Il prestito è aperto, come per tutte le altre risorse, a tutti gli iscritti della rete bibliotecaria. 

Al fine di facilitare l'individuazione delle tipologie di giochi disponibili, sono state inserite alcune macro-categorie che tengono conto indicativamente dell'età (per tutti, per ragazzi +6) del numero di giocatori minimo e massimo, del livello di difficoltà (livello avanzato) e della tipologia (di carte, party games, di ruolo, cooperativo, ecc...). 

Tali indicazioni, ove presenti, hanno l'unico obiettivo di fornire un semplice suggerimento e non hanno la pretesa di classificare in maniera precisa ed esaustiva i giochi disponibili. 

È possibile anche giocare in biblioteca, nelle sedi e negli orari indicati a questo link.

Dal 5 ottobre 2016 con la nascita della GamingZone a PuntoCerchiate, è possibile prendere in prestito i videogiochi. Attualmente il prestito avviene solo localmente, ovvero è necessario recarsi presso PuntoCerchiate per effettuare il prestito, mentre la riconsegna può avvenire in qualsiasi delle nostre biblioteche. Con il prossimo incremento del patrimonio, i materiali passeranno in prestito interbibliotecario e ci saranno videogiochi anche per le console PS4, xBOX e WII, WII-U
Attualmente i videogiochi disponibili sono tutti per PS3
Anche tu puoi contribuire all'incremento del patrimonio, donando videogiochi che non utilizzi più
Per informazioni gamingzone@csbno.
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Target di lettura Giovani, età 16-19
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2016
× Nomi Rosenberg, Uwe

Trovati 1 documenti.

Cottage Garden
0 0 0
Giochi e oggetti per il divertimento

Cottage Garden : coltiva la tua passione / Uwe Rosenberg

Cranio Creations, 2016

Abstract: In Cottage Garden Uwe Rosenberg approfondisce la dinamica di posizionamento ed incastro delle tessere, creando un gioco di media durata con alta variabilità ed anche un po’ di strategia. Nel dettaglio i giocatori possono scegliere delle tessere fiori dal mercato centrale, a seconda di dove sia posizionato il giardiniere. Queste tessere andranno poi posizionate in una delle proprie due plance aiuola. Quando un’aiuola verrà completata il giocatore segnerà i punti relativi agli elementi giardino al suo interno su una delle due track di avanzamento, ognuna delle quali fornirà delle tessere bonus che potranno essere utilizzate per coprire spazi vuoti oppure fornirà più ampie opzioni di scelta nel mercato dei fiori, contribuendo quindi al completamento di una nuova aiuola. Ogni volta che un’aiuola verrà completata, infatti, il giocatore ne potrà ricevere una nuova. Dopo che il giardiniere avrà completato il suo quinto giro attorno al mercato, i giocatori avranno a disposizione un ultimo turno. Alla fine del turno il giocatore con il maggior numero di punti, ricavati dalle aiuole completate, vince la partita.