Trovati 254 documenti.

Mostra parametri
Lei
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Veladiano, Mariapia

Lei / Mariapia Veladiano

Milano : Guanda, 2017

Narratori della fenice

Abstract: Cosa c'è di divino nell'essere giovane madre di un figlio arrivato per grazia o per caso? Ci si augura per lui una vita buona: che non incontri il male, che il mondo lo accolga o almeno lo lasci in pace. È la storia umanissima di Maria, madre di Dio bambino, la stessa di ogni madre per cui il proprio bambino è Dio, vita che si consegna fragilissima e si promette eterna. Ma il figlio di Maria è troppo speciale perché la storia sia solo questa e infatti sarà altra, raccontata per generazioni in poesia, in pittura, in musica, nel vetro, nel ghiaccio immacolato, a punto croce, sulle volte delle cattedrali e sui selciati delle piazze. Qui parla Maria. Accanto a lei Giuseppe, padre che ha detto sì senza comprendere, senza nemmeno pronunciare questo sì, costruttore di un progetto di vita e di amore ben più grande di quello immaginato. Intorno a lei uomini e donne che pensano di capire, ma sanno solo chiacchierare; e gli amici del figlio, Giovanni, Simone, Giuda e anche Nicodemo, che si affannano di domande nella notte; e dottori e farisei che chiedono la verità solo per poterla negare. Sopra di lei, infine, gli angeli fanno corona, ma con le loro ali non riescono a tenere lontano il gran male del mondo, che si addensa fino a quando qualcuno griderà: «A morte». Ciò che resta è un corpo rotto senza grazia, consegnato a una madre ancora giovane, anche nel momento estremo così simile a tante madri. Ma questa è una storia troppo immensa perché tutto possa andare perduto.

Le più belle storie di Santa Lucia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Camerini, Valentina

Le più belle storie di Santa Lucia / Valentina Camerini ; illustrazioni di Caterina Martusciello

Milano : Gribaudo, 2017

Abstract: Storie, leggende e racconti tradizionali che hanno come protagonista la Santa della luce, da leggere insieme nell'attesa che arrivi la notte più misteriosa e amata dai bambini. Età di lettura: da 3 anni.

Chiara e Francesco
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Visconti, Guido

Chiara e Francesco / illustrazioni di Bimba Landmann ; testo di Guido Visconti, ispirato alle biografie e agli scritti dei due santi di Assisi, raccolte nelle Fonti francescane

Milano : Arka, 2017

Le MadrePerle

Abstract: Ad Assisi, intorno al 1200, nascono Francesco e Chiara. Un futuro speciale li attende. Nati in due famiglie ricche, scelgono però di vivere in povertà. Francesco, predicando per città e villaggi, e Chiara, nel convento di San Damiano, danno un volto gioioso alla spiritualità del Medio Evo. Ancora oggi, in tutto il mondo, è viva la presenza dei due santi di Assisi. Età di lettura: da 7 anni.

Riempimi il cuore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Leonida, Alessandro

Riempimi il cuore / Alessandro Leonida

[S.l.] : Giraldi, 2017

InPenna

Abstract: Giovanni è un medico milanese di successo, cresciuto in una famiglia con valori forti: amore, rispetto, unione e lavoro. Dopo la laurea e la specializzazione, l’inizio brillante della sua carriera lo porta ad allontanarsi proprio da questi principi facendolo scivolare lentamente nel baratro del peccato. La morte dei genitori e la conseguente perdita di punti di riferimento conducono il protagonista ad essere arrabbiato col mondo, a non dare più fiducia al prossimo e ad incentrare tutta la sua quotidianità su se stesso. Dopo aver messo a rischio la sua esistenza, la sua vita, l’amore dei suoi cari e, soprattutto, la sua anima, Giovanni sperimenta l’amore a la misericordia di Dio, che lo porteranno ad affrontare un viaggio di conoscenza di se stesso e di profondo cambiamento.

La lancia di Longino
5 1 0
Materiale linguistico moderno

Wohl, Louis : de

La lancia di Longino / Louis De Wohl

Milano : BUR Biblioteca Univ. Rizzoli, 2016

Contemporanea

Abstract: Gli ultimi giorni di Cristo, in un crescendo di tensione e intrigo che portò poi alla sua Crocifissione. Una vicenda drammatica, che cambiò il corso della Storia e che coinvolse, segnandoli per sempre, uomini e donne di ogni origine ed estrazione. Fra questi de Wohl concentra il proprio sguardo sul soldato romano Cassio Longino, il centurione che con la propria lancia trafisse il costato di Cristo. Accanto a lui, affascinante figura della tradizione cristiana, una ricca galleria di personaggi: uomini autorevoli e potenti, come Pilato o il sacerdote Caifa, ma anche individui rimasti nell'ombra, come le donne, testimoni non viste di un evento potentissimo. Una storia così intima eppure così universale, raccontata dal punto di vista di chi ha toccato con mano un grande mistero. Un romanzo storico d'ampio respiro, pieno di eventi, tra le opere più significative di de Wohl.

24 storie per aspettare Natale sotto l'albero
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Grossetete, Charlotte

24 storie per aspettare Natale sotto l'albero / [testi di Charlotte Grossetete ; illustrazioni di Madeleine Brunelet e Carine Hinder]

San Dorligo della Valle : Emme, 2016

Abstract: Presto arriverà quel momento magico dell'anno, quando sotto il grande albero di Natale ci saranno tanti pacchi colorati, quando si starà assieme in famiglia, quando il tempo sembrerà fermarsi almeno per un po', e magari fuori cadrà la neve. Presto sarà Natale, e ogni giorno d'attesa è già una promessa di festa. Per trascorrere questo tempo nelle atmosfere incantate della fine dell'anno, ecco 24 racconti da leggere in famiglia, tutti assieme. Storie tenere e dolci, per sognare, per far galoppare la fantasia, per ritrovare le atmosfere della tradizione. Una storia al giorno da leggere dall'1 al 24 dicembre, per arrivare a Natale insieme a renne, doni, folletti, dolcetti delle feste, fiocchi di neve e... Babbo Natale! Età di lettura: da 4 anni.

Risorto
3 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Risorto / un film di Kevin Reynolds

[S.l.] : Universal Pictures, 2016

Abstract: Clavio, un potente tribuno militare romano, e il suo aiutante, Lucio, hanno il compito di risolvere il mistero di ciò che è accaduto a Gesú (Yeshua) nelle settimane seguenti la crocifissione, al fine di smentire le voci che il Messia sia risorto, ed evitare una rivolta a Gerusalemme.

La vera storia di santa Lucia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Zuanetti, Sergio - Scattolini, Gloria

La vera storia di santa Lucia / [testi Sergio Zuanetti e Gloria Scattolini ; illustrazioni Giulia Pianigiani]

Firenze [etc.] : Giunti kids, 2016

Abstract: Per tutti i bimbi che la notte del 12 dicembre aspettano i doni di Santa Lucia, lasciando davanti alla porta un po' di zucchero per il suo asinelio e un pezzo di pane per il suo aiutante Castaldo, un piccolo libro che ne racconta la bella storia, tra tradizione e poesia. Età di lettura: da 3 anni.

La profezia di Celestino
0 0 0
Disco (CD)

Redfield, James

La profezia di Celestino / James Redfield ; letto da Monica Guerritore

Milano : Salani, 2016

Audiolibri

Abstract: Un antico manoscritto peruviano, nove chiavi per interpretare il significato dell'esistenza umana, una ricerca cominciata sulle Ande e destinata a concludersi nel folto della foresta amazzonica fra le rovine di un'antica civiltà. Una parabola piena di verità, che si legge come un'avventura mozzafiato. Un libro avvincente, commovente e soprattutto pieno di speranza, un monito rivolto a tutti coloro che ancora sperano nel destino futuro dell'umanità.

L'armonia segreta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

BROOKS, Geraldine

L'armonia segreta / Geraldine Brooks ; traduzione dall'inglese di Massimo Ortelio

Vicenza : Pozza, 2016

I narratori delle tavole

Abstract: È l'alba di una calda estate del X secolo a.C. quando il piccolo Natan è destato dal sonno da grida atroci, provenienti da ogni parte del villaggio lungo le rive del Mar Rosso, dove da tempo immemorabile la sua famiglia esercita il mestiere di vignaioli. Si precipita fuori casa, e la scena che si apre davanti ai suoi occhi è raccapricciante. Suo padre e suo zio giacciono in un lago di sangue, e davanti ai suoi occhi, la daga ancora stretta nella mano, si erge l'assassino: David, il figlio di Yshay di Bet Lehem. Accampato nei pressi del villaggio, chiedeva da qualche giorno una decina di otri di vino e qualche sacco di datteri per sé e i suoi uomini e, dinanzi al rifiuto del padre di Natan, è penetrato furtivamente di notte tra le case per vendicarsi. Col volto rigato di lacrime, Natan fissa negli occhi quel giovane uomo noto nell'intero Israel per il suo coraggio, la sua audacia e il suo talento nel trarre le armonie più segrete dall'arpa che tiene sempre con sé. Da ragazzo, a Emeq Elah, ha messo in fuga i Filistei, uccidendo con un colpo di fionda ben assestato il gigante Golyat. Valente guerriero, è stato a capo di tutte le armate di re Shaul, finché un giorno il re, accecato dalla gelosia, gli ha scagliato contro una lancia, e lo ha costretto alla fuga e a una vita da brigante e predatore di villaggi indifesi. Natan dovrebbe esplodere d'ira e di rabbia, ma, mentre una strana calma si impadronisce di lui, comincia a proferire delle parole che non riesce a sentire...

Sotto Tiberio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tosches, Nick

Sotto Tiberio : romanzo / Nick Tosches ; traduzione di Stefano Tettamanti

Milano : Mondadori, 2016

Scrittori italiani e stranieri

Abstract: "Sotto Tiberio" è una storia di crimini e inganni che racconta di un uomo chiamato Gesù Cristo. Nei recessi della biblioteca Vaticana viene ritrovato un codice antichissimo, scritto in un latino elegante; narra di un tristissimus hominum, il più tetro fra gli uomini - l'imperatore Tiberio - e di Jesvs, detto Gesù. L'autore che l'ha scritto, nel primo secolo, è Gaio Fulvio Falconio, mandato in esilio da Tiberio nella misera terra di Cesarea. Eppure in quella terra Falconio percepisce subito un'aspettativa diffusa nell'aria, la promessa di una salvezza finale, sancita dal Libro sacro dei Giudei, dopo "un'eternità passata nell'attesa, nel lamento e nel pianto". Tutta una bugia, pensa l'aristocratico romano, ma che potrebbe essere raccolta e rilanciata: con parole nuove, come proprio lui aveva già fatto a Roma con l'imperatore, dando preziosi consigli, scrivendo discorsi costruiti con maestose parole, creando l'illusione di un nuovo dio. Perché non farlo anche qui in Giudea, creare un nuovo profeta e liberarsi di Roma? E per avidità naturalmente, per mungere le nascoste ricchezze di quel deserto. Ed ecco che davanti a lui - tra tutti i malridotti messia possibili, numerosi come mosche - si fa avanti uno strano accattone con gli occhi luminosi. Sono Gesù, dice, "nato dalla sporcizia, figlio del nulla". Insieme faremo miracoli, miracoli per denaro.

Dieci piccole storie per vivere felici
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vecchini, Silvia

Dieci piccole storie per vivere felici / Silvia Vecchini ; illustrazioni di Giusy Capizzi

Milano : San Paolo, 2016

Abstract: In questo libro sono raccolte dieci brevi storie che hanno come protagonisti bambini alle prese con piccole e grandi vicende quotidiane. Ma non solo. In queste storie sono custodite dieci cose da fare per incontrare Dio, dieci atteggiamenti da incoraggiare nei bambini allenando il loro spirito a riconoscere la sua voce, la sua bellezza, il suo amore. Un libro adatto alla lettura condivisa con spunti di lavoro nelle pagine finali. Età di lettura: da 6 anni.

La faccia delle nuvole
0 0 0
Materiale linguistico moderno

DE LUCA, Erri

La faccia delle nuvole / Erri De Luca

Milano : Feltrinelli, 2016

I narratori

Abstract: Continua il dialogo tra Miriàm e Iosèf. Continua con il loro esilio in Egitto, il bambino carico di doni e di pericoli. Oro, incenso, mirra e scannatori di Erode, il Nilo e il Giordano, la falegnameria e la croce: la famiglia più raffigurata del mondo affronta lo sbaraglio prestabilito. In ogni nuova creatura si cercano somiglianze per vedere in lei un precedente conosciuto. Invece è meravigliosamente nuova e sconosciuta. Ogni nuova creatura ha la faccia delle nuvole.

Mosè libera il suo popolo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vecchini, Silvia

Mosè libera il suo popolo / Silvia Vecchini ; illustrato da Sualzo

Roma : Lapis, 2016

Storie nelle storie

Abstract: Fin dall'antichità la tradizione ebraica, e quella cristiana al seguito, hanno ritenuto che l'autore del Pentateuco fosse proprio Mosè! In realtà, In tempi moderni, numerosi studiosi della Bibbia hanno mostrato come nel Pentateuco siano confluite tradizioni provenienti da ambienti differenti. Queste si riconoscono per lo stile in cui sono state redatte e l'interesse a far prevalere alcuni aspetti del racconto su altri. Non c'è dunque un solo autore ma si tratta di un'opera composita, a più voci. Come se fossero "fili" di diverso colore intessuti nella tessa trama, hanno dato origine a una lunga narrazione, la più importante di tutta la Bibbia perché contiene la visione dell'origine del mondo, le storie dei patriarchi e la grande narrazione che riguarda la liberazione del popolo ebraico dall'Egitto e l'Alleanza stretta con dio. Queste storie, prima di fissarsi nella scrittura in diverse versioni, sono state per tanto tempo raccontate oralmente e rappresentano il cuore della fede del popolo ebraico. Età di lettura: da 7 anni.

Il vello d'oro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

GRAVES, Robert

Il vello d'oro / romanzo di Robert Graves ; traduzione di Francesca Antonini

Milano : Longanesi, 2016

La gaja scienza ; 1225

Abstract: Per riavere il trono che gli è stato usurpato, Giasone raccoglie una sfida a tutta prima impossibile: raggiungere la Colchide per recuperare il Vello d'Oro. A far vela con lui a bordo della nave Argo sono i grandi eroi dell'antica Grecia, tra i quali Ercole, Orfeo, i gemelli Castore e Polluce, l'indovino Linceo e la vergine Atalanta. Protetti dalla Dea Bianca, ma costantemente in lotta contro una natura avversa, mostri, dei ostili e le ancora più insidiose trappole di seducenti eroine, gli Argonauti affrontano un'impresa che rischia a ogni passo di tramutarsi in tragedia. Una spedizione leggendaria che Robert Graves ha il pregio di narrare come un'avventura estrema, appassionante e audace, nella quale i protagonisti emergono nella loro più autentica umanità, calati in un immaginario che prende vita tra le pagine e che, oggi più che mai, si rivela incredibilmente attuale.

Risorto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hunt, Angela

Risorto / Angela Hunt

[Milano] : Piemme, 2016

Abstract: «Stanno già dicendo che è risorto dalla tomba. Che è vivo» disse Caifa. «Dichiara che il corpo è stato rubato, subito. Prima che le voci si diffondano.» «Non è abbastanza» replicò Pilato. «Bisogna trovarlo: serve un cadavere.» Avrebbe dovuto farlo gettare nella fossa comune, come tutti i delinquenti condannati alla crocifissione, invece di concedergli la sepoltura in un sepolcro a parte. Erano stati tutti accontentati dalla morte di Gesù, i sacerdoti del Sinedrio si erano liberati di un pericoloso blasfemo, e i romani di un potenziale sobillatore, non aveva motivo di opporsi a quella richiesta. E poi aveva messo i soldati di guardia, per far contenti i giudei. Ma quando la mattina di domenica il corpo non si trova più, Pilato si maledice per quella decisione. E incarica Clavio, il suo miglior tribuno, di scoprire dove è finito. Senza il corpo, i timori dei farisei troveranno fondamento e l’equilibrio politico in Palestina potrebbe spezzarsi. Clavio è un uomo pratico, abituato ad agire. Si mette a seguire tutte le tracce, a interrogare i testimoni, a fare sopralluoghi e supposizioni. Il corpo non può che essere stato trafugato, si tratta solo di trovare i colpevoli. Però qualcuno dice di aver visto e parlato con Gesù dopo la scomparsa e il mistero si infittisce. Col passare dei giorni, e dopo l’incontro con Rachele, un’ebrea segretamente convertita, le certezze di Clavio traballano. E la sua posizione anche, perché Pilato pretende un cadavere da esibire...

Il miracolo di padre Malachia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Marshall, Bruce

Il miracolo di padre Malachia / Bruce Marshall

5. ed.

Milano : Jaca Book, 2016

Jaca Book reprint

Abstract: "È una notte piuttosto fredda per un miracolo". Chi pronuncia questa frase è il protagonista Malachia Murdoch, un vecchio benedettino scozzese che si è appena lanciato in una sfida temeraria contro un ministro della Chiesa riformata. Bruce Marshall è abile nel far emergere le pesanti contraddizioni di una società che si allontana, quasi senza rendersene conto, dai fondamenti di una mentalità cristiana, ma non risparmia neppure i lati angusti e cedevoli del mondo cattolico, in particolare del clero. Le sue narrazioni sono sempre giocate sul filo di un lungimirante equilibrio e di un divertito realismo, che risultano tanto più accattivanti quanto più le situazioni si fanno paradossali. È il caso del protagonista di questo romanzo. Trascinato in una discussione con il più "moderno" e avveduto reverendo Hamilton, Malachia abbandona la sua indole mite e, lanciata la sfida, avvenimenti e reazioni si susseguiranno con tagliente umorismo fino alla sera fatidica del miracolo annunciato, in cui l'eccezionale entrerà nella quotidianità di un'esistenza cristiana.

Una fiamma inestinguibile
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wohl, Louis : de

Una fiamma inestinguibile : l'avventurosa vita di Sant'Agostino / Louis De Wohl

Milano : BUR, 2015

Milano : BUR, 2015

Abstract: Una vita tumultuosa quella di Sant'Agostino: nato ricco e immerso in una cultura pagana, il suo percorso tormentato lo condusse fino a diventare uno dei massimi teorici del Cristianesimo del primo millennio, nonché uno dei più grandi pensatori nella storia dell'umanità. Questo è il romanzo di una conversione, in cui un giovane vanesio, con un insaziabile desiderio di scoprire il senso della vita e un'attrazione altrettanto insaziabile per il peccato, non solo diventò credente, ma si trasformò in un intellettuale geniale che ha lasciato un'impronta indelebile nella storia. Raccontando le curiosità private della sua vita e i personaggi che lo influenzarono, dalla figura eroica della madre, santa Monica, al grande Ambrogio vescovo di Milano, Louis de Wohl tratteggia il ritratto vigoroso di un personaggio immortale, mai così vicino a ognuno di noi.

Il pastore della meraviglia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Matino, Gennaro

Il pastore della meraviglia : il romanzo del presepe / Gennaro Matino

Cinisello Balsamo : San Paolo, 2015

Abstract: È l'ultima domenica di novembre e come vuole la tradizione, il vecchio zio Peppe, napoletano d'altri tempi, si appresta a fare 'O Presepio. Con l'aiuto di Gennarino, un ragazzino di undici anni, e continuamente interrotto dagli inopportuni e divertenti commenti della moglie Luisella, zio Peppe dà via al rito dello scartocciamento, spiegando al ragazzo il significato di ogni statuina e di ogni elemento del presepe. Nello stile della migliore commedia napoletana, Gennaro Matinod ambienta il racconto in un umile basso di un qualunque quartiere popolare e dà vita - attraverso il dialogo tra i tre personaggi - ai veri protagonisti: le statuine del presepe che nel corso dei secoli hanno narrato il miracolo della Santa notte, fissandola attraverso le immagini nella storia dell'umanità.

Le ultime diciotto ore di Gesù
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Augias, Corrado

Le ultime diciotto ore di Gesù / Corrado Augias

Torino : Einaudi, 2015

Frontiere Einaudi

Abstract: Tutto si è svolto in un pugno d'ore, diciotto o venti al massimo. Dall'imbrunire di un giorno, al primo pomeriggio del successivo. In modo convulso. Per lo più nottetempo o alle prime luci dell'alba. Il processo che ha cambiato il destino dell'uomo è stato celebrato sicuramente in fretta, ma in base a quali accuse? Secondo quale rito? Chi aveva ordinato l'arresto e perché? E soprattutto, chi aveva il potere di convalidare il provvedimento emettendo la sentenza finale? Ad essere indagate sono le ultime febbrili ore di Gesù di Nazareth, il giovane profeta giustiziato su un patibolo romano a Gerusalemme in un anno convenzionalmente datato 33 della nostra èra. Vicende viste, forse per la prima volta, anche dalla prospettiva degli occupanti romani. È questo un libro dove si entra e si esce dalla storia, dove si raccolgono e indagano i documenti, dove si commentano le fonti e le si fa parlare, e dove anche uomini e cose prendono vita. Fra queste pagine si ode il rumore della pialla del falegname, lo stridio delle ruote dei carri, il belato degli agnelli; si vedono il bianco della farina e il grigio del fumo dei camini e si percepiscono le presenze misteriose di maghi, indovini, assassini. Saggismo e gesto narrativo s'incontrano: c'è la precisione storica e c'è la vita, la passione per il mondo e il talento di raccontarlo. Molti sono i protagonisti della storia e appaiono più tormentati, sfaccettati, umani, di quanto siamo soliti considerarli...