Includi: tutti i seguenti filtri
× Soggetto Temi: Donne e problemi delle donne

Trovati 726 documenti.

Mostra parametri
Non ho tempo per amarti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Premoli, Anna <1980->

Non ho tempo per amarti / Anna Premoli

Roma : Newton Compton, 2018

Anagramma ; 596

Abstract: Julie Morgan è una scrittrice di romanzi d'amore ambientati nell'Ottocento. Di quell'epoca ama qualsiasi cosa: le crinoline e i corsetti, gli uomini eleganti, le storie romantiche che nascono grazie a un gioco di sguardi e al semplice sfiorarsi delle mani... L'unica, davvero unica cosa che salverebbe dei tempi odierni è lo shopping online, che le permette di non dover mai mettere il naso fuori dal suo amatissimo e solitamente silenzioso appartamento. Silenzioso finché - proprio al piano di sopra - non arriva un misterioso inquilino: un ragazzo strano, molto giovane e vestito in un modo che per Julie è del tutto improponibile. È un bene che lei sia da sempre alla ricerca di un uomo d'altri tempi, perché il suo vicino, decisamente troppo moderno, potrebbe rivelarsi ben più simpatico di quanto Julie avrebbe mai potuto sospettare...

Il caffè dei piccoli miracoli
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Barreau, Nicolas

Il caffè dei piccoli miracoli / Nicolas Barreau ; traduzione di Monica Pesetti

Milano : Feltrinelli, 2017

I narratori

Abstract: Eléonore Delacourt ha venticinque anni e ama la lentezza. Invece di correre, passeggia. Invece di agire d'impulso, riflette. Invece di dichiarare il suo amore al professore di Filosofia alla Sorbonne, sogna. E non salirebbe mai e poi mai su un aereo, in nessuna circostanza. Timida e inguaribilmente romantica, Nelly adora i vecchi libri, crede nei presagi, piccoli messaggeri del destino, diffida degli uomini troppo belli e non è certo coraggiosa come l'adorata nonna bretone con cui è cresciuta, che le ha lasciato in eredità l'oggetto a lei più caro: un anello di granati con dentro una scritta in latino, "Amor vincit omnia". Sicuramente, Nelly non è il tipo di persona che di punto in bianco ritira tutti i propri risparmi, compra una costosissima borsa rossa e in una fredda mattina di gennaio lascia Parigi in fretta e furia per saltare su un treno. Un treno diretto a Venezia. Ma a volte nella vita le cose, semplicemente, accadono. Cose come una brutta tosse e una delusione d'amore ancora più brutta. Cose come una frase enigmatica trovata dentro un vecchio libro della nonna, con accanto una certa citazione in latino...

Caffè amaro
0 0 0
Disco (CD)

Agnello Hornby, Simonetta

Caffè amaro / Simonetta Agnello Hornby ; letto da Iaia Forte

Roma : Emons, 2017

Bestsellers

Abstract: Maria, occhi a mandorla e pelle d’ambra, viene data in sposa a un uomo facoltoso e più grande di lei. Determinata e forte, scoprirà i piaceri di una vita piena a fianco del marito. Ma un viaggio a Tripoli accende una rovente storia d’amore, cui seguiranno vent’anni di incontri, di separazioni, di convegni clandestini. Un grande personaggio femminile sullo sfondo della Sicilia della prima metà del ’900.

Matrimonio di convenienza
5 1 0
Materiale linguistico moderno

Kingsley, Felicia

Matrimonio di convenienza / Felicia Kingsley

Roma : Newton, 2017

Anagramma ; 529

Abstract: Jemma fa la truccatrice teatrale, vive in un seminterrato a Londra e colleziona insuccessi in amore. Un giorno però riceve una telefonata dal suo avvocato che potrebbe cambiarle la vita: la nonna Catriona, la stessa che ha diseredato sua madre per aver sposato un uomo qualunque e senza titolo nobiliare, ha lasciato a lei un'enorme ricchezza. Ma a una condizione: che sposi un uomo di nobili natali. Il caso vuole che l'avvocato di Jemma segua un cliente che non naviga proprio in acque tranquille: Ashford, il dodicesimo duca di Burlingham, è infatti al verde e rischia di perdere, insieme ai beni di famiglia, anche il titolo. Ashford è un duca, Jemma ha molti soldi. Ashford ha bisogno di liquidi, Jemma di un blasone... Ma cosa può avere in comune la figlia di una simpatica coppia hippy, che ama girare per casa nuda, con un compassato lord inglese? Apparentemente nulla... Il loro non sarà altro che un matrimonio di convenienza, un'unione di facciata per permettere a entrambi di ottenere ciò che vogliono. Ma Jemma non immagina cosa l'aspetta, una volta arrivata nella lussuosa residenza dei Burlingham: galateo, formalità, inviti, ricevimenti e un'odiosa suocera aristocratica. E a quel punto sarà guerra aperta...

Fallen
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Fallen / [regia di] Scott Hicks

[S.l.] : M2 Pictures : Eagle Pictures, 2017

Abstract: Lucinda Luce Price, una 17enne che vive una vita apparentemente normale fino a quando non viene accusata di un crimine che non ha commesso. Il suo amico Trevor perde la vita a causa di un incendio di cui lei viene incolpata. Viene quindi rinchiusa a Sword & Cross, un misterioso riformatorio dove incontrerà Daniel e Cam, due ragazzi perfetti opposti dei quali si sentirà stranamente attratta. Daniel, ragazzo enigmatico di una bellezza sconvolgente, inizialmente sembrerà scostante nei suoi confronti, fino a quando non le rivelerà la verità. Il ragazzo è in realtà un angelo caduto, condannato a innamorarsi di lei ogni 17 anni, solo per vederla morire ogni volta dopo averla baciata...

Festa di famiglia
3 1 0
Materiale linguistico moderno

Casati Modignani, Sveva

Festa di famiglia / Sveva Casati Modignani

[S.l.] : Sperling & Kupfer, 2017

Pandora

Abstract: È quasi Natale. A Milano, in un ristorante di piazza Novelli già addobbato a festa, la proprietaria si prepara ad accogliere le ospiti abituali del giovedì. Andreina, Carlotta, Gloria e Maria Sole: quattro amiche, quattro giovani donne che ogni settimana si concedono quel momento di chiacchiere e confidenze. Due single, due in coppia, tutte alle prese con i dubbi del cuore: relazioni che le rendono felici a metà, uomini che dopo grandi dichiarazioni e doni preziosi si sono volatilizzati, oppure sono entrati in modalità-pantofola e pensano che il desiderio di ogni donna sia un robot da cucina. Quella sera, le attende un compleanno da festeggiare. Ma anche una confessione imprevista: Andreina aspetta un bambino. Proprio lei, soddisfatta della sua vita da single impegnata nel lavoro, ora deve affrontare una scelta d'amore che la coglie impreparata. «Che non ti venga mai in mente di fare un figlio senza avere un marito», le ripeteva sempre sua madre, per risparmiarle quanto era capitato a lei in un'epoca in cui una situazione simile era causa di scandalo e grandi sacrifici per una ragazza. Andreina appartiene a una nuova generazione di donne, più emancipate e disinvolte, eppure di fronte a quella decisione si sente smarrita. Forse la risposta è già nel suo cuore, in quell'angolo buio in cui ha imparato a nascondere i sentimenti. Una cosa è certa: qualunque sia la sua scelta, le amiche le saranno sempre accanto, come una famiglia.

È arrivato lo sposo
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

È arrivato lo sposo / diretto da Frank Capra

[S.l.] : Sinister Film, 2017

Abstract: Emma del Jones è stanca di aspettare il suo fidanzato Pete, giornalista in Europa da troppo tempo, e ha deciso di sposarsi con un giovane multimilionario. Intanto Pete torna a casa in compagnia di due gemellini francesi orfani appena adottati, e deciso a riconquistare la sua Emma, costi quel che costi.

Un tubino è per sempre
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rosen, Jane L.

Un tubino è per sempre / Jane L. Rosen ; traduzione di Anita Taroni

Milano : Piemme, 2017

Abstract: A volte basta un abito per raccontare una storia. O nove storie. In questo romanzo femminile, un tubino nero in vetrina da Bloomingdale's a New York passa di mano, di vita in vita, in modi imprevedibili, toccando i destini di nove donne. Natalie lavora da Bloomingdale, ed è in preda alla tristezza da quando il suo ex ha annunciato il suo fidanzamento con un'altra. Felicia è da sempre innamorata del suo capo, e ha una sola notte per scoprire se il suo amore è corrisposto. Andie di mestiere si occupa di mariti infedeli - lavora in un'agenzia investigativa - ma finalmente si ritrova a occuparsi di un caso che potrebbe farle ritornare la fiducia nell'amore. E poi c'è una giovane modella arrivata a NY dall'Alabama, un'attrice di Hollywood terrorizzata dal suo debutto a Broadway, una brillante laureata alla Brown che finge di avere una super vita sociale sui social - per dirne alcune. Per queste ragazze la vita sta per cambiare magicamente, grazie a un piccolo, nerissimo capo di vestiario.

Imparerò il tuo nome
0 0 0
Materiale linguistico moderno

LANZA, Elda

Imparerò il tuo nome : romanzo / Elda Lanza

Milano : Ponte alle grazie, 2017

Scrittori ; 50

Abstract: Una giovane donna in carriera, con molte sofferenze affettive alle spalle, si guarda in giro alla ricerca di un amore, di una storia importante, emotivamente coinvolgente e sicura. Ha avuto una relazione di sette anni, poi lui l'ha lasciata di punto in bianco. Altri amori arrivano, storie che lasciano il segno ma in cui lei ancora non riesce a sentirsi a casa. Molto le rimane da scoprire sull'amore, sull'umanità e soprattutto su se stessa. Ma alla fine, qualcuno imparerà il suo nome.

Ti amo già da un po'
3 2 0
Materiale linguistico moderno

Paxia, Tania

Ti amo già da un po' / Tania Paxia

Roma : Newton Compton, 2017

Anagramma ; 556

Abstract: Manca una settimana a Natale. Maybelle e Luke, entrambi avvocati, sono nel loro appartamento e stanno discutendo animatamente per via di un caso che May non ha voluto accettare e che il padre di Luke, capo del prestigioso studio di avvocati di New York Davis & Davis, le ha ordinato di prendere in carico. May è determinata a non cedere, Luke è irremovibile sulla posizione della famiglia. I toni si alzano e il confronto diventa un litigio vero e proprio. May, delusa dall'atteggiamento del fidanzato, se ne va sbattendo la porta. Partirà alla volta del New Hampshire: trascorrerà le festività nella casa di famiglia con i genitori e cercherà di chiarirsi le idee. La cittadina di Keene non le è mai sembrata così bella, e anche se ha un macigno sul cuore, May non può fare a meno di sentirsi davvero a casa, in mezzo alla neve, a romantiche decorazioni, cioccolate calde col cuore di gelato, e soprattutto non immaginava di incontrare di nuovo Peter, il suo amico di un tempo che forse non ha mai davvero capito...

Amore e inganni
2 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Amore e inganni : love & friendship / [regia di] Whit Stillman

[S.l.] : Eagle Pictures, 2017

Abstract: Ispirato ad un racconto di Jane Austen. Lady Susan Vernon è una giovane e scaltra vedova, che per scoprire nuovi pettegolezzi che circolano nell’alta società, decide di trascorrere una vacanza a Churchill, una lussuosa tenuta proprietà della famiglia del marito. Quale miglior modo di approfittare del soggiorno per scovare e assicurarsi, con la complicità della sua confidente Alicia Johnson, un nuovo marito ricco per sé e un buon partito per la figlia.

Dopo, tutto è più dolce
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dell'Orto Necchi, Camilla

Dopo, tutto è più dolce / Camilla Dell'Orto Necchi

Milano : Piemme, 2017

Abstract: Bastano pochi giorni per trasformare una vita. Quella di Betta Bennet, da sempre dedita al lavoro di stylist, cambia all'improvviso, quando viene licenziata in tronco dalla rivista di moda per la quale lavora da anni. A ruota anche le altre testate con cui collabora e sulle quali ha sempre contato le danno il benservito e, da improvvida cicala quale è, si trova inaspettatamente sul lastrico. Con il lauto stipendio, se ne vanno l'appartamento in centro a Milano, gli inviti esclusivi, le sfilate, le feste e le indimenticabili vacanze a Formentera. Tutto ciò che Betta si era guadagnata con fatica. Tutto ciò che la rendeva felice. O almeno così pensava. È un po' per caso e un po' per necessità, quindi, che decide di provare a realizzare un sogno di sempre: una piccola società di catering, che non fornisca solo cibo, ma esaudisca i desideri delle persone. La filosofia di +DOLCE è semplice e lontana da tutto ciò che è business e ostentazione: il bello e il buono si possono fare con poco e, "con il cuore", vengono ancora meglio. Ad accompagnarla nel viaggio, Tito, un socio ed ex-velista tanto disorganizzato quanto affascinante, una ciurma di camerieri improvvisati e dal cuore gentile, qualche amica generosa e un avvocato ostile e freddo come il ghiaccio (che ricorda, anche nel nome, l'indimenticabile Mr. Darcy). Tra successi e delusioni, scenografie fantasiose e piatti squisiti, Betta riuscirà a trovare la vera se stessa. Perché, a volte, le seconde possibilità aprono strade nuove e impensate. E regalano attimi di pura dolcezza.

La forza imprevedibile delle parole
1 0 0
Materiale linguistico moderno

Sanchez, Clara

La forza imprevedibile delle parole / Clara Sanchez ; traduzione di Enrica Budetta

Milano : Garzanti, 2017

Narratori moderni

Abstract: All'improvviso il silenzio della casa sembra avvolgere ogni cosa. Natalia ha appena accompagnato le figlie all'aeroporto e non le resta che aspettare il ritorno del marito dal lavoro. Non è questa la vita che aveva immaginato. Non era così che si vedeva dopo i quarant'anni. Per questo quando le arriva l'invito a un aperitivo nell'elegante casa di un'amica decide di accettare. Ma quello che doveva essere un tranquillo pomeriggio di chiacchiere diventa qualcosa di più. Perché quella sera Natalia incontra l'affascinante Raúl Montenegro. L'ombroso avventuriero la conquista con i suoi racconti e, accanto a lui, Natalia ritrova una voglia di vivere che credeva perduta. Perché a volte le parole hanno un potere inaspettato e la loro forza può essere imprevedibile. Dal giorno seguente, però, Natalia comincia a ricevere strani biglietti, che la riempiono di dubbi. Non riesce a spiegarsi questo comportamento di Raúl: nulla durante il loro primo incontro le aveva lasciato presagire di non potersi fidare di lui. Finché l'uomo le propone un incontro al quale poi non si presenta. Al suo posto c'è un suo caro amico che le rivela che Raúl è fuori città. Natalia non riesce a credergli: capisce che l'incontro di quella sera forse non è stato casuale; capisce che c'è qualcosa che le viene nascosto. Ma non può immaginare che quel qualcosa sia il centro di un fitto intrico di inganni e di bugie. E Natalia si scopre suo malgrado pedina di una partita che può vincere solo trovando dentro di sé tutta la forza di cui è capace.

Uomini
0 0 0
Materiale linguistico moderno

LANZA, Elda

Uomini : la stupidità in amore è una cosa seria : romanzo / Elda Lanza

Milano : Salani, 2017

Romanzo

Abstract: Una bambina di tre anni e mezzo. Suo padre che lascia la famiglia perché innamorato della sorella di sua moglie. Con questo primo, crudele tradimento, inizia il cammino sentimentale della protagonista di Uomini. Un cammino che diventa, grazie ai personaggi, alle vicende, agli scenari che racconta, un irresistibile romanzo d'amore. Uomini di talento, di successo, famosi, potenti, ammirati. Per quanto diversissimi, petali della stessa margherita nel gioco del m'ama, non m'ama, una corolla al centro della quale c'è la protagonista, una donna che non riesce a farsi amare davvero, mai abbastanza ferita da arrendersi alle proprie illusioni. Che si racconta con sfacciata ironia, sapendo di aver perduto tutte le battaglie: tranne l'ultima, con se stessa.

La libreria degli amori impossibili
0 1 0
Materiale linguistico moderno

Lugli, Elisabetta

La libreria degli amori impossibili / Elisabetta Lugli

Roma : Newton Compton, 2017

Anagramma ; 538

Abstract: Anna vive a Torino e lavora alla Stella Polare, una libreria che offre ai suoi lettori una scelta di libri ricercati e raffinati. Quel posto le piace, nonostante stranezze di Adele, la ricca proprietaria dal carattere brusco, a volte ostile. La vita di Anna si divide tra una stramba famiglia, amiche particolarissime che però portano buonumore nelle sue giornate e la storia con Edoardo, che non è mai davvero decollata. La sua routine s'interrompe quando, una mattina, legge sul giornale locale che Claudia, la sua migliore amica ai tempi dell'università, ha avuto un incidente. Combattuta sul da farsi, decide alla fine di andare a trovarla in ospedale, non sospettando che quella visita cambierà la sua vita... Luca, il ragazzo con cui stava anni prima e che è rimasto nel suo cuore, non l'ha mai tradita. E Claudia che glielo ha fatto credere. Le sue decisioni sono state quindi un errore? Come sarebbero andate le cose con Luca, se non lo avesse lasciato? Anna torna in libreria letteralmente sconvolta. Ma non sa che il destino sta per giocarle un altro scherzo. Luca, proprio quel giorno, entra alla Stella Polare...

Miracolo sulla 5. strada
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Morgan, Sarah

Miracolo sulla 5. strada / Sarah Morgan ; traduzione di Fabio Pacini

Milano : HarperCollins Italia, 2017

Abstract: Delle tre socie di Urban Genie, Eva Jordan è la più romantica e il Natale, con le sue luci e l'atmosfera magica è in assoluto il periodo dell'anno che preferisce. Certo, l'idea di passare le vacanze da sola non è il massimo, ma non ha intenzione di abbandonarsi all'autocommiserazione visto che ha la possibilità di trascorrere qualche giorno a lavorare in uno spettacolare attico nella 5a Strada: Manhattan è senz'altro il posto più bello per godersi lo spettacolo della città addobbata a festa, e una spruzzata di neve non farà che rendere più suggestivo il panorama. Quando arriva, però, scopre che il lussuoso appartamento è ancora occupato dal suo affascinante - e molto misterioso - proprietario, Lucas Blade. Quello che il celebre giallista sta vivendo, più che un miracolo di Natale è un incubo: con la consegna del nuovo romanzo minacciosamente vicina e l'anniversario della defunta moglie che incombe, si è tappato in casa, solo, in compagnia del proprio dolore. Non vuole interruzioni né decori natalizi, e soprattutto non ha intenzione di lasciarsi distrarre dall'intrusa che sostiene di essere stata mandata lì da sua nonna per addobbargli la casa. Ma quando la nevicata assume proporzioni epiche ed Eva si ritrova bloccata nell'attico insieme a lui, Lucas a poco a poco si apre alla magia che quella donna bellissima ed effervescente ha portato con sé. E scopre di essere finalmente pronto a credere che a Natale tutto è possibile... anche trovare l'amore.

Il giorno che aspettiamo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Santopolo, Jill

Il giorno che aspettiamo : romanzo / Jill Santopolo ; traduzione di Barbara Ronca

[S.l.] : Nord, 2017

Narrativa ; 706

Abstract: Una luminosa mattina di fine estate, un ragazzo e una ragazza s'incontrano all'università, a New York, e s'innamorano. Sembra l'inizio di una storia come tante, ma quel giorno è l'11 settembre 2001 e, mentre la città viene avvolta da un sudario di polvere e detriti, Gabe e Lucy si baciano e si scambiano una promessa. E due vite si fondono in un unico destino. Tredici anni dopo, Lucy è a un bivio. E sente la necessità di ripercorrere con Gabe le tappe fondamentali della loro relazione, segnata da scelte che li hanno condotti lungo strade diverse, lungo vite diverse. Scelte che tuttavia non hanno mai reciso il legame profondo che li ha uniti per tutti quegli anni. Così Lucy gli parla dei loro primi mesi insieme. Del loro amore intenso, passionale, unico. In una parola: puro. E poi di come Gabe avesse infranto quella purezza, decidendo di partire, di andarsene da New York per accettare l'incarico di fotografo di guerra in Iraq. Perché lui sentiva di doverlo fare, perché ciò che accadeva nel mondo era più importante di loro. Una scelta che aveva aperto nel cuore di Lucy una ferita che lei pensava non sarebbe guarita mai. E che, invece, era stata curata da Darren, l'uomo che lei avrebbe scelto di sposare. Eppure quella ferita si riapriva ogni volta che Lucy riceveva una mail o una telefonata da Gabe, e ogni singola volta che lo aveva rivisto nel corso degli anni. Poi era arrivata quella volta, era arrivato quel giorno... Lucy custodisce un ultimo segreto, ed è giunto il momento di rivelarlo a Gabe. Sono state tutte le loro scelte a condurli fin lì. Adesso un'altra, ultima scelta deciderà il loro futuro.

Amore, zucchero e caffè
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Sacerdoti, Daniela

Amore, zucchero e caffè / Daniela Sacerdoti

Roma : Newton Compton, 2017

3.0

Abstract: Il matrimonio di Margherita sta andando a rotoli. Rimanere incinta dopo averci provato per tanto tempo è stata una sorpresa favolosa per lei, ma non per il marito. Quando ne ha più bisogno, si rende conto che lui non c'è. E allora Margherita decide di prendersi del tempo per se stessa, per capire dove sta andando il suo matrimonio. Lascia Londra per trascorrere l'estate a Glen Avich, il posto in cui sua madre e il patrigno hanno appena aperto una nuova caffetteria. Ha bisogno di uno stacco per riallacciare il rapporto con la figlia adottiva Lara e dare una svolta alla propria vita. Ma Glen Avich può avere uno strano effetto sulle persone... Quando lei e Lara iniziano a lavorare per Torcuil Ramsay, tutto sembra diverso. Margherita percepisce che il suo cuore si sta risvegliando, nonostante non lo credesse possibile. Ma proprio quando sta finalmente cominciando a capire chi è davvero, si trova di fronte a una scelta che potrebbe mettere in discussione tutto. E per prendere la decisione giusta le servirà molto coraggio...

Ma perché non sono nata in Svizzera?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Romanelli, Nicoletta

Ma perché non sono nata in Svizzera? : una storia d'amore / Nicoletta Romanelli

[S.l.] : LuoghInteriori, 2017

Interline@

Abstract: Lucrezia, calligrafa milanese, vive quella che si potrebbe definire una vita da sogno: un lavoro che la appassiona, un compagno che la ama, un appartamento “trendy” in casa di ringhiera. Ma… il “ma” è rappresentato dalle cinquanta candeline che la protagonista si appresta a spegnere. E, con lo scoccare dei cinquanta, sono in agguato insoddisfazioni, pericolosi bilanci, paura di non piacere, di non piacersi più. Ed ecco apparire, all’inesorabile cena di classe con i compagni di liceo, il figlio trentenne, bello e dannato, di un suo “fidanzatino” dei tempi della scuola, che la condurrà sulle montagne russe dell’amore ritrovato, della passione, della disperazione e di molto altro. In bilico fra il giallo, il noir e il romanzo sentimentale, Ma perché non sono nata in Svizzera? Una storia d’amore, una love story in salsa milanese, ironica e divertente, disperata e struggente, si muove nella cornice di una Milano a tratti misteriosa, magica come non l’avete mai letta.

Una gentildonna in cerca di guai
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Maclean, Sarah

Una gentildonna in cerca di guai / Sarah Maclean

Milano: Harlequin Mondadori, 2017

Grandi Romanzi Storici Special ; 243

Abstract: Inghilterra, 1833 - Sophie è sempre stata considerata la più quieta delle sorelle Talbot, ma quando durante una soirée sorprende il cognato a tradire la moglie e lo punisce insultandolo e spingendolo in uno stagno, a un tratto diventa il bersaglio del disprezzo del ton. Stanca dell'ipocrisia dell'alta società, di cui è entrata a far parte solo perché il padre ha acquistato un titolo, decide di lasciare la festa e i giudizi superficiali dei suoi invitati. Mentre si allontana incappa in un uomo scalzo che sta chiaramente fuggendo da un incontro amoroso proibito. L'affascinante libertino, che si rivela essere il Marchese di Eversley, rifiuta di darle un passaggio a bordo della propria carrozza, ma Sophie non si dà per vinta e con un espediente monta sul retro della vettura affinché la porti lontano dai suoi guai. Tuttavia l'uomo da cui ha scelto di farsi aiutare ne ha parecchi altri in serbo per lei!