Trovati 745 documenti.

Camillo Olivetti
0 0 0
Multimedia (kit)

CURINO, Laura - Vacis, Gabriele

Camillo Olivetti : alle radici di un sogno / Laura Curino, Gabriele Vacis

Roma : Edizioni di Comunità, 2017

Abstract: Laura Curino e Gabriele Vacis portano in scena la storia di Camillo Olivetti. A raccontarla sono le donne della sua famiglia, la madre Elvira e la moglie Luisa, anche se sono tante le voci che si intrecciano in questo spettacolo: da quella irrequieta e a tratti comica dello stesso Camillo, a quelle dei suoi operai, fino alle voci degli abitanti di Ivrea, sempre in bilico tra diffidenza e ammirazione verso questo eccentrico e geniale inventore che avrebbe sconvolto per sempre la placida vita di una cittadina di provincia. Il testo e la registrazione in dvd dello spettacolo che ha fatto conoscere all'Italia la straordinaria vita di Camillo Olivetti, fondatore della prima fabbrica di macchine per scrivere italiana consegnata poi al mito dal figlio Adriano. Il racconto epico delle origini di una tra le più incredibili e affascinanti storie industriali del Novecento. Oltre 700 repliche e milioni di spettatori in 20 anni di programmazione continua tra teatro e televisione.

Teatro
0 0 0
Libri Moderni

FAYAD, Samy

Teatro / di Samy Fayad ; a cura di Cristina Fayad

Napoli : Homo scrivens, 2019

Arti. Teatro

Abstract: La prima antologia dedicata al drammaturgo Samy Fayad, che scrisse per i principali artisti del Sud Italia, fra cui Peppino De Filippo e Nino Taranto, e fu tradotto e messo in scena nei teatri di tutta Europa e America. Il volume, con ampio apparato critico, contiene anche testi inediti e mai rappresentati, offrendo un'ampia panoramica dell'opera multiforme e della scrittura di Fayad.

Maria Stuart
0 0 0
Libri Moderni

Schiller, Friedrich <1759-1805>

Maria Stuart ; Guglielmo Tell / Friedrich Schiller

[Rimini] : I libri di Gulliver, 1986

Le perle della letteratura universale

Sei personaggi in cerca d'autore
0 0 0
Libri Moderni

Pirandello, Luigi

Sei personaggi in cerca d'autore ; Enrico 4. / Luigi Pirandello ; a cura di Roberto Alonge

Milano : Oscar Mondadori, 2017

Oscar moderni ; 116

Abstract: Nel più celebre dramma di Luigi Pirandello, rappresentato per la prima volta nel 1921, sei personaggi si presentano a un Capocomico e raccontano di essere stati inventati da un autore che li ha abbandonati senza risolvere la loro storia nelle forme dell'arte. Creature vive e autonome quali ormai sono, essi soffrono il fatto di dover imprigionare negli schemi generici e convenzionali del linguaggio scenico le proprie vicende, pur avendo nella finzione teatrale l'unica fonte di salvezza. Lo stesso motivo, ricco di pathos, del contrasto tra arte e vita, anima l'Enrico IV, scritto nel 1921 e rappresentato l'anno seguente: la tragedia del giovane improvvisamente impazzito che crede di essere l'imperatore di Germania ed è costretto a fingersi tale anche dopo aver riacquistato la ragione. Due classici del teatro universale, dall'altissima significazione poetica, caratterizzati da un'ardita tecnica scenica e da un desolato scavo dell'animo umano

Socrate
0 0 0
Libri Moderni

BONA, Gian Piero

Socrate : bellezza, amore, amicizia, morte nei dialoghi di Platone / Gian Piero Bona

Bergamo : Moretti & Vitali, 2019

Narrazioni della conoscenza. Andar per storie ; 61

Abstract: Per volere di Romolo Valli, nel 1979, Gian Piero Bona aveva terminato la sua riscrittura dei Dialoghi di Platone legati alla morte di Socrate. L’intenzione di Valli era di pubblicare il testo teatrale e le note di lavoro dell'autore nelle Edizioni delTEliseo, dopo la sua rappresentazione già programmata per la stagione 1980-81. Ma Valli morì il primo febbraio 1980, e il lavoro di Bona è tornato platonicamente in quel mondo delle idee da cui era nato, rimanendo per ben quarantanni quale omaggio al grande attore e a un immenso amico. E alfine giunto il miracolo. Moretti&Vitali ha deciso di pubblicare il testo teatrale nella collana “Narrazioni della conoscenza” diretta da Flavio Ermini. Il Socrate di Bona torna in tal modo a vivere. E viene edito nella forma in cui era stato concepito. Come struttura portante del racconto, Bona ha scelto il processo a Socrate così come viene rievocato nt\Y Apologia, ma solo in tre momenti: l’accusa di corruzione, che permette a Bona di “aprire” verso il Convito e il Fedro, cioè verso la teoria dell’amore e dell’ebbrezza divina; poi verso il Critone, che è in fondo il dialogo del carcere (e qui comparirà anche Platone); e infine sul Fedone con le sublimi meditazioni conclusive sulla morte e l’Aldilà.

Freshwater
0 0 0
Libri Moderni

Woolf, Virginia

Freshwater : commedia / Virginia Woolf

[S.l.] : Ripostes, 2016

I tascabili

Abstract: Farsa giocosa in due versioni (1923 e 1935), scritta per il gruppo di Bloomsbury, rappresentata per Bloomsbury nel 1935 da suoi membri, carica di allusioni alla carriera esistenziale e artistica del gruppo stesso, pur se imperniata sulla celebre fotografa vittoriana Julia Cameron prozia di Virginia. Attraverso i toni leggeri e umorosi della commedia s'insinua il tema della consunzione dell'arte e dell'artista e la dolente coscienza della fine dell'umano.

Il berretto a sonagli
0 0 0
Libri Moderni

Pirandello, Luigi

Il berretto a sonagli ; La giara ; Il piacere dell'onestà / Luigi Pirandello ; introduzione di Mario N. Ferrara

Edizione integrale

Palermo : Selino's, 2009

Enrico 4.
0 0 0
Libri Moderni

Pirandello, Luigi

Enrico 4. / Luigi Pirandello ; a cura di Veronica Tabaglio

[Milano] : BUR Rizzoli, 2018

Abstract: Nei primi anni del Novecento un giovane nobile prende parte a una festa in maschera. Nei panni di Enrico IV di Baviera, accompagnato dalla marchesa Matilda di Toscana, entra in sala su un cavallo trionfalmente bardato. Per un incidente viene però disarcionato: battuta la testa, impazzisce, e si convince di essere veramente Enrico IV, a capo del Sacro Romano Impero. Assecondato da amici e parenti nella sua follia, si trasferisce in una dimora isolata, servito da domestici in costume. Dopo dodici anni riacquista la ragione: ma scopre che la vita è andata avanti senza di lui, che gli eventi si sono succeduti e la sua amata si è sposata con il rivale Belcredi. Per Enrico IV non è rimasto che il ruolo di pazzo: quella che doveva essere la recita di una notte si trasforma nell'unica identità concessa. "Enrico IV" è la messa in scena dell'eterna tensione fra vita e maschere, punto focale dell'intera opera pirandelliana.

Filippo
0 0 0
Libri Moderni

Alfieri, Vittorio

Filippo ; Saul / Vittorio Alfieri ; introduzione e note di Vittore Branca

2. ed.

Milano : BUR, 2007

BUR. Teatro

El burlador de Sevilla o El convidado de piedra
0 0 0
Libri Moderni

Tirso : de Molina

El burlador de Sevilla o El convidado de piedra / atribuida a Tirso de Molina ; ed. de Alfredo Rodriguez Lopez-Vazquez

18. ed.

Madrid : Catedra, 2010

Letras hispánicas

Abstract: Fra i miti della modernità, insieme a Faust, Amleto e don Chisciotte, ce don Giovanni, nato dalla fantasia del frate spagnolo Tirso de Molina. Antieroe per eccellenza, ha come maligna specialità quella di scegliere una donna, possederla e subito dopo abbandonarla, coinvolgendo nelle sue beffe gli amici, i parenti e l'autorità reale, irridendo non solo all'onore, ma anche all'amicizia, alla parola data, all'ordine sociale e all'autorità religiosa. Don Juan brucia d'impazienza, corre da una parte all'altra della commedia veloce come un vento, ambisce all'istante e non all'eternità. Eppure l'effimero burlador de Sevilla, questo campione della lotta contro il tempo che fugge, diventerà uno dei personaggi più raccontati dalla letteratura, dal teatro e dalla musica degli ultimi quattro secoli.

Le diable et le bon Dieu
0 0 0
Libri Moderni

Sartre, Jean-Paul <1905-1980>

Le diable et le bon Dieu : trois actes et onze tableaux / Jean-Paul Sartre

Paris : Gallimard, 1995

Folio

La mia battaglia
0 0 0
Libri Moderni

Germano, Elio - Lagani, Chiara

La mia battaglia / Elio Germano, Chiara Lagani ; con un'intervista agli autori di Rodolfo Sacchettini

Torino : Einaudi, 2021

Super ET. Opera viva

Abstract: Un attore, forse un comico, durante uno spettacolo di intrattenimento entra in scena dal fondo della platea e con un sorriso complice coinvolge tutti i presenti in quella che pare una riflessione sulle questioni che affliggono la società civile. Piano piano tra appelli alla necessità di resuscitare una società agonizzante, slogan politici sul senso di comunità e sulla meritocrazia, proclami sulla patria e sulla sicurezza, quell'uomo, in un crescendo di autocompiacimento, porterà l'uditorio a una sorprendente conseguenza finale, mostrando come la seduzione autoritaria nasconda un raffinato congegno ideologico, uno strumento persuasivo vorace di consenso, che inganna la logica, manipolandola. Con un ritmo serrato, un meccanismo perfetto e volutamente provocatorio, Elio Germano e Chiara Lagani ci trascinano in una narrazione avvolgente e disturbante, facendoci vivere un incubo a occhi aperti, tanto più inquietante perché non così lontano dalla realtà.

Milk Wood
0 0 0
Libri Moderni

Thomas, Dylan

Milk Wood : dramma per voci / Dylan Thomas ; a cura di Enrico Testa

Torino : Einaudi, 2021

Collezione di teatro ; 453

Abstract: La messa in scena di un ideale paese del Galles: una sessantina di personaggi, tutti parecchio strambi, con i loro sogni e i loro pensieri nell'arco di una giornata. C'è Capitan Gatto, un vecchio uomo di mare ormai cieco che parla con i fantasmi di tutti i suoi compagni morti in mare. Anche Mrs Ogmore-Pritchard, maniaca della pulizia, riceve ogni notte in sogno la visita dei due mariti morti e li costringe a sottoporsi ai medesimi riti di igiene domestica e personale coi quali aveva rovinato loro la vita. E poi c'è il postino Willy Nilly che è abituato ad aprire la corrispondenza dei compaesani e consegna le lettere anticipandone a voce il contenuto. E Polly Garter che rievoca continuamente l'unico amore della sua vita, il dolce e tenero Willy Wee, ma si concede a tutti gli uomini del paese ricavandone figli in abbondanza, che cresce tutti amorevolmente. E ancora il piú stravagante di tutti, Lord Cut-Glass: vive in una piccola casa decrepita arredata con sessantasei orologi che segnano ognuno un'ora diversa. Spassosissimi i coniugi Pugh, lei che tiranneggia sadicamente il marito, lui che coltiva in segreto elaboratissimi progetti di uxoricidio. In questo testo, scritto originariamente come radiodramma da Dylan Thomas nei suoi ultimi mesi di vita, pubblicato postumo e messo in scena molte volte sia a teatro che al cinema, l'autore mescola prose poetiche, battute comiche, giochi di parole, versi di ascendenza classica, filastrocche: un mix stilistico che ben rende la varia ed eccentrica umanità rappresentata. A dominare è un forte senso di pietà per gli umani, per la loro innocenza perduta, per il destino mortale che li lega insieme.

Iram dalle alte colonne
0 0 0
Libri Moderni

GIBRAN, Kahlil

Iram dalle alte colonne / Kahlil Gibran ; a cura di Younis Tawfik e Roberto Rossi Testa

2. ed.

Torino : Lindau, 2017

Piccola biblioteca

Abstract: "'Iram dalle alte colonne' è il risultato di un'importante incursione del suo autore nei campi della mistica. In esso Kahlil Gibran cerca di riversare in uno stampo dialogico-narrativo le conclusioni cui nella sua elaborazione teorica era giunto fino a quel momento riguardo alla provenienza, alla vita e alla meta finale dell'uomo; conclusioni che potrebbero essere riassunte nelle formule che seguono. Tutto ciò che esiste al di fuori dell'uomo esiste del pari dentro di lui, e viceversa, senza che si dia alcuna barriera tra le cose, per quanto vicinissime o lontanissime, somme o infime, gigantesche o minuscole. Alla conoscenza delle cose (qualunque sia il credo professato, dal momento che tutte le religioni sono in realtà una sola) si giunge percorrendo la strada del desiderio ardente, il quale è possibile a tutti: infatti ogni uomo può desiderare, fino al punto in cui il desiderio strappi il velo dell'apparenza. Allora l'uomo vede il proprio Sé." (Younis Tawfik e Roberto Rossi Testa)

Sono tornato normale show
0 0 0
Libri Moderni

Teocoli, Teo

Sono tornato normale show / Teo Teocoli

Milano : Mondadori, 2005

Abstract: Teo Teocoli ha iniziato come cantante nel clan di Celentano negli anni Sessanta e ha raggiunto la popolarità come comico in programmi come Drive in fino a Mai dire gol, Quelli che il calcio, Scherzi a parte e Zelig Circus. Questo libro più DVD presenta lo spettacolo teatrale che ha riempito le sale di tutta Italia grazie alle imitazioni più note e alle capacità di one man show.

Testo e messa in scena in Pirandello
0 0 0
Libri Moderni

Testo e messa in scena in Pirandello / Roberto Alonge ... \et al.!

Roma : NIS, 1986

Gli album. III
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Paolini, Marco <1956- > - Baresi, Giuseppe

Gli album. III / regia di Giuseppe Baresi e di Marco Paolini

Milano : Corriere della sera, [2005?]

Marco Paolini racconta ; 5

Trattato di economia
0 0 0
Libri Moderni

Castello, Roberto

Trattato di economia : riflessioni semiserie sulla dimensione economica dell'esistenza / Roberto Castello, Andrea Cosentino

Milano : Altreconomia, 2021

Abstract: Il denaro è oggi la misura di ogni valore? Carta d'identità e carta di credito sono una cosa sola? "Trattato di economia" mette impietosamente in evidenza il dominio dell'economia e delle sue leggi sulla vita di tutti noi. Ma la stralunata pièce teatrale di Castello e Cosentino è il detonatore di un'esplosiva riflessione multidisciplinare, che unisce la drammaturgia, il pensiero accademico (eretico), la critica teatrale e il giornalismo. Sergio Beraldo professore di economia politica indaga il rapporto tra persone e mercato; mentre le scintillanti recensioni di Attilio Scarpellini e Andrea Porcheddu illuminano le tenebre culturali portate dalla pandemia.

Klepsydra: azione scenica surreale in due atti con prologo e danze macabre
0 0 0
Libri Moderni

Pogliaghi, Marco V.

Klepsydra: azione scenica surreale in due atti con prologo e danze macabre / Marco V. Pogliaghi

Tricase : Youcanprint, 2016

Abstract: Viviamo nel tempo, alla ricerca del momento perfetto. Ogni istante della nostra vita ci confrontiamo con attimi in cui percepiamo il nostro infinito, ma risentiamo del limite invalicabile, quell'energia negativa che ci priva quotidianamente di tutti i piccoli momenti che ci dimentichiamo di vivere con la necessaria intensità. In quei momenti che il tempo prende il sopravvento, sfuggendoci di mano, diventando impercettibile. Finché il suo inesorabile trascorrere non ci sorprenderà impreparati. Profittando di questa fragile condizione del genere umano, Klepsydra si impossessa di uno strumento di controllo del Tempo Universale, una sorta di coscienza collettiva in cui si concentrano particelle di tempo che sfuggono alla percezione dell'Uomo. Privato del proprio tempo l'Uomo diventa apatico e gli sono preclusi gli accessi all'intelletto, alla creatività e alla bellezza. Klepsydra vuole controllare gli Uomini modificando le rigide leggi che regolano l'Universo, soggiogandolo al proprio volere e divenire così immortale. Dovranno intervenire forze parallele, energie e personaggi iperreali, per restituire all'Uomo quei doni che solo il tempo può evocare..

Enrico 4.
0 0 0
Libri Moderni

Pirandello, Luigi

Enrico 4. ; Diana e la Tuda / Luigi Pirandello ; introduzione di Nino Borsellino ; prefazione e note di Raffaele Morabito

Milano : Garzanti, 1993