Community » Forum » Recensioni

Frankenstein a Baghdad
0 1 0
Saadawi, Ahmed

Frankenstein a Baghdad

Roma : e/o, 2015

Abstract: Il romanzo è ambientato a Baghdad durante l'occupazione americana nel 2005-2006. La città è costellata di esplosioni kamikaze, percorsa da violenze settarie tra sciiti e sunniti e altri gruppi, priva di un ordine statale e civile vero e proprio, immersa nella precarietà economica. Un misterioso personaggio raccoglie e mette insieme i pezzi di cadaveri prodotti dalle esplosioni e crea un Frankenstein, un mostro che comincia a vivere e a vendicare le vittime. Un po' alla volta questo mostro, su cui indagano inutilmente polizia e giornali, terrorizza la popolazione di Baghdad, passando a colpire anche vittime innocenti.

727 Visite, 1 Messaggi
Utente 392
174 posts

Speravo fosse più scorrevole e avvincente, invece non mi ha presa molto

  • «
  • 1
  • »

8494 Messaggi in 7016 Discussioni di 1100 utenti

Attualmente online: Ci sono 2 utenti online