Community » Forum » Recensioni

La società degli animali estinti
5 1 0
MOORE, Jeffrey

La società degli animali estinti

Milano : Isbn, 2012

Abstract: Una notte, un uomo trova una ragazzina chiusa in un sacco, nella neve. È squarciata dalle coltellate, ma respira ancora. L'uomo si chiama Nile Nightingale e sta scappando, anche se non sa bene da cosa. Forse dalla serie di fallimenti che ha costellato la sua vita, dalla dipendenza da droghe, alcol e antidepressivi. Rifugiarsi tra le montagne del Canada è il suo modo di sparire dal mondo. La ragazzina è Celeste, una quattordicenne nerd che ha ingaggiato una solitaria lotta contro la caccia e il maltrattamento degli animali selvatici. Nile salva rocambolescamente Celeste, dando inizio a una strana amicizia e a un piano di vendetta contro i bracconieri che stanno distruggendo l'ambiente naturale del Quebec. "La società degli animali estinti" è una scioccante cronaca dello sfruttamento animale, e insieme una commovente black comedy sul rapporto tra un uomo che ha perso tutto e un'adolescente fragile e spericolata.

45 Visite, 1 Messaggi
Utente 9099
8 posts

Uno dei libri più sensibili e strazianti in merito a solitudine, amicizia e crudeltà sugli animali (ma anche sugli umani) che abbia letto nella mia vita. La scrittura è intelligente e fluida, con picchi dark notevoli e per contro un soggiacente umorismo.
Molto interessante il narratore interno al protagonista maschile, che fra l'altro è veramente unico nel suo genere-in quanto uomo sensibile, intelligente, coraggioso ma anche perso, forte e "rotto" allo stesso tempo-; una bella sfida al machismo e alla mascolinità tossica predominante in letteratura e nel cinema.
Assolutamente da leggere!

  • «
  • 1
  • »

6773 Messaggi in 5611 Discussioni di 955 utenti

Attualmente online: Ci sono 34 utenti online