HOME » 60x365 reading challenge » Commenti

Commenti alla missione 25: un libro che ha vinto un premio letterario internazionale

1616 Visite, 24 Messaggi

Commenti alla missione 25: un libro che ha vinto un premio letterario internazionale

Commenti alla missione 25: commenta e prendi spunto dalle letture degli altri!

Utente 81655
14 posts

Re: Commenti alla missione 25: un libro che ha vinto un premio letterario internazionale

Colorama.
è un libro che ti spiega tutti i colori. L’avevo letto per il concorso della biblioteca superelle, ci era talmente piaciuto che mia sorella se l’è fatto regalare al suo compleanno.
Giacomo 8 anni

Utente 8891
121 posts

Re: Commenti alla missione 25: un libro che ha vinto un premio letterario internazionale

Raul Argemì - Patagonia ciuf ciuf - Premio Francisco Garcia Pavòn 2005
Libriccino (meno di 200 pagine di medie dimensioni a caratteri medio-grandi) estremamente godibile. Pur affrontando problematiche complesse (povertà, diseguaglianze sociali, isolamento), ambientate nell’Argentina della fine del ‘900, viene costruito un palcoscenico assurdo su cui personaggi improbabili diventano protagonisti di una narrazione umoristica ed ironica. Della serie “surreale ma bello”.

Utente 81689
4 posts

Re: Commenti alla missione 25: un libro che ha vinto un premio letterario internazionale

Salve, potrei sapere con precisione cosa si intende per "libro che ha vinto un premio letterario internazionale"? Che io sappia, premi come il Nobel vengono assegnati, non ad un libro, ma ad un autore. Quindi va bene un qualsiasi libro di un autore che abbia vinto un premio letterario internazionale? grazie.

Re: Commenti alla missione 25: un libro che ha vinto un premio letterario internazionale

Andrebbero meglio romanzi premiati con il Pulizter o con il Premio Andersen per ragazzi, ma anche libri scritti da autori del Nobel sono accettati

Utente 6030
259 posts

Re: Commenti alla missione 25: un libro che ha vinto un premio letterario internazionale

Ho letto:
“IL SUSSURRO DEL MONDO” di Richard Powers (premio Pulitzer 2019 per la narrativa).
Inizialmente fatto fatica, sembrano 8 racconti indipendenti, con tanti nomi e storie da ricordare poi però le storie si intrecciano e ti ritrovi ad appassionarti alla vicende dei protagonisti, a sperare e credere con loro in un mondo migliore, restituendo alla natura il ruolo che le spetta; perché "solo le buone storie possono far cambiare idea agli uomini".
Consigliato!

Utente 835
211 posts

Commenti alla missione 25: un libro che ha vinto un premio letterario internazionale

Le verità sepolte di Angela Marsons
La Marsons ha raggiunto la meritata fama di grande autrice di thriller, a metà tra il tradizionale giallo all’inglese ed il giallo d’azione all’americana. Il personaggio di Kim Stone è diventato beniamino di molti appassionati lettori di gialli. Dopo il grande successo dell’esordio con “Urla nel silenzio”, con questo libro ha vinto il prestigioso Premio Bancarella di Pontremoli. Personalmente non mi dispiace; si legge bene, ha una ambientazione caratteristica; però non mi ha completamente soddisfatto.

Utente 180
313 posts

Re: Commenti alla missione 25: un libro che ha vinto un premio letterario internazionale

25- Furore di John Steinbeck
Furore (titolo originale "The Grapes of Wrath", Grappoli d'ira) pubblicato nel 1939, è considerato il capolavoro di Steinbeck, premio Nobel per la letteratura nel 1962. Ritenuto il romanzo simbolo della grande depressione americana degli anni trenta, il romanzo è stato insignito, nel 1940, del Premio Pulitzer.
Uno spaccato di storia americana che gira intorno alla famiglia Joad costretta a migrare dall'Oklaoma verso il miraggio di un lavoro in California calcando le strade della Route 66 e affrontando disagi e privazioni.
https://webopac.csbno.net/opac/detail/view/csbno:catalog:503502

2177 Messaggi in 290 Discussioni di 137 utenti

Attualmente online: Ci sono 16 utenti online