Community » Forum » Recensioni

La monarchia fascista
0 1 0
Colombo, Paolo <1961->

La monarchia fascista

Bologna : Il mulino, 2010

Abstract: Dopo tanti decenni di studi, ci si aspetterebbe che del ventennio fascista fosse più o meno noto e chiarito tutto. Eppure, paradossalmente, uno degli aspetti chiave del funzionamento del &quot;regime&quot;, vale a dire la convivenza della monarchia e del governo fascista, del re e del duce, non è mai stato oggetto di attenzione da parte degli storici. Il fascismo fu una dittatura particolare ospitata, per così dire, entro la forma monarchica dello Stato. Fu una sorta di diarchia, di comando a due teste fra Vittorio Emanuele III, il sovrano, e Mussolini, il capo del governo. Questo libro racconta con grande intelligenza come si attuò la &quot;monarchia fascista&quot; ricostruendo le schermaglie e gli accordi che ne segnarono il corso,dal punto di vista politico-istituzionale ma anche dei simboli, dei cerimoniali, delle precedenze, delle apparizioni pubbliche: un delicato gioco di equilibri in cui è difficile dire se fu il fascismo a giovarsi della monarchia, o la monarchia del fascismo.

446 Visite, 1 Messaggi
Utente 73087
50 posts

Forse ho sbagliato libro. Volevo un libro che parlasse di quello che e' successo in Italia nel periodo 1922 - 1940. Le attivita' del Parlamento, le reazioni della popolazione, le notizie di queste attivita' e di quelle reazioni diffuse dalla stampa.
Di questo libro ho letto solo qualche decina di pagine. Ma ho trovato frequenti riferimenti all' esercito del re, alla milizia organizzata dal partito fascista che forse e' quella che incendiava le sedi della camera del lavoro e del partito socialista. Non ho trovato alcun cenno al clima di violenza che caratterizzava la vita degli italiani. Ma queste cose le sapevo gia'. Volevo conoscere la politica di quegli anni.
Cerchero' meglio.

  • «
  • 1
  • »

8503 Messaggi in 7024 Discussioni di 1101 utenti

Attualmente online: Ci sono 3 utenti online