Community » Forum » Recensioni

Il giardino delle belve
5 1 0
Deaver, Jeffery

Il giardino delle belve

Milano : RCS, c2008

Abstract: New York, 1936. L'America e il mondo intero guardano con apprensione l'inarrestabile ascesa di Hitler. A Paul Schumann, killer di origine tedesca, è stato catturato dall'FBI e gli viene fatta una strana proposta: le autorità federali gli offrono l'immunità per i suoi crimini in cambio dell'omicidio di Reinhard Ernst, uomo di fiducia del Führer. Paul ha quarantotto ore per individuare il suo obiettivo, eliminarlo, e intanto difendersi dall'apparato di sicurezza nazista. Intanto a Berlino, il detective Willy Khol lavora per fermare la scia di sangue che Schumann si lascia alle spalle.

49 Visite, 1 Messaggi
Utente 21160
36 posts

Consigliato! Romanzo storico (ambientato in una Berlino di poco precedente alla seconda guerra mondiale), avvincente e colorato con i magistrali colpi di scena che ci riserva sempre Deaver in ogni sua storia.

  • «
  • 1
  • »

6804 Messaggi in 5633 Discussioni di 958 utenti

Attualmente online: Ci sono 79 utenti online