Community » Forum » Recensioni

Copertina
0 1 0
Diamond, Jared <1937->

Collasso

Torino : Einaudi, c2005

Abstract: Sono molte le civiltà del passato che parevano solide e che invece sono scomparse. E se è successo nel passato, perché non potrebbe accadere anche a noi? Diamond si lancia in un ampio giro del mondo alla ricerca di casi esemplari con i quali mettere alla prova le sue teorie. Osserva somiglianze e differenze, storie e destini di antiche civiltà (i Maya, i Vichinghi, l'Isola di Pasqua), di società appartenenti al Terzo Mondo (Ruanda, Haiti, Repubblica Dominicana) o che nel giro di un solo secolo si sono impoverite, e individua le cause principali che stanno dietro al collasso: degrado ambientale, cambiamento climatico, crollo dei commerci, avversità dei popoli vicini, incapacità culturali e politiche di affrontare i problemi.

1119 Visite, 1 Messaggi

Un libro che fa pensare. Ripercorre la vicenda di alcune civiltà che non sono state capaci di sopravvivere. Ciò che fa difetto è sempre la non-disponibilità ad adattare le esigenze  alle condizioni ambientali e l'incapacità di misurarsi con una prospettiva che non sia limitata al giorno dopo. Le difficoltà ambientali sono sempre presenti, ma come concausa. Un ampio panorama su civiltà del passato che si sono spente in silenzio e senza conseguentze al di là dell'ambito proprio. La nostra attuale è planetaria e le cose non potranno andare così. Come finirà la nostra civiltà? L'A. si pone il problema in modo molto chiaro, quasi angoscioso, specie nei capitoli conclusivi. Purtroppo le risposte e le proposte appaiono deboli. Alla fine rimane in mente un interrogativo - simbolo di tragedia e paradosso - di cui non è nota la soluzione: perché nel XIV secolo i coloni norvegesi di Groenlandia accettarono di morire di fame piuttosto che mangiare pesce?
 

  • «
  • 1
  • »

8501 Messaggi in 7022 Discussioni di 1101 utenti

Attualmente online: Ci sono 33 utenti online