HOME » 60x365 reading challenge » Commenti

Commenti alla missione 45: una graphic novel

1820 Visite, 32 Messaggi
Giselle
179 posts

Re: Commenti alla missione 45: una graphic novel

"Siamo tutti uomini" di Francesco Ive Lombardo, Janjo, Dario Maglionico, Cosimo Cheone Caiffa e Toni Viceconti
Mi è piaciuta questa graphic novel che racconta lo sterminio nei campi di concentramento: ogni capitolo prende spunto dai triangoli con cui venivano distinte le vittime.
Nonostante la tematica drammatica sono narrate anche storie di speranza come quella degli "Eroi di Bunchenwald" e della resistenza passiva della Danimarca

Re: Commenti alla missione 45: una graphic novel

"Pregnancy comic journal" di Sara Menetti.
L'irresistibile diario di una gravidanza non cercata. Ansie, dubbi ed incertezze narrate e disegnate con tenera ironia. Molto gradevole.

Utente 5537
208 posts

Re: Commenti alla missione 45: una graphic novel

"Persepolis"
Di Marjane Satrapi

Graphic novel autobiografica, che descrive ed illustra l'infanzia, l'adolescenza e la prima giovinezza dell'autrice.
La narrazione comincia da una prima parte in Iran, terra natia della Satrapi; per spostarsi nella parte centrale in Austria e concludersi poi nuovamente in Iran. Ora l'autrice é cittadina naturalizzata Francese.
Le vicende della vita quotidiana di Marjane, sono raccontate ed illustrate in maniera essenziale (completamente in bianco e nero), con arguzia e sottile ironia e sarcasmo. In Iran sará testimone del travagliato processo che porterá l'ordinamento del paese da monarchia a repubblica teocratica; passando per la rivoluzione islamica e gli inizi della guerra tra Iran e Iraq.
I genitori poi decidono di mandarla a Vienna, allo scopo di tenerla lontana da un regime divenuto sempre piú oppressivo, in particolare verso le donne. Nella capitale austriaca, l'adolescente Marjane scopre la trasgressione nelle forme piú svariate, ma soffre anche di solitudine e abbandono.
Tornata nuovamente in Iran, si rende conto che la situazione, dopo diversi anni, non é cambiata poi molto. E la condizione femminile é ancora incatenata a vecchi stereotipi e pregiudizi...

Dalla graphic novel é stato tratto anche un lungometraggio che mi riprometto di rivedere.

https://webopac.csbno.net/opac/detail/view/csbno:catalog:389080

Utente 86355
30 posts

Re: Commenti alla missione 45: una graphic novel

"Graphic Novel-Guida Completa Per Autori E Artisti" di Giuseppe Cristiano
Saper disegnare non significa avere un proprio stile. Quello nasce e devolve con il passare del tempo, con la maturazione. La vostra voce personale si costruisce con l'esercizio, attraverso le influenze esterne, si affina con la sintesi e si modifica negli anni.

Utente 31856
368 posts

Re: Commenti alla missione 45: una graphic novel

"LA PROFEZIA DELL'ARMADILLO" di ZEROCALCARE
Prima versione a colori della prima opera autoprodotta da Michele Rech (in arte ZEROCALCARE).
L'opera è composta da storie di poche tavole l'una, per lo più autoconclusive, ma che messe insieme compongono un affresco più grande e complesso. Partendo dal momento in cui viene a sapere della morte di Camille, sua vecchia amica e primo grande amore, l'autore inframmezza flashback adolescenziali che descrivono la storia della loro amicizia a racconti della sua vita quotidiana da quasi-trentenne nella Roma degli anni duemila.
Nei diversi racconti è sempre affiancato dall'amico Armadillo, personaggio immaginario che incarna le sue paure e le sue insicurezze, oltre a diversi altri personaggi ricorrenti fra cui gli amici Secco e Greta e i propri genitori rappresentati con le fattezze di Lady Cocca per la madre e di Mr. Ping per il padre.
E' la prima volta che leggo una graphic novel, l'ho intrapreso come una sfida all'ignoto e ne sono stata piacevolmente colpita

Roberta Vanzan
161 posts

Re: Commenti alla missione 45: una graphic novel

Elisa Macellari con Kusama... . Non è un genere che mi ha piaciuto particolarmente anche se Yayoi Kusama trasmette su carta quello che sono le sue fobie e allucinazioni ....

Utente 6775
128 posts

Re: Commenti alla missione 45: una graphic novel

Sfida di Laura S. Per questa missione ho letto "Umbrella Academy. Volume 1: La suite dell'apocalisse" storia Gerard Way, disegni Gabriel Bà. Ho scelto questo libro dopo aver visto la prima stagione della serie TV. Sono rimasta un po' delusa, mi piace molto lo stile ironico e postmoderno della trama ma ho trovato il tutto troppo poco sviluppato. Ovviamente in una serie TV la storia ha più tempo per evolversi e i personaggi acquistano profondità, tuttavia avrei speso comunque qualche pagina in più per approfondire almeno il carattere dei protagonisti. La grafica dei disegni si vede che è di alta qualità ma non incontra appieno i miei gusti. Non lo consiglio (mentre invece consiglio assolutamente la visione della bellissima serie TV)

Re: Commenti alla missione 45: una graphic novel

The imitation game : l'enigma di Alan Turing / testi Jim Ottaviani ; illustrazioni di Leland Purvis

2177 Messaggi in 290 Discussioni di 137 utenti

Attualmente online: Ci sono 20 utenti online