Community » Forum » Recensioni

Il ciclo di Dune. 1: Dune
4 1 0
Herbert, Frank <1920-1986>

Il ciclo di Dune. 1: Dune

Roma : Fanucci, 2021

Abstract: Arrakis è il pianeta più inospitale della galassia. Una landa di sabbia e rocce popolata da mostri striscianti e sferzata da tempeste devastanti. Ma sulla sua superficie cresce il melange, la sostanza che dà agli uomini la facoltà di aprire i propri orizzonti mentali, conoscere il futuro, acquisire le capacità per manovrare le immense astronavi che garantiscono gli scambi tra i mondi e la sopravvivenza stessa dell'Impero. Sul saggio Duca Leto, della famiglia Atreides, ricade la scelta dell'Imperatore per la successione ai crudeli Harkonnen al governo dell'ambìto pianeta. È la fine dei fragili equilibri di potere su cui si reggeva l'ordine dell'Impero, l'inizio di uno scontro cosmico tra forze straordinarie, popoli magici e misteriosi, intelligenze sconosciute e insondabili.

419 Visite, 1 Messaggi
Utente 31856
384 posts

Libro di fantascienza scritto nel 1965, non sembra proprio così vecchio. Personalmente lo trovo anche poco "fantascientifico" se non per l'ambientazione veramente spettacolare e per la descrizione delle capacità di potenziamento della psiche dei protagonisti. Il racconto in sè è invece molto "terreno", con lotte ed intrighi politici che potrebbero essere ambientati in qualunque era e luogo del nostro pianeta. Da tutti considerato un caposaldo della letteratura fantascientifica, l'ho apprezzato molto anche se in alcune parti mi è sembrato un pò lento

  • «
  • 1
  • »

8659 Messaggi in 7144 Discussioni di 1115 utenti

Attualmente online: Ci sono 1 utenti online