Community » Forum » Recensioni

Principessa Mononoke
5 1 0
Miyazaki, Hayao

Principessa Mononoke

[S.l.] : Lucky red, 2014

Abstract: Un gigantesco demone cinghiale, in preda ad una maledizione, attacca un villaggio. Il principe Ashitaka, per salvare la propria gente, F costretto a combattere ed ucciderlo. Purtroppo durante la lotta, Ashitaka entra in contatto con il demone, che trasmette al principe il maleficio tramite una ferita sul braccio: ci= gli concede una forza sovrumana, data proprio dall'odio che ha generato la maledizione, ma nello stesso tempo lo condanna ad un'esistenza di atroci sofferenze, in quanto il male F destinato ad estendersi pian piano in tutto il corpo, fino a divorarlo tutto. Sotto il consiglio della saggia madre del villaggio, lascia il villaggio in cerca del proprio destino. A cavallo del suo inseparabile stambecco gigante, si incammina verso ovest alla ricerca di una cura.

55 Visite, 1 Messaggi
Utente 7646
81 posts

Un capolavoro di animazione dello Studio Ghibli. Il film è incentrato sul conflitto tra gli dèi della foresta e il mondo degli uomini. Non esistono buoni e cattivi: anzi, quasi tutti i personaggi sono quanto meno moralmente ambigui, il che conferisce credibilità alle loro azioni, e li rende interessanti e verosimili. La qualità delle animazioni è spettacolare. Consiglio questo breve filmato di approfondimento sui personaggi e i temi del film: https://www.youtube.com/watch?v=Lr4ZfGWbqSM
Assolutamente consigliato, 5/5.

  • «
  • 1
  • »

6804 Messaggi in 5633 Discussioni di 958 utenti

Attualmente online: Ci sono 83 utenti online