Community » Forum » Recensioni

Into the  wild
4 2 0
Penn, Sean

Into the wild

[S.l.] : 01 distribution ; BIM, c2008

Abstract: Nell'aprile dei 1992 un ragazzo di buona famiglia partiva in autostop per l'Alaska e si inoltrava nelle regioni selvagge alle pendici del Monte McKinley. Il suo nome era Christopher McCandless. Aveva regalato 25.000 dollari in beneficenza, aveva abbandonato la sua auto, si era liberato di tutti i suoi averi, aveva bruciato i contanti che aveva nel portafogli e si era inventato una nuova vita...

874 Visite, 2 Messaggi
Utente 366
20 posts

mi ha fatto dormire

Una storia emozionante sulla scia di Tolstoj London Thoreau, un anticapitalismo individualista anarchico che arriva a bruciare i soldi, il sesso, i documenti... Indubbiamente una scelta non per tutti, una ricerca interiore ma olistica, panica ed effettivamente irrealizzabile... è un po' come una tigre, ha bisogno di SPAZIO, di kmq solo per lui, ma ormai è sempre più un mito, un orrore demografico che sfiora gli 8 miliardi e oggi fa i conti anche coi satelliti, le telecamere e i droni sconosciuti a Chris... Riflettiamo: vogliamo i parchi? dobbiamo accettare le loro restrizioni burocratiche per la difesa della natura! Come diceva Brahms: Frei aber einsam...

  • «
  • 1
  • »

8629 Messaggi in 7119 Discussioni di 1110 utenti

Attualmente online: Ci sono 6 utenti online