Trovati 655 documenti.

Mostra parametri
Nikola Tesla
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rossi, Sergio <1970-> - Scarduelli, Giovanni

Nikola Tesla / Sergio Rossi, Giovanni Scarduelli

[S.l.] : Becco Giallo, 2018

Abstract: Chi era Nikola Tesla? Un inventore geniale o un visionario sganciato dal suo tempo? Cresciuto in povertà nella metà dell'Ottocento sotto l'Impero Austro-Ungarico, Tesla riuscì a studiare e a diventare ingegnere con le sue sole forze. Emigrò in cerca di fortuna prima in Francia e poi in America, dove fu assunto nel laboratorio del celebre Thomas Edison, l'inventore del fonografo e della lampadina. Subì e poi superò le invidie nate fra i colleghi del tempo, prime fra tutte quelle dello stesso Edison, che culminarono nella cosiddetta Guerra delle Correnti, la competizione per il controllo del mercato mondiale dell'energia elettrica. Ebbe grandiose rivincite pubbliche, prima di conoscere una clamorosa e definitiva rovina. Con oltre duecento brevetti diversi, alcuni dei quali portarono alla diffusione di massa della corrente alternata e della radio, e grazie alle intuizioni del telecomando e del wi-fi, Tesla è oggi ricordato come uno dei più importanti innovatori della storia moderna.

Il posto di ognuno
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Terracciano, Paolo

Il posto di ognuno : le stagioni del commissario Ricciardi / soggetto di Maurizo de Giovanni ; sceneggiatura di Paolo Terracciano ; disegni di Alessandro Nespolino

[S.l.] : Bonelli, 2018

Abstract: L'immagine della duchessa di Camparino che Ricciardi percepisce gli chiede fortemente di un anello mancante dalle sue dita o dal mondo attorno a lei. Questo anello è la chiave che il commissario utilizzerà per risolvere un omicidio, molto più complesso di quanto possa sembrare. (Maurizio de Giovanni)

La guerra di Catherine
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Billet, Julia - Fauvel, Claire

La guerra di Catherine / Julia Billet ; [illustrato] Claire Fauvel ; traduzione di Elena Orlandi

Milano : Mondadori, 2018

Contemporanea

Abstract: Rachel, giovane studentessa ebrea, frequenta una scuola speciale, la Maison di Sèvres, e ama guardare il mondo attraverso la sua Rolleiflex. Con lo scoppio della Seconda guerra mondiale è però costretta a fuggire e a cambiare identità. Aiutata da una rete di partigiani, Catherine - questo il suo nuovo nome - dovrà nascondersi in luoghi sempre diversi e imparare a fidarsi di persone nuove, senza mai separarsi dalla sua macchina fotografica. Da questo lungo viaggio prenderà vita la sua testimonianza per immagini che invita a non dimenticare la bellezza nascosta nel quotidiano e che celebra gli eroi anonimi, che mettono a rischio la propria vita per salvare quella degli altri. Un viaggio che l'aiuterà a crescere e che la trasformerà in una donna libera. Età di lettura: da 12 anni.

Miles
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ruvidotti, Lucio

Miles : assolo a fumetti / Lucio Ruvidotti

Milano : Edizioni BD, 2018

Icone

Abstract: "Miles Davis incarnò meglio di chiunque la natura ibrida e aperta alle contaminazioni del jazz; e soprattutto, fu un meraviglioso tamarro. Raccontarlo in maniera lineare è inutile: nella sua musica così come nella sua vita i conti non tornano e non vogliono tornare." (Dalla postfazione di Giorgio Fontana)

Diario di New York
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Kuper, Peter

Diario di New York : una conaca illustrata di quattro decenni di New York / Peter Kuper ; introduzione di Eric Drooker

Latina : Tunué, 2018

Fuori collana

Abstract: New York: ogni finestra è una storia, ogni quartiere, ogni angolo retto si unisce per formare il moderno labirinto di un'eterna Babele. Alla città che ha affascinato tanti artisti anche Peter Kuper ha voluto dedicare un epico poema d'amore, un diario di schizzi, bozzetti, impressioni, piccoli avvenimenti - come la notte del 1981 in cui ha scalato il ponte di Brooklyn con un amico - e cambiamenti epocali come l'11 settembre. I suoni, le luci, il caos, l'anonimato della grande città diventano segno sulla carta. Matite colorate, penne, acquerelli, collage: materiale eterogeneo per dare vita a trent'anni di storia di una città frenetica, sempre diversa, vista con l'occhio critico, ironico e fortemente politicizzato di Kuper, tra citazioni di Swift e storie di fantapolitica in cui, in un insospettabile 1990, Donald Trump e Harry Helmsley si accordano per costruire un muro che separi la Manhattan ricca dal resto della città.

365
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Palloni, Lorenzo - Castaldi, Paolo

365 / Lorenzo Palloni, Paolo Castaldi

Brescia : Shockdom, 2018

.timed

Abstract: Buenos Aires. Siamo nel 2031, la capitale argentina è divisa: la parte est a TheNation, la parte ovest a NewState. La città è già spaccata a metà su economia, sviluppo, politiche di integrazione, e fra poco lo sarà fisicamente: un gigantesco muro sta per essere eretto per separare le due zone d'influenza. Rivolte, scontri di piazza, repressioni di polizia in un sistema corrotto che sfrutta i Timed per mantenere il proprio status quo, Nuovi Immigrati, disperati che passano da una parte all'altra: questo lo sfondo di una città mai così frammentata e che, in cuor suo, vuole vedere il Muro abbattuto.

1998-2018: vent'anni di fumetto in Italia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

1998-2018: vent'anni di fumetto in Italia : [Napoli, 28 aprile - 1 maggio 2018] / a cura di Paola Alina Damiano e Allegra Nelli]

Napoli : Comicon, 2018

Abstract: Dal 1998 al 2018 molto è cambiato nel mondo del Fumetto Italiano, e COMICON, il Salone Internazionale del Fumetto, nell'anno dedicato alla celebrazione dei suoi vent'anni di storia, si volta indietro con l'intento di riscoprire questi due decenni, da un punto di vista editoriale, artistico e personale. Il volume analizza i grandi temi che hanno costruito l'innegabile successo del media Fumetto, in costante e crescente sviluppo presso le attuali generazioni di lettori e operatori della cultura nel nostro paese, dalla rilettura dei grandi classici al boom del graphic novel, dal consolidamento della serialità peculiare italiana, all'impetuosa vitalità del mondo dell'autoproduzione indipendente. Vent'anni di grandi autori, di straordinari successi e di numerose case editrici, da quelle attive già nel '98, come Magic Press e Star Comics, fino alla ventata di novità che ha segnato l'arrivo sul mercato dei titoli della Coconino Press o di Bao Publishing (solo per citarne alcune). Un libro per comprendere le trasformazioni e l'attualità della Nona Arte nel nostro paese, e festeggiare degnamente il Salone più bello d'Italia!

Peppino Impastato
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rizzo, Marco - Bonaccorso, Lelio

Peppino Impastato : un giullare contro la mafia / Marco Rizzo, Lelio Bonaccorso ; prefazione di Lirio Abbate

[S.l.] : Becco Giallo, 2018

Misteri d'Italia a fumetti ; 6

Abstract: Giuseppe "Peppino" Impastato nasce a Cinisi, in provincia di Palermo, il 5 gennaio 1948. A soli trent'anni, nella notte tra l'8 e il 9 maggio del 1978, viene assassinato con una carica di tritolo lungo la ferrovia Palermo-Trapani per aver denunciato speculazioni e affari di mafia, in primo luogo quelli legati al boss siciliano Gaetano Badalamenti. La sua storia - dalla militanza politica giovanile all'esperienza di controinformazione condotta dai microfoni di Radio Aut - è stata raccontata nel film "I cento passi" di Marco Tullio Giordana.

Un amore esemplare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pennac, Daniel - Cestac, Florence

Un amore esemplare / Daniel Pennac, Florence Cestac ; traduzione di Yasmina Melaouah

Milano : Feltrinelli, 2018

Feltrinelli comics

Abstract: Quando era ancora un bambino, Daniel Pennac passava le vacanze a La Colle-sur-Loup, in Costa Azzurra. Sole, piante di fichi e un gran pergolato sotto il quale si gioca alla pétanque. Qui, con suo fratello Bernard, incontra per la prima volta Jean e Germaine: lui, alto e calvo, tipo airone; lei, magra, rosea e felice. Sempre di buon umore, due che intrigano per la loro gioia di vivere. Niente bambini, niente lavoro, Jean e Germaine vivono il loro amore senza intermediari, un amore sedentario, un amore esemplare. Come spiega nell'introduzione, Pennac si è chiesto a lungo come raccontare questa storia d'amore per la vita e per i libri, così meravigliosa da sembrare inventata. Dubitava che un romanzo o un film potessero restituire Jean e Germaine come erano veramente. E poi ha pensato a Florence Cestac e alla sua impareggiabile capacità di raffigurare le persone come sono nella vita. E si sono dati appuntamento in un caffè parigino...

Robert Capa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Silloray, Florent

Robert Capa : la verità è lo scatto migliore / Florent Silloray

Milano : White Star, 2018

Abstract: 1954. Robert Capa fa il punto di una vita passata a fotografare i campi di battaglia del mondo intero. Lontano dall'immagine di "testa calda" che gli è stata attribuita e che l'ha reso una leggenda del fotogiornalismo, si racconta senza filtri e svela la ferita originale che ha indirizzato il corso di tutta la sua vita...

Fahrenheit 451
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hamilton, Tim

Fahrenheit 451 / Ray Bradbury, Tim Hamilton ; introduzione di Ray Bradbury

Milano : Mondadori, 2018

Oscar ink

Abstract: Montag fa il pompiere in un mondo dove gli incendi anziché essere spenti vengono appiccati. Armato di lanciafiamme, fa irruzione nelle case dei sovversivi che conservano libri e li brucia. Montag però non è felice della sua esistenza alienata, fra giganteschi schermi televisivi, una moglie che gli è indifferente e un lavoro di routine. Finché, dall'incontro con una donna sconosciuta, inizia per lui la scoperta di un sentimento e di un mondo diverso. In una società in cui leggere libri e possederne è reato, riusciranno almeno le parole a salvarsi dalla distruzione, dai roghi del potere? Un raffinato graphic novel, approvato da Ray Bradbury (che ne firma la prefazione), nel quale rivivono le allucinate e poetiche atmosfere di uno dei romanzi distopici più amati.

Piazza della Loggia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Barilli, Francesco - Fenoglio, Matteo

Piazza della Loggia / Francesco Barilli, Matteo Fenoglio

[S.l.] : Becco Giallo, 2018

Misteri d'Italia a fumetti ; 5

Abstract: Brescia, Piazza della Loggia, 28 maggio 1974. Durante una manifestazione antifascista esplode una bomba che provoca 8 vittime e più di 100 feriti. Il 20 giugno 2017, dopo una lunga vicenda processuale, la Cassazione condanna all'ergastolo Carlo Maria Maggi, capo di Ordine Nuovo in Veneto, e Maurizio Tramonte, la cosiddetta fonte "Tritone" dei servizi segreti, ristabilendo la verità storica e giuridica sulla strage, e più in generale sulla strategia della tensione che ha insanguinato l'Italia dal 1969 al 1974. Questo volume - che comprende e aggiorna i due precedenti lavori di inchiesta sul campo condotti dagli autori sull'argomento - ricostruisce finalmente l'intera vicenda, dal contesto storico agli sviluppi processuali, in cui sono emerse le ambigue connessioni fra la destra eversiva e gli apparati di sicurezza dello Stato.

La chiamata
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Elisa2B

La chiamata / Elisa2B

[S.l.] : Becco Giallo, 2018

Abstract: Nella è una ragazza diversa dalle altre: quando si guarda allo specchio, vede sul suo volto un marchio nero di cui gli altri sembrano non accorgersi. Dapprima bambina, poi adolescente e infine adulta, aspetta di incontrare qualcuno simile a lei, qualcuno con cui tornare a casa, sul pianeta alieno dal quale crede di provenire. Ma ogni volta che pensa d'averlo trovato qualcosa non va, il rapporto si sgretola in fretta, la rottura è violenta e dolorosa. Nelia allora chiude gli occhi, si rinchiude in se stessa e disegna qualcuno che venga a salvarla.

Fats Waller
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Igort - Sampayo, Carlos

Fats Waller / Igort & Sampayo

Quartu Sant'Elena : Oblomov, 2018

Herriman

Abstract: Nato dalla collaborazione con il grande sceneggiatore argentino Carlos Sampayo, co-autore di Alack Sinner, Fats Walter è il ritratto poetico del grande pianista e compositore Thomas "Fats" Waller, autore della colonna sonora dell'America degli anni Trenta. Nelle atmosfere già presaghe dei "disastri della guerra", Igort trova il tratto più felice, lieve e malinconico, per raccontare una "vita esagerata", baciata dal successo e dalla solitudine.

Tokyo
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Tokyo / Michel Gondry, Leos Carax, Joon-Ho Bong

Edizione speciale

[S.l.] : Koch Media, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • Prestabile dal: 18/07/2019

Abstract: La metropoli giapponese secondo lo sguardo di tre registi stranieri: due francesi, Gondry e Carax, e un coreano, Bong Joon-Ho.

Il mistero del ramo suicida
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Marzocchi, Leila

Il mistero del ramo suicida : il mondo di Niger / Leila Marzocchi

Quartu Sant'Elena : Oblomov, 2018

Strip tease

Abstract: "L'universo è assurdo, crudele, incomprensibile. Per questo lo amiamo". (Woody Allen). Ritornano i personaggi del microcosmo poetico di Niger, animali-filosofi che abitano il Bosco: a partire da un fatto nuovo che rompe la routine della comunità, la lumaca, il ragno, la civetta, il corvo e il compare si confrontano su alcune grandi questioni dell'esistenza che ruotano intorno al riconoscimento dell'Altro. In un mystery silvestre che approda ad un colore piatto e squillante, quello della favola filosofica per adulti.

Tre ombre
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pedrosa, Cyril

Tre ombre / Cyril Pedrosa

Milano : BD, 2018

Abstract: "Tre ombre" è l'intensa storia di un padre pronto a sfidare ogni pericolo, naturale e sovrannaturale, pur di salvare il figlio minacciato da tre ombre misteriose. Per il decimo anniversario dell'uscita, l'opera più famosa e amata di Cyril Pedrosa ritorna in un'edizione cartonata arricchita da contenuti speciali, mai pubblicati prima in nessun altro paese.

Diario italiano. Vol. 2: Hong Kong-Osaka
0 0 0
Materiale linguistico moderno

David B.

Diario italiano. Vol. 2: Hong Kong-Osaka / David B.

Roma : Coconino Press : Fandango, 2018

Coconino cult

Abstract: "Non c'è niente di meglio che camminare, per trovare delle storie, e guardare le persone passare mentre si è seduti al tavolino di un bar, per inventare dei personaggi. Mi è bastato diventare passante nelle strade delle città straniere per vedere le storie seguirmi, raggiungermi, attaccare bottone, proporre i loro servizi e scivolare nel mio libro. Le ho disegnate così come si presentavano, poco a poco, mentre camminavo. Non c'è nient'altro in questo 'diario' che il piacere di raccontare delle storie". (David B.)

Nella foresta buia e misteriosa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Paronnaud, Vincent

Nella foresta buia e misteriosa / Winshluss

Napoli : Comicon, 2018

Gli Scugnizzi

Abstract: Quando ero bambino mi capitava spesso di essere lasciato a casa dai nonni: i miei genitori lavoravano e facevano i tripli salti mortali per riuscire a portarci in vacanza, e una parte consistente di questa vacanza la passavamo in campagna dai nonni, nel beneventano. Le estati trascorrevano tra infinite partite di calcetto Napoli vs. Benevento dalla durata indefinibile e la ricerca di avventura. Quando sei bambino l'avventura si presenta repentina dietro ogni angolo: "Ehi, c'è una casa abbandonata e cadente dopo il terremoto" - Dovevamo esplorarla assolutamente; "Il cane del nonno sta inseguendo qualcosa" - Presto, lanciamoci in quella selva di rovi insieme a lui e scopriamo cos'è! "Stanno installando il nuovo acquedotto, chissà fin dove arrivano 'sti tubi?" - Dai, seguiamoli per ore e ore fino a perderci e temere di essere arrivati in Lapponia. Di solito tutte queste avventure erano poi seguite da dei giga cazziatoni che credo ancora compaiano nel Guinness dei Primati. Com'era facile da bambini sentirsi Indiana Jones. Angelo, il nostro protagonista, è un giovane sognatore. Con lui condivido diverse cose, un primo nome che non uso mai, troppo carico di aspettative e troppo cedevole sul lato satirico, un fratello maggiore un po' prepotente da mitizzare o odiare a seconda dei momenti e un fratello più piccolo curiosissimo e ricco di spirito di osservazione e emulazione. Condivido anche l'avventura di essere stato dimenticato dai genitori, ma non su un'autostrada come Angelo, semplicemente per quella strana logica per cui ai figli non vengono mai spiegati i dettagli logistici sulla gestione familiare, un ritardo di un paio d'ore concordato con altri adulti si era trasformato in un abbandono di minore. Le due ore più lunghe dalla creazione del concetto di Tempo. Si saranno dimenticati di me? Forse ho fatto qualcosa? Ho 9 anni, che strada faccio per tornarmene da solo a casa? E dovrò evadere per farlo o posso uscirmene e basta? E se poi incontro quel fantomatico spacciatore di caramelle da non accettare? E se mi rapiscono gli alieni? È già il momento di chiamare il Telefono Azzurro? E se mi dovesse succedere qualcosa, avrò le famose mutande pulite che salveranno l'onore della mia famiglia? Insomma, mille pensieri per la testa e una sola certezza, ero terrorizzato. Angelo invece non si scompone, il suo non è solo un viaggio, è una missione, la missione di raggiungere la nonna malata e recuperare la sua famiglia, perciò supera il terrore e si lancia nella sua avventura. Per la strada conoscerà personaggi incredibili come Fabrizio, lo scoiattolo che voleva essere un uccello, ma anche formiche soldato, orchi e divinità dei boschi. Un'avventura che diventa una favola che diventa un percorso di crescita.

Sotto il burqa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

ELLIS, Deborah

Sotto il burqa : una graphic novel / ispirata al romanzo di Deborah Ellis ; tratta dal film di animazione di Nora Twomey ; traduzione di Claudia Manzolelli

Milano : Rizzoli, 2018

Abstract: Tratta dal film di animazione di Nora Twomey e ispirata al romanzo di Deborah Ellis, una graphic novel intensa ed emozionante sulla ribelle Parvana. È afghana, ha undici anni e, come tutte le donne sotto il regime talebano, non è libera di girare da sola. Finché, dopo l'arresto del papà, decide di vestirsi da uomo e uscire di casa per provvedere alla sua famiglia. Un racconto duro, di una vita immaginata ma basata sulla reale condizione di molte donne. Un racconto di privazioni e di diritti negati. Ma anche un racconto di coraggio e di speranza, che invita a lottare sempre per la propria libertà, con determinazione ma mai con violenza, come ricorda, potente, la chiusura affidata al poeta mistico Rumi: "Alza le tue parole, non la voce. È la pioggia che fa crescere i fiori, non il tuono". Età di lettura: da 10 anni.