Community » Forum » Recensioni

Natura morta con briciole
2 1 0
Quindlen, Anna

Natura morta con briciole

Roma : Cavallo di Ferro, 2014

Abstract: Rebecca Winter è, o meglio era una famosa fotografa, considerata un tempo un'icona femminista. Ormai diventata una donna matura, la sua carriera subisce una pericolosa battuta d'arresto; così, in cerca di un luogo in cui ricominciare la propria vita dopo il doloroso divorzio dal marito che l'ha lasciata per una ragazza più giovane, Rebecca abbandona il suo appartamento di New York e si trasferisce in un cottage di campagna, nella speranza di ritrovare dentro di sé quel genio creativo che l'ha portata ad essere un'artista di successo. Ma come fa una celebrità di città ad adattarsi alla vita fra i boschi? Eccola allora alle prese con il suo nuovo mondo mentre si trascina dietro le macerie del vecchio. Tuttavia il destino ha ancora in serbo qualcosa per la fotografa che aspetta dentro di lei.

22 Visite, 1 Messaggi
Utente 80
70 posts

Romanzo particolarmente lento e un po' difficile da seguire.
La trama non è particolarmente complessa o coinvolgente e gli spunti di riflessioni non sono molti.

  • «
  • 1
  • »

6531 Messaggi in 5409 Discussioni di 930 utenti

Attualmente online: Ci sono 19 utenti online