla fama dell'attore ex barista di Chicago nella vita reale. Consigliato a chi non disdegna gli effetti speciali "ormai poveri" della fine degli anni 80. Consigliato a tutta la famiglia anche se a volte bisognerebbe tappare le orecchie ai pù piccoli che si divertiranno comunque.

Vedi tutti

Ultimi post inseriti nel Forum

Nessun post ancora inserito nel Forum

I miei scaffali

Le mie ricerche salvate

Non vi sono ricerche pubbliche salvate