Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Lingue Creek
Includi: tutti i seguenti filtri
× Livello Monografie
× Nomi Camilleri, Andrea

Trovati 25 documenti.

Mostra parametri
Quanto vale un uomo
0 0 0
Libri Moderni

Camilleri, Andrea

Quanto vale un uomo / Andrea Camilleri ; testi di Marco Baliani, Ascanio Celestini, Marco Paolini ; a cura di Annalisa Gariglio

Milano : Skira, 2016

Art stories

Abstract: Il drammatico eccidio nazifascista del 1944 nel borgo di Niccioleta in Val di Cecina; la tragica spedizione del generale Nobile al Polo Nord con il dirigibile "Italia"; la pionieristica "nave volante" di Bellanca, geniale ingegnere siciliano che costruì il primo monoplano per la trasvolata dell'Atlantico. Tre storie, o meglio tre idee di storie, semplici canovacci scaturiti dalla fervida mente di Andrea Camilleri con Annalisa Gariglio e ripresi, ampliati e portati sulle scene da tre grandi interpreti contemporanei: Marco Baliani, Ascanio Celestini e Marco Paolini. Quanto vale un uomo riunisce i testi originali e i monologhi rielaborati dai tre attori in un appassionante confronto dal quale emerge tutta la tensione creativa di un work in progress. Per volontà degli autori i diritti editoriali dell'opera saranno donati a Emergency e destinati alla cura delle vittime della guerra e della povertà; anche la casa editrice partecipa a questa iniziativa. Il volume contiene CD audio dei monologhi.

Il quadro delle meraviglie
0 0 0
Libri Moderni

Camilleri, Andrea

Il quadro delle meraviglie : scritti per teatro, radio, musica, cinema / Andrea Camilleri ; prefazione di Roberto Scarpa ; a cura di Annalisa Gariglio

Palermo : Sellerio, 2015

La nuova diagonale ; 109

Abstract: "Chiamerò questo stile: rappresentazione multipla della realtà", scrive Roberto Scarpa nell'introduzione a questi testi teatrali, interrogandosi su ciò che unisce Camilleri romanziere e drammaturgo: è il teatro, con il suo raccontare "dal vivo" e "nel vivo" la complessità umana, che ha aiutato il creatore del commissario Montalbano a rappresentare simultaneamente le storie, i personaggi e le ipotesi che i personaggi stessi si formano delle proprie vicende. La teatralità, grazie alla quale ha potuto sviluppare la sua arte della rappresentazione multipla che avvince nel suo raccontare. "Perciò, insofferente davanti ai metodi che riducono la complessità dell'umano, annoiato a morte dal pessimismo, quand'ancora era giovane, Camilleri, proprio come Stevenson, 'ebbe uno scatto improvviso di impaziente desiderio di salute: come una scossa di scetticismo riguardo allo scetticismo'. Si rese conto che 'non c'è proprio niente da fare con il nulla: non ci si ricava niente...' Avvenne così che, per gran parte della sua vita, e comunque per quella parte che gli fu necessaria a costruire il proprio talento, Andrea si installò felicemente nel teatro: fu quello il luogo dove, proprio perché non c'è niente, poteva accadere tutto: 'anything goes'. Così il teatro, luogo della ricerca perenne e inesausta, della curiosità e del gioco, lo ripagò diventando la sua casa. Quella fu la sua evasione: un'evasione riuscita che, come era inevitabile, lo condusse a inoltrarsi nel territorio infinito delle storie..."

Enrico 4.
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Enrico 4. / regia di Giorgio De Lullo

Roma : Rai Eri, c2014

Abstract: Nel suo isolamento, Enrico IV rappresenta per più aspetti – di forma e di contenuto – un caso unico nella drammaturgia pirandelliana. Pirandello sembra voglia distinguerlo fin dal titolo: abbandona i suoi inconfondibili titoli metaforici o gnomici, e adopera classicamente il semplice nome del protagonista. Al centro campeggia un solo eroe, dominatore assoluto dell’azione, che si riassomma per intero in lui e nel suo monologare, privo di reali contraddittori.

Liolà
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Liolà / regia di Maurizio Scaparro

Roma : Gruppo Editoriale L'Espresso, 2012

Il teatro di Repubblica-L'Espresso - Il teatro di Pirandello ; 5

Abstract: Zio Simone Palumbo, padrone di un podere situato nella campagna argentina, è in attesa di un erede. Ma, passati quattro anni di matrimonio con la giovane Mita, sua seconda moglie, non vede realizzarsi il suo desiderio d'esser padre e Mita viene accusata di essere sterile. La loro vicenda si intreccia con quella di Tuzza e Liolà, contadino del podere. Tuzza, che rimane incinta di Liolà, vuol far credere che suo figlio sia in realtà di zio Simone che, raggirato, ripudierà Mita.

Tutto per bene
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Tutto per bene / regia di Anton Giulio Majano

Roma : Rai Eri : Gruppo Editoriale l'Espresso, 2012

Il teatro di Repubblica-L'Espresso - Il teatro di Pirandello ; 23

Abstract: «Il benservito a un uomo, dopo che, a sua insaputa, gli si son fatte rappresentare nel miglior modo possibile e proprio per bene, tutte le parti, d’amico, di marito, di padre, di suocero, e la dimostrazione infine che peggio per lui, se egli non è quel che gli altri lo hanno creduto, cioè uno che sapeva e si stava zitto, rappresentando con molto garbo tutte quelle parti»

Non si sa come
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Non si sa come / regia di Arnaldo Ninchi

Roma : Rai Eri : Editoriale L'Espresso, 2012

Il teatro di Repubblica-L'Espresso - Il teatro di Pirandello ; 22

Abstract: E’ stato commesso un adulterio: Ginevra, innamoratissima moglie di Giorgio, in un attimo di smarrimento, nell’ora del demone meridiano, si è data al conte Romeo Daddi, intimo amico di Giorgio e marito di Bice. Ma mentre in Ginevra, come in un gorgo, è scomparsa ogni traccia del fuggevole episodio, in Romeo sorge impellente la necessità di analizzare l’assurdità dell’accaduto e i limiti della responsabilità umana.

Trovarsi
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Trovarsi / regia di Giorgio De Lullo

Roma : Rai Eri : Gruppo editoriale L'Espresso, 2012

Il teatro di Repubblica-L'Espresso - Il teatro di Pirandello ; 21

Abstract: «La storia di una vocazione artistica come quella di una vocazione religiosa: rinuncia al mondo, per un mondo più grande e più vero. In teoria siamo all’opposto della vita come arte, siamo all’arte come vita, unica vita. Siamo nelle propaggini del decadentismo, dal quale Pirandello non è del tutto esente, come non lo sono i suoi sublimi dolori delle bellissime eroine degli anni Trenta.»

Come prima, meglio di prima
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Come prima, meglio di prima / regia di Luigi Squarzina

Roma : Rai Eri : Gruppo editoriale L'Espresso, 2012

ˆIl ‰teatro di Repubblica-L'Espresso - ˆIl ‰teatro di Pirandello ; 20

Abstract: Una donna ha tentato il suicidio, s’è sparata ferendosi gravemente al ventre e da alcuni giorni è tra la vita e la morte. Ha compiuto il gesto in un piccolo paese di provincia, nella pensione di famiglia tenuta da un canonico, da sua sorella Margherita e dalla cognata Nàccheri con sua figlia Giuditta. Due uomini, il primo e l’ultimo ad aver segnato drasticamente la sua esistenza, sono al suo capezzale.

Ma non è una cosa seria
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Ma non è una cosa seria / regia di Edmo Fenoglio

Roma : Rai Eri : Gruppo editoriale l'Espresso, 2012

ˆIl ‰teatro di Repubblica-L'Espresso - ˆIl ‰teatro di Pirandello ; 19

Abstract: Memmo Speranza, giovane aiutante danaroso, è spesso costretto dalle circostanze a fidanzarsi, ma poi sempre rifugge dal matrimonio che considera la tomba dell’amore. L’ultima volta però, per ritrarsi tempestivamente dalla trappola pronta a scattare, ha dovuto battersi con il fratello della ex fidanzata ed è rimasto gravemente ferito.

Vestire gli ignudi
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Vestire gli ignudi / regia di Giancarlo Sepe

Roma : Editoriale L'espresso, 2012

Il teatro di Pirandello ; 18

Abstract: L’azione inizia, e si svolge poi tutta nel giro di trentasei ore, in casa di Ludovico Nota. Il Nota è romanziere di qualche fama, che vive solo, in una stanza d’affitto, ampia ma piuttosto squallida, arredata casualmente con mobili da dozzina. Carte sparse ovunque. Due finestre danno sulla via, una strada stretta dalla quale salgono i più vari rumori: rotolio di vetture, campanelli di biciclette, trombe d’automobili, suono confuso di voci, grida di qualche venditore ambulante o d’un giornalaio, baccano di qualche rissa improvvisa.

ˆLa ‰ morsa
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

ˆLa ‰ morsa / regia di Gianfranco Bettetini ; con Sergio Fantoni, Lea Massari, Silvano Tranquilli. La patente / regia di Corrado Pavolini ; con Mario Scaccia, Piero Cornabuoi. All'uscita / regia di Giorgio Pressburger ; con Paolo Bonacelli, Lidia Koslovich, Gabriele Ferzetti

Roma : Rai Eri : Gruppo Editoriale L'Espresso, 2012

Il teatro di Repubblica-L'Espresso - Il teatro di Pirandello ; 17

Abstract: L'essenza di Pirandello in tre atti unici. La “morsa” nella quale un marito stringe la moglie per farle confessare la sua infedeltà. La paradossale vicenda di Chiàrchiaro, “assassinato” dalla gratuita crudeltà dei concittadini che l’hanno bollato come pericoloso iettatore e alla ricerca di una “patente” che lo riconosca legalmente come tale. Infine un’originale riflessione sulla morte, All’uscita, chiude questa raccolta di atti unici.

Come tu mi vuoi
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Come tu mi vuoi / regia di Susan Sontag

Roma : Rai Eri ; Milano : Gruppo editoriale L'Espresso, c2012

Il teatro di Repubblica-L'Espresso - Il teatro di Pirandello ; 16

Abstract: «Sottile, interessante, piena d’echi di un caso famoso e recente delle cronache italiane, costruita a tratti nervosi e vibranti ed espressa in un dialogo lucido, serrato, tormentato e chiarificatore, ora lenta nel suo sviluppo, ora vibrante e fortemente drammatica, la commedia è un ricamo raffinato d’illusioni.»

Enrico 4.
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Enrico 4. / regia di Giorgio De Lullo

Roma : Rai Eri ; Milano : Gruppo Editoriale L'Espresso, c2012

Il teatro di Repubblica-L'Espresso - Il teatro di Pirandello ; 15

Abstract: Nel suo isolamento, Enrico IV rappresenta per più aspetti – di forma e di contenuto – un caso unico nella drammaturgia pirandelliana. Pirandello sembra voglia distinguerlo fin dal titolo: abbandona i suoi inconfondibili titoli metaforici o gnomici, e adopera classicamente il semplice nome del protagonista. Al centro campeggia un solo eroe, dominatore assoluto dell’azione, che si riassomma per intero in lui e nel suo monologare, privo di reali contraddittori.

Il giuoco delle parti
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Il giuoco delle parti / regia di Giorgio De Lullo

Roma : Rai Eri ; Milano : Gruppo editoriale L'Espresso, c2012

Il teatro di Repubblica-L'Espresso - Il teatro di Pirandello ; 14

Abstract: Leone Gala è un marito tradito; ma non dei soliti. Dice di aver "capito il giuoco": quello della vita e delle sue rapine. Per difendersene s'è fatto "il vuoto dentro", e ora la sua esistenza scorre placida, inattaccabile da sentimenti e passioni. Ha accettato di ridare piena libertà alla moglie, Silia; se n'è andato di casa, cedendo il posto all'amante, l'amico Guido Venanzi

Pensaci, Giacomino!
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Pensaci, Giacomino! / regia di Nello Rosati

Roma : Rai Eri ; Milano : Gruppo Editoriale L'Espresso, c2012

Il teatro di Repubblica-L'Espresso - Il teatro di Pirandello ; 13

Abstract: Agostino Toti, non avendo potuto metter su famiglia a tempo debito a causa del troppo magro stipendio, ha deciso di punire la taccagneria dello Stato impalmando, a settantanni suonati, una giovanissima ragazza, Maddalena, in modo da costringere l'erario, lui morto, a versare alla vedova una pensione per chissà quanti anni. Il professor Toti non s'è mai illuso di poter essere il vero marito, e quindi, non ha posto alcun ostacolo tra Maddalena e Giacomino, un suo ex alunno

I giganti della montagna
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

I giganti della montagna / [Luigi Pirandello] ; regia di Mauro Bolognini

Roma : Rai Eri ; Milano : Gruppo editoriale L'Espresso, c2012

Il teatro di Repubblica-L'Espresso - Il teatro di Pirandello ; 12

Abstract: Il sipario si apre sull’esterno della villa detta «La Scalogna», dove abitano Cotrone e i suoi scalognati, un edificio un tempo signorile, ma ora alquanto malandato. È quasi sera e all’interno proviene un canto. Un gioco di luci e trasparenze rivela gli abitanti della villa, dall’aria stramba e dai nomi bizzarri: Doccia, Quaquèo, la Sgricia… Uno di questi, Milordino, dà un improvviso allarme: si stanno avvicinando dei viandanti; con loro una donna adagiata su di un carretto

La ragione degli altri
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

La ragione degli altri / regia di Andrea Camilleri

Roma : Rai Eri ; Milano : Gruppo Editoriale L'Espresso, c2012

Il teatro di Repubblica-L'Espresso - Il teatro di Pirandello ; 11

Abstract: Leonardo, dopo otto anni di matrimonio con Livia, s'è nuovamente legato a una sua ex fidanzata, Elena. Questa, andata sposa a un altro uomo e restata vedova, s'era rivolta a Leonardo per un soccorso materiale; ma il nuovo incontro è divenuto relazione ed è nata una bambina. Livia, che non ha potuto dare un figlio a Leonardo, superata l'amarezza del tradimento, comprende il dramma del marito, caduto in una prostrazione morale e fisica che appare irreversibile.

Questa sera si recita a soggetto
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Questa sera si recita a soggetto / regia di Paolo Giuranna

Roma : Rai Eri ; Milano : Gruppo Editoriale L'Espresso, c2012

Il teatro di Repubblica-L'Espresso - Il teatro di Pirandello ; 7

Abstract: Al centro della commedia, pretesto per degli attori che si apprestano a rappresentarla «all’improvviso», è la vicenda della famiglia La Croce, narrata da Pirandello in una novella del 1910, Leonora, addio!.Tragedia della gelosia, nella forma più terribile: la gelosia del passato. Una ragazza, Mommina, ha sposato un uomo, Rico Verri, che la tortura rinfacciandole inesistenti tradimenti da lei mai compiuti, la segrega in casa, la seppellisce fra quattro mura, finché la donna ne muore.

Cece
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Cece / regia di Andrea Camilleri. L'uomo dal fiore in bocca / regia di Maurizio Scaparro ; con Vittorio Gassman. Lumie di Sicilia / regia di Silverio Blasi ; con Paola Borboni, Paolo Carlini

Roma : Rai Eri : Editoriale L'Espresso, c2012

Il teatro di Repubblica-L'Espresso - Il teatro di Pirandello ; 6

Abstract: La storia di Cecè, un astuto dongiovanni che si lancia alla conquista di Nada solo per vincere una scommessa e ripagare un debito. Quella di Micuccio Bonavino, un semplice campagnolo siciliano che va al nord alla ricerca del suo amore di gioventù. E infine il racconto dell'Uomo dal fiore in bocca che al caffe di una stazione narra ad un pacifico avventore del suo ultimo viaggio. Tre atti unici, tre classici del teatro pirandelliano, in tre straordinarie rappresentazioni.

Il berretto a sonagli
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Il berretto a sonagli / [Luigi Pirandello] ; regia di Edmo Fenoglio

Roma : Gruppo Editoriale L'Espresso, 2012

Il teatro di Repubblica-L'Espresso - Il teatro di Pirandello ; 4

Abstract: La signora Fiorìca congettura furtivi incontri del marito con la giovane moglie d’un loro sottoposto, lo scrivano Ciampa, e per accertarsene incarica il Delegato di pubblica sicurezza Spanò. Il cavaliere Fiorìca viene così sorpreso in sospetta compagnia della moglie di Ciampa. Vera flagranza non c’è, ma lo scarso abbigliamento di lei e la violenta reazione di lui fanno sì che un troppo zelante brigadiere tragga i due in arresto.