Community » Forum » Recensioni

Le streghe di Eastwick
1 1 0
Updike, John

Le streghe di Eastwick

Parma : Guanda, 2008

Abstract: Sono belle e pericolose, tutte e tre; divorziate, sono attorniate da uomini e da amanti; e, ovviamente, sono capaci di qualunque prodigio, perché sono tre streghe. Alexandra, Jane e Sukie vivono in una cittadina del New England, circondate dai pettegolezzi, ma non hanno nessuna voglia di nascondersi o di limitare il loro desiderio di avventura e trasgressione. Alexandra scolpisce piccole bambole, le sue "puppine"; Jane suona il violoncello; Sukie scrive per il quotidiano locale: ma nessuna esita a usare i propri poteri per scatenare improvvise tempeste o trasformare palle da tennis in rane o sedurre i maschi della loro piccola città. Finché non compare in scena un uomo che non si aspettavano e che sconvolge le loro esistenze di streghe un po' annoiate. Si chiama Darryl Van Horne, viene da Manhattan ed è tanto affascinante quanto misterioso, nelle sue manie e nei suoi comportamenti sempre sopra le righe. Nel giro di poche settimane la casa che Van Horne sta ristrutturando diventa la sede di incontri sessuali a quattro, un ménage torbido e spregiudicato, che alla lunga scatena nelle tre amiche gelosie e invidie reciproche. Quando poi una quarta e più giovane donna trova spazio entro le attenzioni dell'uomo misterioso, la situazione precipita in modo tumultuoso, rivelando tutti i terribili poteri delle streghe di oggi.

821 Visite, 1 Messaggi
Utente 14873
37 posts

CHE DELUSIONE. MOLTO MOLTO MEGLIO IL FILM CHE RACCONTA DECISAMENTE UN'ALTRA STORIA. NOIOSISSIMO!!!!!!!!!!!!!!!

  • «
  • 1
  • »

8629 Messaggi in 7119 Discussioni di 1110 utenti

Attualmente online: Non c'è nessuno online.