Community » Forum » Recensioni

Diario di uno sfigato innamorato
1 1 0
Wizner, Jake

Diario di uno sfigato innamorato

Milano : Mondadori, 2017

Abstract: "Vi avverto, il testo che state per leggere è scioccante. Alcune parti vi faranno scuotere la testa per l'incredulità. Altre vi faranno arricciare il naso per il disgusto. Altre ancora potrebbero persino farvi venire voglia di precipitarvi fuori, nella notte tempestosa, strapparvi la camicia di dosso e ululare: "Perché, Dio, perché?". O magari vi limiterete a mettervi comodi e sorridere, forti del fatto che non vi chiamate Shakespeare Shapiro, e che questa non è la vostra storia." Certo, la vita non è semplice per nessuno, ma se hai la sfortuna di avere due genitori che in un momento di follia hanno deciso di chiamarti Shakespeare c'è poco da fare: il tuo destino è segnato. O diventi un genio o resti uno sfigato senza rimedio. E a ben guardare, finora, la vita di Shakespeare Shapiro non è stata nient'altro che una serie di catastrofi, una dopo l'altra. Ma arrivato all'ultimo anno delle superiori, è determinato a cambiare le cose e a chiudere gloriosamente una fase molto lunga e per niente esaltante della sua esistenza. L'occasione propizia si presenta quando a scuola gli viene assegnato un progetto di scrittura creativa. Shakespeare inizia a stilare una cronaca dettagliatissima e spassosa di tutti i fatti mortificanti che hanno costellato i suoi primi diciassette anni, e lo fa in un modo talmente brillante da procurargli il rispetto e l'ammirazione dei compagni di classe e, forse, anche di una certa ragazza verso la quale Shakespeare ha un debole... "Diario di uno sfigato innamorato" è un ritratto sfacciato e senza freni degli anni del liceo - non sempre "meravigliosi" - di un ragazzo come tanti

908 Visite, 1 Messaggi
Utente 39646
30 posts

Divertente, ma è presente una scarsa introversione per il protagonista. Bello il punto di vista per cui la scrittura può fissare episodi passati e instaurare collegamenti con il presente, oltre che un modo per condividere la propria vita. Interessante la scena della festa di fine anno verso la fine del volume.

  • «
  • 1
  • »

8662 Messaggi in 7147 Discussioni di 1115 utenti

Attualmente online: Ci sono 72 utenti online