Erika Frusciante

Vedi tutti i suoi post
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione ancora inserita nel Forum

Vedi tutti

Ultimi post inseriti nel Forum

Re: Commenti alla missione 47: un libro con un titolo originale completamente diverso da quello della traduzione italiana

L'INDIZIO di Helen Callaghan (titolo originale Dear Amy)
Thriller psicologico abbastanza carino, lettura semplice e scorrevole. Diventa più interessante nella seconda parte della storia in cui si intuisce anche il finale non per questo banale. Avrei preferito che si approfondisse di più l'aspetto psicologico della protagonista (Margot-Bethan).

Re: Commenti alla missione 52: un libro ambientato a Milano

LA VITA UCCIDE IN PROSA di Hans Tuzzi
Protagonista il vicequestore Melis, il romanzo è ambientato nella Milano del 1988 e, tra divagazioni e rimandi alla grande cultura del vicequestore Melis e di sua moglie, l'indagine si svolge in forma classica. La vittima, un impiegato del catasto, si scopre non essere totalmente un "santo" nei confronti del fisco, e circondato da due decessi e attriti in famiglia. Un finale semplice dettato dall'illuminazione di Melis, basato sul film di Hitchcock "L'altro uomo".

Reading challenge

#1 Un libro SCI/FI
SUNFALL di Jim Al-Khalili
#28 Un libro con un nome femminile nel titolo
LA SCOMPARSA DI STEPHANIE MAILER di Joel Dicker
#36 Un libro di uno scrittore deceduto
IL MEDAGLIONE di Andrea Camilleri
#23 Un libro con la copertina rossa
LA NOTTE DEL GATTO NERO di Antonio Pagliaro
#52 Un libro ambientato a Milano
LA VITA UCCIDE IN PROSA di Hans Tuzzi
#47 Un libro con un titolo originale completamente diverso da quello della traduzione italiana
L'INDIZIO di Helen Callaghan

Re: Commenti alla missione 23: un libro con la copertina rossa

Antonio Pagliaro - La notte del gatto nero
Una situazione banale, una famiglia semplice, una notte come un'altra in cui tutto cambia. Giovanni, professore palermitano, scopre che il figlio è stato incarcerato ingiustamente e prova con tutti i mezzi legali a dimostrare la sua innocenza. Fino a quando non uccidono il ragazzo e Giovanni decide di cercare la giustizia fai da te, anche grazie a un vecchio amico ritrovato in un bar. Un dramma molto realistico che porta il protagonista a stravolgere la propria vita, ormai fatta di dolore.

Commenti alla missione 28: un libro con un nome femminile nel titolo

Joël Dicker - La scomparsa di Stephanie Mailer.
Quelli di Dicker sono gialli moderni in stile cold case. L'autore fa riemergere dal passato ricordi, eventi, personaggi per scoprire la verità e, in particolare la prima indagine dei due protagonisti chiusa erroneamente, miscelandola con una serie di crimini del presente. Alla fine la verità viene a galla!

Re: Commenti alla missione 1: un libro SCI FI

Sunfall di Jim Al-Khalili
Un bel libro strutturato molto bene anche in chiave thriller, con descrizioni scientifiche meticolose e semplici. Un futuro non troppo lontano e neanche tanto inverosimile dove, nonostante i tanti danni arrecati al pianeta e le tante tecnologie inventate per ripararli, sarà sempre l'uomo ad avere l'ultima scelta.

Commento Reading challenge #1 Accettata

Sunfall di Jim Al-Khalili
Un bel libro strutturato molto bene anche in chiave thriller, con descrizioni scientifiche meticolose e semplici. Un futuro non troppo lontano e neanche tanto inverosimile dove, nonostante i tanti danni arrecati al pianeta e le tante tecnologie inventate per ripararli, sarà sempre l'uomo ad avere l'ultima scelta.

I miei scaffali

Le mie ricerche salvate