Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Target di lettura Elementari, età 6-10
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2009

Trovati 187 documenti.

Mostra parametri
Le mille e una notte
0 0 0
Libri Moderni

Le mille e una notte / traduzione di Armando Dominicis

2. ed

Roma : Grandi Tascabili Economici Newton, 2009

I mammut ; 2

Abstract: "Le mille e una notte" è forse la più straordinaria raccolta di storie di tutta la letteratura. Il pretesto che dà luogo alla narrazione e che è all'origine del titolo è ben noto: il sultano Shahriyàr, per vendicarsi dell'infedeltà della prima moglie, fa uccidere al mattino le spose con le quali ha trascorso una sola notte. Shahrazàd, la saggia e colta figlia del visir, giovane di grande bellezza, decide di porre fine alla strage; perciò si offre come sposa al sultano, e riesce a scampare alla morte, e a salvare la vita di chissà quante altre donne, grazie alla sua intelligenza e al suo fascino: racconta a Shahriyàr una serie interminabile di bellissime storie, incastonate l'una nell'altra in un sapientissimo gioco di scatole cinesi. Per mille e una notte il crudele sultano ascolta rapito le avventure di dolci principesse, potentissimi re, geni dagli straordinari poteri, personaggi il cui nome è ormai divenuto celebre, come Aladino, Sindibàd il marinaio o Ali Babà. Al termine della narrazione Shahriyàr, ormai innamorato di Shahrazàd, rinuncia alla sua legge disumana e... "da tutti i paesi dell'impero salirono mille lodi e mille benedizioni al sultano e alla deliziosa Shahrazàd, sua sposa".

Le avventure di Sherlock Holmes
0 0 0
Libri Moderni

Doyle, Arthur Conan

Le avventure di Sherlock Holmes / Arthur Conan Doyle ; postfazione di Antonio Faeti

Milano : BUR, 2009

BUR ragazzi ; 15

Abstract: Una raccolta di casi in cui il celeberrimo detective, vera e propria icona del giallo, mette all'opera il suo singolare metodo di lavoro, basato sull'osservazione e sulla deduzione. Età di lettura: da 10 anni.

Olive Kitteridge
3 1 0
Libri Moderni

Strout, Elizabeth

Olive Kitteridge / Elizabeth Strout ; traduzione di Silvia Castoldi

Roma : Fazi, 2009

Le strade ; 158

Abstract: In un angolo del continente nordamericano c'è Crosby, nel Maine: un luogo senza importanza che tuttavia, grazie alla sottile lama dello sguardo della Strout, diviene lo specchio di un mondo più ampio. Perché in questo piccolo villaggio affacciato sull'Oceano Atlantico c'è una donna che regge i fili delle storie, e delle vite, di tutti i suoi concittadini. È Olive Kitteridge, un'insegnante in pensione che, con implacabile intelligenza critica, osserva i segni del tempo moltipllcarsi intorno a lei, tanto che poco o nulla le sfugge dell'animo di chi le sta accanto: un vecchio studente che ha smarrito il desiderio di vivere; Christopher, il figlio, tirannizzato dalla sua sensibilità spietata; un marito, Henry, che nella sua stessa fedeltà al matrimonio scopre una benedizione, e una croce. E ancora, le due sorelle Julie e Winnie: la prima, abbandonata sull'altare ma non rassegnata a una vita di rinuncia, sul punto di fuggire ricorderà le parole illuminanti della sua ex insegnante: "Non abbiate paura della vostra fame. Se ne avrete paura, sarete soltanto degli sciocchi qualsiasi". Con dolore, e con disarmante onestà, in "Olive Kitteridge" si accampano i vari accenti e declinazioni della condizione umana - e i conflitti necessari per fronteggiarli entrambi. E il fragile, sottile miracolo di un'alta pagina di storia della letteratura, regalataci da una delle protagoniste della narrativa americana contemporanea, vincitrice, grazie a questo "romanzo in racconti", del Premio Pulitzer 2009.

L' ispettore Coliandro
0 0 0

Lucarelli, Carlo

L' ispettore Coliandro / Carlo Lucarelli

Torino : Einaudi, 2009

Super ET

Abstract: Imbranato, un tantino presuntuoso. E tenero. Tenerissimo. Dì professione poliziotto. Indossa una cravatta gialla su una camicia scura. Uno schifo. Il suo nome è Coliandro. L'impavido Coliandro, sovrintendente della Questura bolognese, poi promosso ispettore, è una delle creazioni più felici di Lucarelli. Il suo modo scalcagnato di irrompere in scena assicura al lettore un divertimento fresco e perenne. Questo volume ne raccoglie le storie. Nikita racconta l'aspetto noir e metropolitano di Bologna e soprattutto l'incontro di Coìiandro con Nikita, una donna bella, giovane, ribelle e punk, più brillante e intelligente di lui. Insieme formano la coppia più strampalata e divertente della letteratura noir italiana: il poliziotto pasticcione, roccioso e impulsivo, e la pallida giovanissima sua protetta, che più di una volta 10 deve proteggere. Con Falange armata, un romanzo leggendario, siamo in una Bologna scossa da fremiti di ogni genere. Coìiandro s'imbatte in un molto verosimile complotto eversivo neonazista, al quale, purtroppo, sembra credere solo lui. Lui e Nikita. 11 giorno del lupo, raccontando la storia della nuova mafia, più spietata di un branco di lupi, si rivela non solo precorritore della realtà, ma anche perfetta macchina logica che ne rivela il funzionamento occulto.

Non calpestate i nostri diritti
0 0 0
Libri Moderni

Non calpestate i nostri diritti / scrittori e illustratori per i diritti dei bambini ; [con la prefazione di Clio Napolitano]

Milano : Piemme junior, 2009

Abstract: Lo sapevate che tutti i bambini del mondo hanno dei diritti? Sono raccolti nella Convenzione sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza, ratificata dalle Nazioni Unite il 20 novembre del 1989. Si tratta di 54 articoli che stabiliscono i diritti dei ragazzi e i doveri degli adulti nei loro confronti. È importante conoscerli, capirli e ricordarli per poter sempre dire: "Non calpestate i nostri diritti!". Età di lettura: da 9 anni.

Too much happiness
5 1 0
Libri Moderni

MUNRO, Alice

Too much happiness / Alice Munro

[New York] : Vintage, 2009

Abstract: Ten superb new stories by one of our most beloved and admired writers—the winner of the 2009 Man Booker International Prize. With clarity and ease, Alice Munro once again renders complex, difficult events and emotions into stories about the unpredictable ways in which men and women accommodate and often transcend what happens in their lives. In the first story a young wife and mother, suffering from the unbearable pain of losing her three children, gains solace from a most surprising source. In another, a young woman, in the aftermath of an unusual and humiliating seduction, reacts in a clever if less-than-admirable fashion. Other tales uncover the “deep-holes” in a marriage, the unsuspected cruelty of children, and, in the long title story, the yearnings of a nineteenth-century female mathematician.

La trilogia Adamsberg
0 0 0
Libri Moderni

Vargas, Fred

La trilogia Adamsberg / Fred Vargas

Torino : Einaudi, 2009

Super ET

Abstract: All'origine del "caso Vargas", c'è la simpatia con cui è ritratto il mondo del distretto di polizia del XIII arrondissement dove si muove il commissario Jean-Baptiste Adamsberg. "Spalatore di nuvole", antirazionale, flemmatico e filosofico, Adamsberg preferisce procedere a zigzag e aspettare, brancolare nel buio finché non viene folgorato da una delle sue intuizioni geniali, lontane dal rigore della "classica" logica dell'investigatore, che lo conducono alla rivelazione finale. "L'uomo dei cerchi azzurri" segna la prima apparizione assoluta dell'insolito commissario che si trova alle prese con dei misteriosi cerchi tracciati sui marciapiedi di Parigi, in mezzo ai quali Adamsberg sente che presto comparirà un cadavere. Nel secondo romanzo che lo vede protagonista, L'uomo a rovescio", il poliziotto sui generis deve risolvere invece una catena di orrendi delitti il cui autore potrebbe essere un lupo mannaro. Zeppa di simboli e superstizioni che parrebbero affondare nei tempi bui della Morte Nera è l'intricata vicenda in cui si trova coinvolto Adamsberg nell'ultimo romanzo di questa trilogia, "Parti in fretta e non tornare".

Trilogia di Palermo
0 0 0
Libri Moderni

Piazzese, Santo

Trilogia di Palermo / Santo Piazzese ; con una nota dell'autore

Palermo : Sellerio, 2009

Galleria

Abstract: "I delitti di via Medina-Sidonia". I delitti che insanguinano Palermo nei giorni del pieno scirocco sono di quelli sani buoni e misteriosi: senza mafia, radicati invece in una complicanza annosa di gelosie e inconfessabili colpe, in un ambiente di ozi e stranezze universitarie. Conduce l'indagine Lorenzo La Marca, una specie di prototipo palermitano, colto, raffinato e sensuale, ironico e sentimentale, così simile - per chi conosce Palermo - a una versione sprovincializzata e moderna dei "siciliani-dei" di cui diceva il principe Fabrizio del Gattopardo. "La doppia vita di M. Laurent". A Palermo, su un marciapiede viscido di pioggia, un morto con il cuore trapassato da un colpo di pistola: un altro caso costringe all'indagine Lorenzo La Marca, biologo per vocazione e detective per necessità (o è forse il contrario?). Per risolvere il caso La Marca si concede tempo. Tempo per dare un'occhiata da vicino, tempo per un aperitivo su una terrazza a un passo dal centro più centro, contemplando distese di tetti e cupole, e, in fondo, la linea ferma del mare. "Il soffio della valanga". Per il commissario Spotorno (l'amico di La Marca che in questo romanzo figura come comparsa), il duplice omicidio della 127 azzurra è un caso che lo costringe a riepilogare la sua vita. Uno dei due picciotti uccisi nella macchina - una strage mafiosa, si presenta, con tutto il corredo del caso, gragnola di proiettili e corpi crivellati - è l'amico di giochi Rosario.

Racconti di tango d'amore e di milonga
0 0 0
Libri Moderni

Lindman, Jorge

Racconti di tango d'amore e di milonga / Jorge Lindman ; con disegni di Jorgelina Tassara

2. ed. ampliata con nuovi racconti

Lecce : Sigillo, 2009

Tutti i racconti
0 0 0
Libri Moderni

O'Connor, Flannery

Tutti i racconti / Flannery O'Connor ; a cura di Marisa Caramella ; traduzioni di Marisa Caramella e Ida Omboni

Milano : Bompiani, 2009

Tascabili Bompiani ; 1103

Abstract: "Quelle della O'Connor non sono rappresentazioni realistiche della scena sociale in cui è nata la vittima, ma rappresentazioni del divino come appare a chi abbia una visione antropocentrica del mondo: i suoi personaggi la vivono come una violenza, un'offesa, un intervento distruttivo che sconvolge l'equilibrio del mondo umano. A tal punto che la visione religiosa che si ricava dai racconti è spesso opprimente. D'altra parte, morte, sofferenza, disordine, sono invece i mezzi attraverso i quali un personaggio passa da una comprensione meschina, superficiale, dell'esistenza al mistero nel quale l'uomo vive e muore." (Dall'introduzione di Marisa Caramella)

I primi casi di Martin Beck
0 0 0
Libri Moderni

Sjöwall, Maj - Wahloo, Per

I primi casi di Martin Beck / Maj Sjöwall, Per Wahlöö ; introduzioni di Henning Mankell ... [et al.]

Palermo : Sellerio, 2009

Galleria

Abstract: Maj Sjöwall e Per Wahlöö, compagni nella vita oltre che romanzieri a quattro mani, con la serie di Martin Beck hanno probabilmente inventato il poliziesco procedurale; e certamente sono i caposcuola del giallo alla scandinava. Ma la squadra del commissario, da dietro le cui spalle vediamo svolgersi l'inchiesta, gonfiarsi i casi, risolversi gli intrighi, inscena anche una specie di commedia umana dei vividi anni Sessanta. In questo volume. Roseanna: Roseanna, la tipica ragazza anni Sessanta, colorata, vivace, piena di attese. Il bel cadavere nudo viene trovato in una diga. A distanza di mesi, Martin Beck, malinconico e sentimentalmente frustrato detective, metodico e lento, non può dimenticare; un brandello di indizio gli permette di risalire il filo della traccia. Non senza un groppo in gola. L'uomo che andò in fumo: Un uomo è andato in fumo, è sparito. Un giornalista. Svanito a Budapest e c'è il rischio dell'incidente diplomatico. A Martin Beck è affidata un'indagine discreta; che completa in coppia con un insperato alter ego ungherese. Nulla è quel che sembrava, solo una certa infelicità. L'uomo al balcone: Gelidi omicidi di bambine adescate nei parchi. Pochi testimoni hanno notato, talvolta, che parlavano con un uomo capace di carpirne la fiducia. Su questo lavora, quasi rumina, con i suoi uomini, Martin Beck, il commissario che "non pensa mai". Mentre le loro difficili esistenze riflettono l'opaca inquietudine della società del benessere.

A sud di nessun nord
0 0 0
Libri Moderni

Bukowski, Charles

A sud di nessun nord : storie di una vita sepolta / Charles Bukowski ; traduzione di Mariagiulia Castagnone

Milano : TEA, 2009

Teadue ; 1065

Abstract: Uno scommettitore accanito raccoglie per strada un barbone che si rivela un beniamino della Fortuna: un uomo acquista un manichino femminile e se ne innamora perdutamente: uno scrittore alcolizzato e frustrato raggiunge il successo, ma non la libertà dalla bottiglia: due balordi partono per un facile furto notturno e si ritrovano assassini. Barboni, bevitori, scrittori falliti, prostitute, ladri, pugili, piccoli malviventi: i personaggi che popolano le pagine di questi racconti sono tutte vecchie conoscenze dell'inconfondibile mondo narrativo del grande Bukowski. Un mondo definito e ritratto con assoluta fedeltà, con spietata lucidità ma anche con profonda comprensione e simpatia: l'America delle strade, delle bische, dei bordelli, dei bar più squallidi e delle mense per i poveri. Quell'America che non ha conosciuto il Grande Sogno e di cui Bukowski è stato l'impareggiabile cantore e, forse, la voce più autentica.

Sillabari
0 0 0
Libri Moderni

Parise, Goffredo

Sillabari / Goffredo Parise

Milano : Adelphi, 2009

Gli Adelphi ; 348

Abstract: "Forse il modo migliore per leggere quello che insieme a "Il ragazzo morto e le comete", a "Il padrone" e a "L'odore del sangue" è tra i vertici dell'opera di Parise, è fare come se di Parise non conoscessimo nulla, e questo libro uscisse per la prima volta oggi. Che immagine ci faremmo dell'autore dei "Sillabari"? I suoi racconti sembrano prossimi alla Mitteleuropa di Peter Altenberg: nel sentimento che non scade nel sentimentalismo, nell'asciutta creaturalità, nella musica fintamente trasandata; ma può anche essere un seguace del Robert Walser dei racconti in forma di temi di scuola: meno follemente didascalico, più narrativo, più "carnale"; o può somigliare a uno scrittore americano alla Truman Capote: per lo sguardo acuto e quasi tattile che cala nel mondo dell'adolescenza, per la capacità di dare parole ai trasalimenti privi di parole del corpo". (Giuseppe Montesano)

Il cimitero senza lapidi e altre storie nere
0 0 0
Libri Moderni

Gaiman, Neil

Il cimitero senza lapidi e altre storie nere / Neil Gaiman ; traduzione di Giuseppe Iacobaci e Elena Molho

Milano : Mondadori, 2009

Bestsellers ; 1914

Abstract: Nobody Owens cade dal melo ai confini del cimitero, nel terreno sconsacrato dove sono sepolti i malvagi, e decide di donare una lapide alla strega che lo soccorre. Jack incontra un troll sotto il ponte della ferrovia e da quel momento la sua vita sarà legata a un terribile patto di morte. Un nobile cavaliere trova il Santo Graal nel salotto di una vecchina che non ha alcuna intenzione di spostarlo dal suo grazioso caminetto. Tra l'horror, il fantasy e il giallo hard boiled, undici racconti per rabbrividire e sorridere. Racconti che, come scrive lo stesso Gaiman, sono "viaggi fino all'estremo opposto dell'universo che puoi fare con la certezza di essere di ritorno per l'ora di cena". Età di lettura: da 10 anni.

Quando si accende la luna
0 0 0
Libri Moderni

Borghi, Stefano

Quando si accende la luna : racconti per ragazzi / Stefano Borghi

Vidigulfo : EdiGio', 2009

Abstract: Un cane che insegue la felicità, un pesce rosso che spiega ai visitatori nel suo linguaggio muto la sua personalissima visione di libertà, un Principe innamorato e ricco di buoni sentimenti sono alcuni dei protagonisti delle storie che compongono questo libro. Sette storie, sette piccole magie. Alcune commoventi, altre divertenti. Un invito a leggere e a sognare. Età di lettura: da 10 anni.

Incontri alla Scala
0 0 0
Libri Moderni

Bianchetti, Giuseppe <1928- >

Incontri alla Scala ; Quel cerchio di luce : romanzi / Giuseppe Bianchetti

Milano : O.G.E., 2009

Abstract: Incontri alla scala: Nel succedersi delle stagioni liriche, la cerchia dei melomani riuniti intorno al protagonista narrante e a sua moglie si arricchisce di nuovi habitués. Le loro vite, psicologie, esperienze ­ raccontate con una calibrata miscela di empatia e humour ­ s'intrecciano attraverso incontri e conversazioni che dal tempio della musica sconfinano in cene confidenziali, sino a culminare in un'intrigante love story tra un manager e una splendida diciottenne. Quel cerchio di luce: In una piccola città arroccata su una rupe viene a occupare una cattedra delle medie un giovane insegnante dotato di un eccezionale talento pittorico. Con strabiliante rapidità, usando gessetti colorati, Giovanni Artieri traccia sulla lavagna meravigliose illustrazioni relative a episodi dei capolavori letterari studiati dai suoi alunni. Terminato l'anno scolastico, quelle spettacolari performances si spostano nel "cerchio di luce" che un faro proietta sul lastricato di una piazzetta. D'improvviso, un evento drammatico pone fine alla serie di "teatrini" estivi.

L'algoritmo bianco
0 0 0
Libri Moderni

Tonani, Dario

L'algoritmo bianco / Dario Tonani

Milano : Mondadori, 2009

Urania ; 1544

Abstract: A una settantina di chilometri da Milano sorge Picta, una cittadina non segnata sulle carte e che non dovrebbe neppure esistere (Picta muore). La sua popolazione, ignorata dagli atti ufficiali, è ridotta quasi a zero e vive rigorosamente segregata. Il mistero di Picta s'intreccia con la caccia a un nuovo, tremendo virus informatico scatenata dall'Interpol nonché da Gregorius Moffa, lo spietato killer che è l'antieroe anche del secondo romanzo ospitato in questo volume (L'algoritmo bianco). Due storie di estrema tensione che si svolgono ciascuna nell'arco di dodici ore, dall'alba al tramonto e dal tramonto all'alba, per salvare una metropoli in pericolo. Ma soprattutto per salvare la pelle.

Bad prisma
0 0 0
Libri Moderni

Bad prisma / Altieri ... [et al.] ; a cura di Danilo Arona

Milano : Mondadori, 2009

Abstract: Chi è Hassilhem? Che cosa rappresenta questa malefica entità proteiforme? Quale arcano la tiene confinata in un prisma di tenebra? Quale enigma celano le sue continue apparizioni nei tempi più terribili della Terra? Quale suo potere demoniaco riesce a scatenare la furia omicida dell'uomo? Dalla decadenza del Giappone imperiale alla Vienna inquietante di Sigmund Freud, dalla tetra provincia del Ventennio nero alle strade maledette della mafia, da un esperimento comportamentale suggellato dallo sterminio ai feroci campi di fuoco del Medio Oriente fino all'ultimo, disperato giorno dell'umanità, ecco la saga senza tempo dell'imperatrice del Male Assoluto.

ˆThe ‰soul of Nicholas Snyders or the miser of Zandam
0 0 0
Libri Moderni

JEROME, Jerome K.

ˆThe ‰soul of Nicholas Snyders or the miser of Zandam ; The philosophers joke / Jerome Klapka Jerome Anderson

Milano : RCS MediaGroup, stampa 2012

Twin Stories : piccoli capolavori che fanno grande il tuo inglese ; 25

Abstract: Uno dei temi più attraenti della narrativa fantastica è quello del viaggio nel tempo, oltre che verso il futuro nella direzione opposta, alla rivisitazione del passato, e del proprio passato. Nel primo dei due racconti di Jerome K. Jerome, ''L'anima di Nicholas Snyders'', il vecchio protagonista, ricco, avaro e cattivo, beve da una fiaschetta d'argento un liquido magico che lo porta a scambiare la propria anima con quella di Jan, il pretendente della sua servetta Christina. Ne ''Lo scherzo del filosofo'' invece sei amici di vecchia data si attardano a discutere in un locale, quando uno strano personaggio propone loro un inaudito esperimento. Egli possiede una fiala che consente di tornare indietro di vent'anni, cancellando dalla memoria tutti gli eventi intercorsi, ma mantenendo allo stesso tempo i ricordi della propria maturità. I sei accettano e si ritrovano così a vent'anni prima. Presto si rendono conto però di aver trascurato un aspetto importante: ciò che essi sanno già non è in grado di rivelare quale sarà la loro sorte se prenderanno decisioni diverse da quelle passate.

La bellezza e l'inferno
0 1 0
Libri Moderni

Saviano, Roberto

La bellezza e l'inferno : scritti 2004-2009 / Roberto Saviano

Milano : Mondadori, 2009

Strade blu

Abstract: "La bellezza e l'inferno": fra questi poli opposti che richiamano il pensiero di Albert Camus si estende il campo di forze frequentato da Roberto Saviano, il luogo che genera la sua visione della vita, dell'impegno e dell'arte. Introdotti da una prefazione dell'autore, gli scritti raccolti in questo volume tracciano un percorso tanto ricco e vario quanto riconoscibile e coerente. Dal ragazzo che muove i primi già maturi passi nell'ambito della letteratura e della militanza antimafia fino allo scrittore affermato che viene invitato all'Accademia dei Nobel di Stoccolma e abbracciato dai terremotati in Abruzzo, Roberto Saviano resta se stesso. Ci racconta di un campione come Lionel Messi, che ha vinto la sfida più grande, quella contro il suo stesso corpo; di Anna Politkovskaja, uccisa perché non c'era altro modo per tapparle la bocca; dei pugili di Marcianise, per cui il sudore del ring odora di rabbia e di riscatto; di Miriam Makeba, venuta a Castel Volturno per portare il suo saluto a sei fratelli africani caduti per mano camorrista; di Enzo Biagi, che lo intervistò nella sua ultima trasmissione; di Felicia, la madre di Peppino Impastato, che per vent'anni ha dovuto guardare in faccia l'assassino di suo figlio prima di ottenere giustizia; e di tanti altri personaggi incontrati nella vita o tra le pagine dei libri, nelle terre sofferenti e inquinate degli uomini o in quelle libere e vaste della letteratura.