Trovati 3127 documenti.

Mostra parametri
Neve rossa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Katsumata, Susumu

Neve rossa / Susumu Katsumata

Roma : Coconino press : Fandango, 2018

Gekiga

Abstract: Il Giappone rurale del secolo scorso fa da scenario a questi racconti realizzati da una delle voci più appassionate del manga moderno. "Neve rossa" racconta un mondo perduto, lontano nel tempo ma ancora incredibilmente suggestivo, segnato dalle stagioni difficili e dal duro lavoro che serve per strappare alla terra il necessario per vivere. Contadini, artigiani, bande di ragazzini in lotta, monaci buddisti in bilico tra spiritualità e tentazioni erotiche, donne forti e volitive, vittime di violenze e soprusi: è un quadro dipinto con toni di crudo realismo, quello di Katsumata, dove però non mancano creature mitologiche e sovrannaturali.

I sotterranei di Notre-Dame
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Frale, Barbara

I sotterranei di Notre-Dame / Barbara Frale

Roma : Newton Compton, 2018

Abstract: Parigi, 1301. La Francia vive l'incubo di una mortale epidemia di peste. Il sospetto è che sia stata scatenata con dolo da alcuni congiurati, per eccitare il popolo in rivolta contro Filippo IV il Bello. L'unico in grado di impedire la catastrofe sembra essere il celebre Arnaldo da Villanova, noto come il Catalano, geniale e discusso medico del papa, da molti accusato di praticare le arti magiche. Il re di Francia incarica allora il cardinale Matteo d'Acquasparta di portare Arnaldo a Parigi. Una volta giunto a Roma, il cardinale comprende però che Filippo nasconde altre intenzioni: forse vuole il Catalano non tanto per il suo talento medico, quanto per la sua abilità nella magia. Anche il pontefice ha dei sospetti sulla richiesta del re e affida al nipote Crescenzio Caetani, giovane baccelliere in medicina, e al suo amico Dante Alighieri, delegato della Repubblica di Firenze presso la Santa Sede, il compito di indagare. Fra le pagine dei trattati medici e la tradizione magica dell'Oriente islamico, i due tenteranno di scoprire cos'è che davvero tormenta il monarca più potente della cristianità. Un segreto che il Catalano non sembra disposto a rivelare...

Mercurio Loi. [9]: La somiglianza con una scimmia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bilotta, Alessandro

Mercurio Loi. [9]: La somiglianza con una scimmia / [Alessandro Bilotta ; disegni di Andrea Borgioli]

[S.l.] : Bonelli, 2018

Abstract: Mercurio Loi viene ospitato dall'amico Giacomo, un biologo che sta conducendo degli studi su una scimmia. Secondo lui, potrebbe essere il primo anello evolutivo della razza umana. Dioniso, questo il nome del primate, viene cresciuto ed educato come un essere umano. Per Mercurio c'è spazio per dare sfogo alla propria curiosità, alla passione per Enrica, la figlia di Giacomo, e specchiarsi nella singolare somiglianza fra lui e lo strano coinquilino di quella casa.

Anna Karenina
0 0 0
Disco (CD)

Tolstoj, Lev Nikolaevic

Anna Karenina / Lev Tolstoj ; letto da Anna Bonaiuto

Roma : Emons, 2017

Classici

Abstract: Romanzo imprescindibile e di una modernità straordinariamente vitale, narra la storia della passione che spinse Anna a rinunciare alla sua famiglia, alla sua posizione sociale, a ogni cosa, per amore di Vrònskij. E davanti ai nostri occhi scorre tutta la Russia dell’epoca, dai salotti dell’alta società alle isolate isbe di campagna, dai gelidi uffici ministeriali alle paludi dove si tira alle beccacce, in un quadro di profonda e spietata bellezza.

Revolution Saga. [4]: L'ultimo campo di battaglia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Scarrow, Simon

Revolution Saga. [4]: L'ultimo campo di battaglia / Simon Scarrow

Roma : Newton Compton, 2017

Nuova narrativa Newton ; 774

Abstract: 1815. Da una parte Napoleone Bonaparte, dall'altra il duca di Wellington. Entrambi hanno lasciato il segno come comandanti militari e sono divenuti degli eroi agli occhi dei popoli di due nazioni potenti ed estese come Francia e Inghilterra Le loro vite per oltre due decenni sono corse in parallelo, simili ma distanti, le imprese vittoriose in terre straniere si sono succedute una dopo l'altra Bonaparte però è in crisi. Il suo progetto di conquista sta naufragando e gli avversari si coalizzano sempre più spesso contro di lui. Tuttavia l'imperatore è ancora convinto che la sua Grande Armata sia l'esercito più forte in Europa. Il duca di Wellington sa che lo scontro decisivo non può essere più rimandato e può contare sull'ampio contributo dei suoi alleati. Dopo diverse giornate di preparazione degli eserciti, arriva la data fatidica del 18 giugno. I due mitici condottieri si scontrano a Waterloo, in una battaglia che sarà ricordata per sempre nei libri di storia.

Revolution Saga. [2]: Il generale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Scarrow, Simon

Revolution Saga. [2]: Il generale / Simon Scarrow

Roma : Newton Compton, 2017

Nuova narrativa Newton

Abstract: 1796. Napoleone Bonaparte è al comando di un'armata mal equipaggiata e in inferiorità numerica nella campagna d'Italia. Ma la sua strategia militare ancora una volta ha la meglio e riesce a sconfiggere in più occasioni le forze austriache e piemontesi. Adorato dai soldati, il generale è, però, inviso a molti a Parigi, che lo accusano di tradimento e corruzione. La campagna d'Egitto, prevista in seguito, servirà a salvare la sua reputazione e a dimostrare a tutti che il giovane Bonaparte è l'unico in grado di guidare uno scontro con gli inglesi. Arthur Wellesley, duca di Wellington, è invece impegnato da diverso tempo in India, dove è riuscito con la forza a ristabilire l'ordine in un territorio vastissimo, fiore all'occhiello dell'impero britannico. Tra le fila dell'esercito inglese è riuscito a conquistarsi un posto di rilievo dopo anni di sacrificio e grazie alle scelte che mai avrebbe pensato di compiere. Ma ora al suo ritorno in Inghilterra lo attende un'impresa ancora più ardua: sottrarre alla Francia il dominio sull'Europa...

Revolution Saga. [3]: A ferro e fuoco
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Scarrow, Simon

Revolution Saga. [3]: A ferro e fuoco / Simon Scarrow

Roma : Newton Compton, 2017

Nuova narrativa Newton

Abstract: 1804. Nella cattedrale di Parigi, Napoleone Bonaparte, dopo gli ultimi successi ottenuti sui campi di battaglia, viene finalmente incoronato imperatore dei francesi. Ma il suo desiderio più grande è portare la Francia a dominare l'intera Europa. Per questo costituisce uno dei più grandi eserciti che sia mai esistito: la Grande Armata. Eppure nella battaglia navale di Trafalgar la coalizione francese subisce una clamorosa sconfitta. Per Napoleone non è tempo di fermarsi, i nemici potrebbero sfruttare la situazione a loro vantaggio. Così, dopo una rapida riorganizzazione, ottiene un'importante vittoria ad Austerlitz contro l'armata formata da russi e austriaci e riesce contemporaneamente a mettere sul trono di Spagna suo fratello Giuseppe. Rimane ora un unico nemico da sconfiggere: l'Inghilterra. Sull'altro fronte, le vittorie del duca di Wellington in Portogallo e in alcune zone della stessa Spagna risollevano il morale degli inglesi: Napoleone non è forse così invincibile come molti credono. Lo scontro epocale tra i due grandi condottieri è a un passo...

Revolution Saga. [1]: La battaglia dei due regni
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Scarrow, Simon

Revolution Saga. [1]: La battaglia dei due regni / Simon Scarrow

Roma : Newton Compton, 2017

Nuova narrativa Newton

Abstract: 1789. I tumulti della Rivoluzione francese scuotono l'intera Europa: la guerra incalza su più fronti ed è chiaro che si sta aprendo una nuova fase destinata a cambiare la Storia. In terra di Francia, il giovane Napoleone Bonaparte si unisce alle truppe rivoluzionarie dimostrando da subito le sue straordinarie qualità. Vive in un mondo nel quale la carriera militare è la scelta più naturale per le ambizioni di un uomo. Intanto in Inghilterra, Arthur Wellesley, il futuro duca di Wellington, cresce coltivando aspirazioni artistiche: sarà un improvviso cambiamento a spingerlo verso un glorioso destino nell'esercito e sui campi di battaglia. Mentre Wellington è impegnato in Irlanda e nelle Fiandre, Napoleone partecipa alla guerra della neonata Repubblica francese contro Prussia, Inghilterra e Austria, affiancate da mezza Europa. Wellesley e Napoleone non sanno che le loro strade stanno per incrociarsi segnando segnando le sorti delle rispettive nazioni. Emergono i ritratti di due uomini che si gettano a capofitto in tutti gli aspetti della vita con ardore, allo stesso modo in cui affrontano le battaglie.

Jeremy Poldark
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Graham, Winston

Jeremy Poldark : un romanzo della Cornovaglia, 1790-1791 / Winston Graham ; traduzione di Matteo Curtoni e Maura Parolini

Venezia : Sonzogno, 2017 ; Vol. 3

Abstract: Comovaglia, 1790-1791. Il terzo volume della saga di Poldark si apre su uno dei momenti più cupi della vita di Ross e Demelza, distrutti dal lutto per la morte della figlia Julia. È in questa lugubre congiuntura che Ross viene messo sotto processo, con l'accusa di avere istigato il saccheggio di due navi naufragate, reato per il quale è prevista l'impiccagione. In un clima avvelenato da inimicizie e vecchi rancori, su cui grava la paura che lo spirito sovversivo della Rivoluzione francese possa dilagare anche nel resto d'Europa, il suo caso è delicato e controverso. E il nemico di sempre, George Warleggan, non esita a tramare perché si giunga a una condanna. Intanto, anche il matrimonio con Demelza attraversa un periodo molto critico: i rapporti si sono infatti raffreddati, minati da incertezze e incomprensioni, tanto più che all'orizzonte di Ross ricompare Elizabeth, mai dimenticata e ora più civettuola che mai. Quando la moglie gli rivela di essere di nuovo incinta, nell'animo di Ross si combattono sentimenti contrastanti: il bambino in arrivo offrirà alla coppia l'occasione per riavvicinarsi o li renderà ancora più distanti? E la nascita di Jeremy, che coincide con la decisione di riaprire una delle miniere di rame, quale fase inaugurerà nella vita di Ross?

La favolosa leggenda di Re Artù
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sierra i Fabra, Jordi

La favolosa leggenda di Re Artù / Jordi Sierra i Fabra ; traduzione di Carla Gaiba ; illustrato da Francesc Rovira

Milano : Mondadori, 2017

Contemporanea

Abstract: In un'epoca lontana di cui non ci rimangono tracce, una misteriosa profezia condiziona il futuro dell'Inghilterra: solo colui che riuscirà a estrarre la spada conficcata nella pietra diverrà re dell'intera Britannia. A sciogliere il magico sortilegio il destino eleggerà Artù, un giovane scudiero dal cuore generoso, animato dall'amore per la bella Ginevra e temprato dalla spada Excalibur. Jordi Sierra i Fabra racconta ai bambini con parole semplici ed emozionanti la nascita di un mito, cantato attraverso i secoli. Età di lettura: da 10 anni.

La saga di Poldark. [2]: Demelza
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Graham, Winston

La saga di Poldark. [2]: Demelza : un romanzo della Comovaglia, 1788-1790 / Winston Graham ; traduzione di Matteo Curtoni e Maura Parolini

Venezia : Sonzogno, 2017

Abstract: Cornovaglia, 1788-1790. Le nozze tra Ross, gentiluomo dal carattere forte, avverso alle convenzioni sociali, e Demelza, bella, brillante, ma figlia di un povero minatore, hanno scandalizzato l’alta società locale, che non approva il matrimonio di un nobile con una plebea. E così Demelza, pur facendo il possibile per assumere le maniere di una signora raffinata, fatica a conciliare il mondo da cui proviene con quello cui ora appartiene, e si sente umiliata dai modi altezzosi di chi la circonda. Questo non le impedisce però di stare al fianco di Ross, che si trova ad affrontare la grave crisi economica in cui versa il distretto: l’industria del rame è infatti sull’orlo del collasso a causa di banchieri senza scrupoli, come lo spietato George Warleggan. Mentre dalla Francia soffiano i venti della rivoluzione e il malcontento dei minatori, ridotti alla fame, sembra pronto a esplodere, Ross decide di sfidare i potenti nel tentativo di riportare giustizia e prosperità nella terra che ama, nonostante il rischio di perdere tutto ciò che ha costruito. Tra sfarzosi eventi mondani, passioni maledette e amori ritrovati, tempeste di feroce bellezza e naufragi che sembrano benedizioni per la povera gente, Ross e Demelza tornano con il secondo episodio della saga di Poldark, vero e proprio classico tra i romanzi storici.

Lucenera
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Baldi, Barbara

Lucenera / Barbara Baldi

Quartu Sant'Elena : Oblomov, 2017

Feininger

Abstract: Il tempo scorre nella Contea di Nottinghamshire, le stagioni si inseguono, anche quelle della vita. Con la morte della Contessa, Clara eredita l'intera tenuta e la sorella, contrariata, il patrimonio in denaro. Le sorelle si separano. Clara abbandona gli abiti signorili per indossare quelli da lavoro, decisa a risollevare le sorti della tenuta che cade in un drammatico declino. Nonostante i sacrifici è costretta a vendere, congedare la servitù, e abbandonare dolorosamente la tenuta e il clavicembalo, sua grande passione. Cambia nome e si fa serva presso un'importante famiglia di nobili; lavora sodo, ha bisogno di denaro per poter tornare di nuovo a Flintham Hall, un giorno.

Mister Napoleone
0 0 0
Materiale linguistico moderno

GARLANDO, Luigi

Mister Napoleone / Luigi Garlando

Milano : Piemme, 2017

Il battello a vapore

Abstract: 15 ottobre 1815. È l'alba quando a bordo della Northumberland si sente gridare: «Terra!». Ecco Sant'Elena. Un pezzo di carbone in mezzo al mare. Da quel giorno Napoleone Bonaparte, l'uomo che è entrato vincitore in tutte le capitali d'Europa, si ritrova segregato su una roccia in mezzo all'oceano. Con lui c'è Emanuele, quindici anni, che sogna di diventare un soldato della Grande Armata, di cavalcare imprendibile come Murat e di avere in battaglia il coraggio folle di Massena. E che soprattutto sogna di potersi presto vendicare combattendo contro gli inglesi traditori al fianco del suo Imperatore. Per questo Emanuele de Las Cases comincia a scrivere un diario: per raccontare, momento per momento, il loro viaggio all'inferno di Sant'Elena e poi il loro ritorno sul trono del mondo. Ma Amani, un ragazzino africano dai denti di luna che non ama le battaglie e che si accompagna a un esercito di granchi pacifici, farà traballare la sua sete di vendetta. Perché Amani, nella lingua della sua terra, significa «pace». Età di lettura: da 10 anni.

A bon droit
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Benotto, Luciana

A bon droit : il piacere della vendetta / Luciana Benotto

Milano : La vita felice, 2017

Contemporanea ; 126. [Narrativa]

Abstract: 1380. Lo Stato visconteo, il più esteso dell’Italia settentrionale, è governato a ponente da Gian Galeazzo, mite figlio di Galeazzo II, e a levante dal suo crudele zio Bernabò il quale non perde occasione per intromettersi nella vita privata e politica del giovane nipote. I cinque anni durante i quali si svolge la vicenda narrano le numerose traversie affrontate da Gian Galeazzo: il matrimonio combinato con la cugina Caterina, figlia di Bernabò; la misteriosa morte di Azzone, figlio di Gian Galeazzo e suo unico erede; il suicidio di Maffiolo Mantegazza, fedele sostenitore della sua famiglia, e le odiose cacce al cinghiale. Unica nota positiva di questo cruento passatempo organizzato dallo zio, è l’incontro con Agnese dalle trecce nere, il vero amore della sua vita. Pur sopportando le angherie del temibile parente, Gian Galeazzo, in questi anni, medita vendetta aiutato anche dalla madre Bianca di Savoia e dall’amico Jacopo dal Verme fino a riuscire, nel 1385, a spodestare il perfido zio diventando così il primo, e amatissimo, duca di Milano.

I Medici. [4]. Decadenza di una famiglia
2 0 0
Materiale linguistico moderno

Strukul, Matteo

I Medici. [4]. Decadenza di una famiglia / Matteo Strukul

Roma : Newton Compton, 2017

Nuova narrativa Newton ; 789

Abstract: La Parigi del diciassettesimo secolo è l'essenza stessa del vizio e della violenza. Maria de' Medici, da poco sposa di Enrico IV di Borbone, scoprirà ben presto quanto siano rapaci le mire di Henriette d'Entragues, favorita del re, alla quale, con un documento scritto, lo stesso Enrico aveva promesso di prenderla in moglie. E ora quel foglio è l'arma di un ricatto. Anche il conte d'Auvergne e il duca di Biron cospirano per rovesciare il trono. Quando tutto sembra perduto, Maria decide di affidarsi a Mathieu Laforge, spia e sicario che, per denaro, è pronto a sventare più di una congiura. Ma questa decisione potrebbe ritorcersi contro di lei, perché l'avidità - si sa - è la peggiore delle matrigne...

Centurio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Colombo, Massimiliano

Centurio / Massimiliano Colombo

Roma : Newton Compton, 2017

Nuova narrativa Newton ; 803

Abstract: «Il tuo grado ti imporrà la solitudine, che sarà per il tuo spirito quello che il cibo è per il tuo corpo». 80 a.C. Caio Emilio Rufo è una recluta che milita nelle coorti di Lucio Cornelio Silla, durante la guerra civile che sta dilaniando la Repubblica. È un giovane idealista inesperto, non ancora diventato uomo. Dalle vette innevate dei Pirenei alle battaglie navali al largo delle coste dell'Africa, Caio Emilio si addestra a combattere le legioni del più astuto e acerrimo nemico di Roma, uno dei più grandi comandanti di tutti i tempi: Quinto Sertorio, parente e fedele generale di Caio Mario. Nell'assolata Spagna romana, popolata da genti fiere e bellicose, Emilio affronta le prove che questa odiosa guerra gli impone tra guardie, scorte, battaglie, assassinii, tradimenti e agguati. Subisce le angherie del suo spietato centurione e in cuor suo riconosce il valore dei nemici che sta combattendo, vessati dagli abusi della dominazione romana. Schiacciato dalla sorte avversa, senza più nulla in cui sperare, Caio Rufo attraversa il mare e giunge nei roventi deserti della Mauritania; lì, con la gola riarsa e la pelle scottata dal sole, incontra il nemico che era stato addestrato a uccidere. Emilio capisce che il destino che l'ha condotto fino a quel punto l'ha reso più forte, tanto forte da fargli intraprendere un nuovo viaggio, che lo condurrà tra le file degli Immortali.

Tulip fever. La tentazione dei tulipani
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Moggach, Deborah

Tulip fever. La tentazione dei tulipani / Deborah Moggach ; traduzione di Laura Noulian

[S.l.] : Sperling & Kupfer, 2017

Pandora

Abstract: Amsterdam, 1636. La città è tutta fermento e opulenza: il commercio prospera, le arti fioriscono. Come uno specchio, i canali rimandano l'immagine delle dimore più belle, tra cui quella di Cornelis Sandvoort, dove ora tutto è silenzioso e immobile: il ricco mercante e la sua giovanissima consorte, Sophia, stanno posando per il ritratto che li renderà immortali. Insieme a loro, nel dipinto, un vaso di tulipani: i fiori che, secondi soltanto alla sua bellissima moglie, sono la più grande passione di Cornelis. Così come di tutta l'Olanda, che sembra preda di una follia collettiva: i bulbi di tulipano valgono una fortuna, e c'è chi è disposto a ricorrere a ogni mezzo, lecito o illecito, pur di possedere quelli più pregiati. È Jan van Loos, uno degli artisti più promettenti del momento, a fissare su tela quella scena, che dovrà trasmettere per sempre magnificenza e armonia. Ma il suo occhio, attento ai minimi dettagli, sa penetrare l'apparenza e cogliere l'essenza più profonda. Il fuoco sotto la cenere, l'irrequietezza dietro l'obbedienza. Sarà per questo che, ogni volta che il suo sguardo indugia un istante in più su Sophia, il cuore della ragazza perde un battito. Giorno dopo giorno, tra il pittore e la sposa del mercante si instaura un dialogo muto, fatto di sorrisi furtivi e occhiate rubate. E mentre il ritratto prende forma, fuori dalla cornice prende vita una passione bruciante. Capace di consumare tutto ciò che incontra sul suo cammino, in una spirale inarrestabile di desiderio e inganno, sogno e illusione. Deborah Moggach ci immerge in un'epoca affascinante, un mondo brulicante di vita vera, un amore fatale.

Amore e inganni
2 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Amore e inganni : love & friendship / [regia di] Whit Stillman

[S.l.] : Eagle Pictures, 2017

Abstract: Ispirato ad un racconto di Jane Austen. Lady Susan Vernon è una giovane e scaltra vedova, che per scoprire nuovi pettegolezzi che circolano nell’alta società, decide di trascorrere una vacanza a Churchill, una lussuosa tenuta proprietà della famiglia del marito. Quale miglior modo di approfittare del soggiorno per scovare e assicurarsi, con la complicità della sua confidente Alicia Johnson, un nuovo marito ricco per sé e un buon partito per la figlia.

Free state of Jones
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Free state of Jones / directed by Gary Ross

Roma : 01 distribution, 2017

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • Prestabile dal: 25/10/2018

Abstract: 1862. Guerra civile americana. L’infermiere dell’esercito sudista Newton Knight, avendo assistito a troppe ingiustizie, decide di disertare per riportare a casa il cadavere del giovane nipote a cui non è stato prestato soccorso dopo che era stato ferito. Giunto a casa è testimone di altri soprusi commessi dai soldati confederati nei confronti della popolazione. Da quel momento Knight comincia a raccogliere intorno a sé uomini e donne di razza bianca e nera pronti ad opporsi alla prepotenza militare. Accade così che la contea di Jones nel Mississippi si costituisce in uno Stato Libero sotto la guida di Knight...

Silence
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Silence / [regia di] Martin Scorsese

[S.l.] : 01 Home Entertainment, 2017

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 5
  • Prestabile dal: 01/11/2018

Abstract: 1633. Due giovani gesuiti, Padre Rodrigues e Padre Garupe, rifiutano di credere alla notizia che il loro maestro spirituale, Padre Ferreira, partito per il Giappone con la missione di convertirne gli abitanti al cristianesimo, abbia commesso apostasia, ovvero abbia rinnegato la propria fede abbandonandola in modo definitivo. I due decidono dunque di partire per l'Estremo Oriente, pur sapendo che in Giappone i cristiani sono ferocemente perseguitati e chiunque possieda anche solo un simbolo della fede di importazione viene sottoposto alle più crudeli torture. Una volta arrivati troveranno come improbabile guida il contadino Kichijiro, un ubriacone che ha ripetutamente tradito i cristiani, pur avendo abbracciato il loro credo.