Includi: tutti i seguenti filtri
× Nomi Goldoni, Carlo

Trovati 25 documenti.

Mostra parametri
La locandiera
0 0 0
Libri Moderni

Goldoni, Carlo

La locandiera / Carlo Goldoni ; a cura di Guido Davico Bonino

Torino : Einaudi, 2014

Il servitore di due padroni
0 0 0
Libri Moderni

Goldoni, Carlo

Il servitore di due padroni ; La famiglia dell'antiquario ; La bottega del caffè / Carlo Goldoni ; a cura di Guido Davico Bonino

6. ed.

Milano : Garzanti Libri, 2014

I grandi libri

Abstract: Commedia tra le più popolari di Goldoni, "Il servitore di due padroni" è un ingranaggio perfetto, giocato sui senso del ritmo, sull'improvvisazione, sui lazzi e l'inventiva linguistica; una prova d'altissimo virtuosismo che lascia stupefatti per le difficili astuzie e la finezza di molte intuizioni. "La famiglia dell'antiquario" mette in scena lo scontro sociale e morale tra due mondi antitetici: l'aristocrazia, gelosa della propria schiatta, e la borghesia, orgogliosa del proprio potere economico. Rappresentazione corale, "La bottega del caffè" trasferisce sul palcoscenico un'intera porzione di Mondo nella sua concretezza e quotidianità, intrecciando in un campiello un viluppo di esistenze.

La locandiera
0 0 0
Libri Moderni

Goldoni, Carlo

La locandiera / Carlo Goldoni ; a cura di Guido Davico Bonino

Milano : Garzanti, 2014

I grandi libri ; 6

Abstract: "La fortuna di Carlo Goldoni (1707-1793) è viva e costante da oltre due secoli sia tra gli studiosi di letteratura che tra gli uomini di teatro. La sua fama letteraria è coeva dei primi successi sui palcoscenici di Venezia: da allora attenzione critica e sperimentazione drammaturgica nel vivo dei testi sono andati di pari passo. Aspra fu la polemica tra i contemporanei, divisi tra detrattori e sostenitori: ma molto significativa dello scandalo che suscitò la rivoluzione del Goldoni rispetto al modo dei predecessori di concepire, scrivere e realizzare il teatro." (Guido Davico Bonino)

La locandiera
0 0 0
Libri Moderni

Goldoni, Carlo

La locandiera / Carlo Goldoni ; a cura di Guido Davico Bonino ; con uno scritto di Giorgio Strehler

Milano : Mondadori, 2014

Oscar scuola

Abstract: Messa per la prima volta in scena a Venezia nel 1753, "La locandiera" piacque subito molto, anche se forse non riuscì ad affascinare del tutto il pubblico del tempo. Originale, spiazzante, giocata su una storia d'amore che non si sviluppa secondo gli schemi consueti, ma li rovescia in un gioco di imprevisti, "La locandiera" era probabilmente troppo "moderna", troppo audace per la sua epoca. Più che una vicenda sentimentale, il commediografo veneziano aveva infatti scritto una storia sull'egoismo e sulla forza di carattere, magnificamente rappresentati nella seducente e sicura Mirandolina, civetta e donna d'affari, indimenticabile esempio di un eterno femminino davanti al quale devono crollare tutte le difese degli uomini, anche e soprattutto di quelli che fanno sfoggio di un'esasperata misoginia. Con uno scritto di Giorgio Strehler.

La locandiera
0 0 0
Libri Moderni

Goldoni, Carlo

La locandiera / Carlo Goldoni ; a cura di Roberto Agostini

[Milano] : BUR Rizzoli, 2013

Abstract: Mirandolina, scaltra locandiera, è secondo Goldoni stesso la "donna più lusinghiera" e insieme "più pericolosa" da lui portata in scena, ed è anche uno dei personaggi più riusciti del teatro italiano. Corteggiata inutilmente da aristocratici sfaccendati e offesa dall'ostinata misoginia del Cavaliere di Ripafratta, Mirandolina saprà tenere a bada i nobili pretendenti e allo stesso tempo punire il Cavaliere, facendolo innamorare grazie a un vasto armamentario di astuzie femminili: salvo poi, a missione compiuta, decidere di sposare Fabrizio, il suo servitore, fedele e con la testa sulle spalle. A due secoli e mezzo dalla prima rappresentazione, "La locandiera" ancora stupisce per la fresca attualità delle situazioni e dei personaggi. Questa edizione presenta il testo originale affiancato da una traduzione in italiano moderno.

Arlecchino   servitore  di  due   padroni
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Goldoni, Carlo

Arlecchino servitore di due padroni / di Carlo Goldoni ; regia di Giorgio Strehler

[S.l.] : Gruppo editoriale l'Espresso, 2011

Il teatro di Repubblica - L'Espresso. Piccolo: il grande teatro di Giorgio Strehler ; 7

Abstract: Repubblica e l'Espresso presentano "Piccolo. Il grande teatro di Giorgio Strehler", otto straordinarie regie per rivivere la poesia dell'arte teatrale.Si alza il sipario sugli anni d’oro del teatro: per lei abbonato, otto pietre miliari dell’arte drammatica messe in scena dal grande regista al Piccolo Teatro di Milano, lo spazio magico, creato da Giorgio Strehler e Paolo Grassi, che ha profondamente rivoluzionato la scena italiana e internazionale. Dal “Giardino dei ciliegi” di Cechov a “La Tempesta” di Shakespeare fi no a “Arlecchino servitore di due padroni” di Goldoni. Capolavori arricchiti dalle interpretazioni di grandi attori, come Ferruccio Soleri, Tino Carraro, Valentina Cortese e Monica Guerritore. Grande, Piccolo, Strehler.A ciascuno degli otto Dvd è allegato un libro che racconta la genesi dello spettacolo con la cura di Paolo Bosisio, storico del teatro e biografo di Strehler. Ogni dvd-rom oltre alla ripresa televisiva dello spettacolo contiene anche il programma di sala originale e le note di regia di Giorgio Strehler.

Il servitore di due padroni
0 0 0
Libri Moderni

Goldoni, Carlo

Il servitore di due padroni / Carlo Goldoni ; a cura di Valentina Gallo ; introduzione di Siro Ferrone

Venezia : Marsilio, 2011

Letteratura universale Marsilio. Carlo Goldoni, Le opere

Abstract: La storia teatrale del "Servitore di due padroni" cominciò con un canovaccio adattato al corpo e alle fantasie di un attore. Goldoni lo scrisse per Antonio Sacco e per la sua compagnia. Nacque così una commedia con pochi moralismi e indifferente ai programmi di riforma. La revisione testuale di quel copione lascia intravedere, dietro gli stucchi del restauro per la stampa Paperini (1753), i lampi di un'invenzione scenica i cui riflessi sono giunti fino al nostro secolo grazie agli allestimenti di Giorgio Strehler e all'arte dei suoi arlecchini Marcello Moretti e Ferruccio Soleri. Introduzione di Siro Ferrone.

ˆLa ‰locandiera
0 0 0
Libri Moderni

Goldoni, Carlo

ˆLa ‰locandiera ; Gl'innamorati / Carlo Goldoni ; a cura di Giovanni Antonucci

Edizione integrale

Roma : Grandi tascabili economici Newton, 2010

Grandi tascabili economici ; 523

Abstract: Il volume raccoglie, in versione integrale, due opere del commediografo veneziano, nato nel 1707 e scomparso a Parigi nel 1793. La locandiera, rappresentata per la prima volta nel 1753 al Teatro Sant'Angelo di Venezia, è l'opera più famosa di Carlo Goldoni. A questa si aggiunge Gl'innamorati, rappresentata con successo a Venezia nel 1759.

I pettegolezzi delle donne
0 0 0
Libri Moderni

Goldoni, Carlo

I pettegolezzi delle donne ; La locandiera ; Il campiello / Carlo Goldoni ; a cura di Guido Davico Bonino

3. ed.

Milano : Garzanti, 2009

I grandi libri ; 858

Abstract: "La fortuna di Carlo Goldoni (1707-1793) è viva e costante da oltre due secoli sia tra gli studiosi di letteratura che tra gli uomini di teatro. La sua fama letteraria è coeva dei primi successi sui palcoscenici di Venezia: da allora attenzione critica e sperimentazione drammaturgica nel vivo dei testi sono andati di pari passo. Aspra fu la polemica tra i contemporanei, divisi tra detrattori e sostenitori: ma molto significativa dello scandalo che suscitò la rivoluzione del Goldoni rispetto al modo dei predecessori di concepire, scrivere e realizzare il teatro." (Guido Davico Bonino)

Sior   Todero  Brontolon
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Sior Todero Brontolon / Carlo Goldoni ; regia di Carlo Lodovici

[Roma] : RAI Trade ; [Milano] : Fabbri, c2008

I grandi classici del teatro

Abstract: Ambientata a Venezia nella casa di Todaro, un vecchio signore padrone di una bottega della città, la storia si basa su una catena di equivoci e malintesi riguardanti il matrimonio della nipote Zanetta; sia Todaro che la madre Marcolina rivendicano il proprio diritto di concedere in sposa la ragazza e qui inizia un intrigante susseguirsi di vicende e colpi di scena.

Trilogia della villeggiatura
0 0 0
Libri Moderni

Goldoni, Carlo

Trilogia della villeggiatura / Carlo Goldoni ; con un saggio di Giorgio Strehler ; introduzione di Luigi Lunari ; cronologia, bibliografia e note di Carlo Pedretti

9. ed

Milano : Rizzoli, 2008

Arlecchino   servitore  di  due   padroni
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Arlecchino servitore di due padroni / Carlo Goldoni ; regia di Giorgio Strehler ; regia televisiva di Carlo Battistoni ; musiche Fiorenzo Carpi

[Roma] : RAI Trade ; [Milano] : Fabbri, c2008

I grandi classici del teatro

Abstract: Arlecchino servitore di due padroni, opera di passaggio tra la Commedia dell’arte e il teatro di caratteri, è una delle opere più divertenti e ben costruite di Carlo Goldoni. Tutta incentrata sulla maschera di Arlecchino, servo truffaldino e irresistibile, l’opera è qui proposta nello straordinario allestimento di Giorgio Strehler del 1993 con la Compagnia del Piccolo Teatro di Milano: Ferruccio Soleri, nella parte del protagonista, Andrea Jonasson, Giulia Lazzarini e altri bravissimi attori.

La bottega  del  caffe
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

La bottega del caffe / di Carlo Goldoni ; regia teatrale di Gianfranco De Bosio

[S.l.] : Fabbri, Rai Trade, 2008

I grandi classici del teatro

Abstract: Protagonista di questa commedia è il campiello, la piazzetta veneziana dove la moda dell’epoca suggeriva di riunirsi a bere un caffè e a conversare. E proprio intorno a questo luogo gravitano le vicende dei personaggi: Pandolfo,il biscazziere, Ridolfo il bottegaio, il signor Eugenio e sua moglie Vittoria, e Don Marzio, interpretato da uno straordinario Giulio Bosetti

Una delle  ultime   sere  di  carnovale
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Goldoni, Carlo

Una delle ultime sere di carnovale / Carlo Goldoni ; regia di Luigi Squarzina

[Roma] : RAI Trade ; [Milano] : Fabbri, c2008

I grandi classici del teatro

Abstract: Un disegnatore di una società di tessitori deve partire e lasciare la propria comunità, l'ultima sera insieme. Con questa commedia, venata di amarezza, Goldoni salutò il suo pubblico di Venezia, prima di partire per Parigi, dove trascorse l'ultima parte della sua vita. Una commedia poco frequentata, ma molto originale nella regia di Luigi Squarzina, che dirige un cast superbo: Eros Pagni, Lucilla Morlacchi, Lina Volonghi, Omero Antonutti...

La bottega del caffé
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Goldoni, Carlo

La bottega del caffé / di Carlo Goldoni ; regia di Edmo Fenoglio ; regia contenuti speciali Barbara Cupisti

[S.l.] : 01 Distribution, c2007 - [S.l.] : Gruppo editoriale L'Espresso, c2007

Chi è di scena

Abstract: L'azione si svolge tutta intorno a una piazzetta di Venezia, sulla quale affacciano tre botteghe: il laboratorio del barbiere, la bisca di Pandolfo e il caffF di Ridolfo. Una commedia d'ambiente, dunque. Tra i protagonisti troviamo Eugenio, consumato dalla passione per il gioco, vizio che lo porta a trascurare la moglie e rischia di ridurlo in rovina. C'F poi Leandro, truffatore sotto mentite spoglie, innamorato della ballerina Lisaura. Le vicende dei due si intrecciano sotto gli occhi del buon Ridolfo - che cerca di rappacificare tutti - e di Don Marzio, nobile napoletano indiscreto e maldicente.

La bottega del caffè
0 0 0
Libri Moderni

Goldoni, Carlo

La bottega del caffè / Carlo Goldoni ; a cura di Guido Davico Bonino

Torino : Einaudi, stampa 2007

Collezione di teatro ; 91

Abstract: Con la propensione all'ascolto, originariamente determinata da un difetto visivo, don Marzio è il prototipo di quei frequentatori di caffè che sanno di questo e di quello, che raccolgono notizie dalla voce degli altri e dalle gazzette per farsene portavoce, senza la cura di controllarle e di verificarne la fondatezza, mescolando verità e invenzione. Nella bottega del caffè si nasconde una vena scientifico-filosofica caratteristica del diciottesimo secolo e non manca quel doppio livello di lettura, quell'aspetto metateatrale che più volte si ritrova nel Goldoni.

I due   gemelli   veneziani
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Goldoni, Carlo

I due gemelli veneziani / di Carlo Goldoni ; regia di Luigi Squarzina ; un progetto di Franco Scaglia ; consulenza di Franco Quadri ; a cura di Luca Archibugi

[S.l.] : 01 Distribution, c2005 - [S.l.] : Gruppo editoriale L'Espresso, 2007

Chi è di scena

Abstract: La commedia racconta le vicende d'amore litigarello che nascono a causa della contemporanea presenza a Verona di due gemelli: Zanetto, il gemello sciocco, e Tonino, il gemello saggio. I due, assolutamente identici nel fisico, sono diametralmente opposti nel carattere, e soprattutto sono inconsapevoli l'uno dell'esistenza dell'altro. Da questa bizzarra situazione scaturiscono cos8 tutta una serie di scambi di persona, intrighi, furti, duelli e vendette. Una tipica Commedia dell'Arte, dunque, che ha i suoi punti di forza negli intrecci piacevolmente complicati, nei lazzi comici divertentissimi, nella pluralita del linguaggio.

Arlecchino   servitore  di  due   padroni
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Goldoni, Carlo

Arlecchino servitore di due padroni / di Carlo Goldoni ; regia di Giorgio Strehler

[S.l.] : 01 Distribution, c2005

Chi è di scena

Arlecchino servitore di due padroni
0 0 0
Libri Moderni

Goldoni, Carlo

Arlecchino servitore di due padroni / Carlo Goldoni

Milano : BUR, 2005

BUR. I classici blu ; 312

Abstract: Duelli, intrighi amorosi, travestimenti, colpi di scena, beffe, equivoci e burle, scambi di persona, inseguimenti; questi gli elementi della brillante commedia goldoniana che vede un vivacissimo Arlecchino al servizio prima di Beatrice, poi di Florindo, un Pantalone dai modi ruvidi ma di buon cuore, un Brighella dall'esilarante comicità. Il risultato è una giostra di maschere e personaggi più o meno reali nella quale la farsa settecentesca si unisce alla vita quotidiana del tempo.

Il ventaglio
0 0 0
Libri Moderni

Goldoni, Carlo

Il ventaglio ; La famiglia dell'antiquario / Carlo Goldoni

Bresso : Hobby & Work, 2005