HOME » 60x365 reading challenge » Commenti

Vai con la sfida!

3593 Visite, 68 Messaggi
Utente 180
313 posts

Re: Vai con la sfida!

Minisfida in Giallo

2- La confraternita delle ossa di Paolo Roversi
Ambientato nel 2002, a Milano. Un avvocato viene assassinato in pieno giorno nella centralissima piazza dei Mercanti: prima di morire, però, traccia uno strano simbolo col proprio sangue. A questa vicenda – che porterà alla luce l’esistenza di una misteriosa confraternita, che trae ispirazione addirittura da san Carlo Borromeo e persegue un disegno spietato per ristabilire l’ordine morale – se ne intreccia un’altra, quella di una mantide, che seduce e uccide giovani ragazzi nei giorni di festa, facendone poi sparire i corpi.
Trama credibile, intreccio ben costruito.
(Il 2002 sembra passato da poco, tuttavia non esistevano né Facebook né l’iPhone, né tanto feticismo tecnologico o social. Vedere come siano cambiate le cose in meno di vent’anni fa riflettere.)
https://webopac.csbno.net/opac/detail/view/csbno:catalog:552555

Utente 180
313 posts

Re: Vai con la sfida!

Minisfida in Giallo

3- L'ultimo ospite di Paola Barbato
Una trama intricata, ricchissima di particolari, dà vita ad un thriller mozzafiato in cui la tensione è costantemente alta. Adrenalina e ingegno sono calibrati e dosati alla perfezione in quello che sembrerebbe un thriller psicologico dal finale scontato, ma che invece è un thriller puro dal finale inaspettato.
https://webopac.csbno.net/opac/detail/view/csbno:catalog:632436

Utente 180
313 posts

Re: Vai con la sfida!

Minisfida in Giallo

4- Figlia della cenere di Ilaria Tuti
Potrebbe essere il capitolo conclusivo delle vicende di Teresa Battaglia, pesantemente acciaccata nel fisico ma soprattutto nella mente. La sua demenza si sta facendo viavia più evidente, la sua memoria, come un grosso mosaico, sta perdendo a poco a poco le sue tessere, tanto che Teresa ha deciso di non tornare a lavorare ma il suo passato torna a presentarle il conto. Devo dire che, ai miei occhi, nulla eguaglia Fiori sopra l'inferno, ma amo la scrittura della Tuti e adoro la Battaglia e in questo libro che alterna tre piani temporali, Ilaria fa riflettere sul fatto che siamo tutti tessere di un mosaico che, unite le une alle altre, formano un disegno più ampio e più complesso. E prima o poi siamo chiamati a rimettere insieme i pezzi per andare avanti.
Perché ricordiamo per vivere, ma alteriamo di continuo i ricordi per sopravvivere.
https://webopac.csbno.net/opac/detail/view/csbno:catalog:631976

Utente 180
313 posts

Re: Vai con la sfida!

Minisfida in Giallo

10- La via del male di Robert Galbraith
Terzo episodio della serie dedicata a Cormoran Strike e Robin Ellacott. Non mi sono sentita particolarmente attratta e coinvolta da questo libro, così ho navigato in rete per cercare di capirne il motivo. E ho scoperto che La via del male è il capitolo meno riuscito della serie! L'ho trovato un po' prolisso in alcuni punti e devo ancora capire se mi piace l'idea che alcuni capitoli siano narrati dal punto di vista dell'assassino... Nota positiva: finalmente la Rowling racconta nel dettaglio parte del passato dei protagonisti, rimasto pressoché ignoto nei primi due volumi.
https://webopac.csbno.net/opac/detail/view/csbno:catalog:549162

2177 Messaggi in 290 Discussioni di 137 utenti

Attualmente online: Ci sono 64 utenti online