Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Soggetto Temi: Rappresentazione della società
× Soggetto Genere: Narrativa classica
× Nomi Baudoin
× Nomi Simenon, Georges
Includi: tutti i seguenti filtri
× Soggetto Luoghi: Parigi

Trovati 3 documenti.

Mostra parametri
Scorre la Senna
0 0 0
Libri Moderni

Vargas, Fred

Scorre la Senna / Fred Vargas ; traduzione di Margherita Botto

Torino : Einaudi, 2012

Super ET

Abstract: Se è necessario tutto l'intuito di Adamsberg per risolvere il caso al centro di "Salute e libertà", e svelare gli insospettabili legami tra alcune minacciose lettere anonime e l'improvvisa scomparsa di un barbone davanti al commissariato, a essere messa alla prova in "Cinque franchi l'una" è l'inventiva del commissario, alle prese con il testimone di un delitto, poco propenso a collaborare. Mentre un omicidio commesso la notte del 24 dicembre, in "La notte efferata", è il punto di partenza per un'indagine che svela uno scambio di identità e ci regala una riflessione sul Natale decisamente lontana dalla retorica della ricorrenza. Nei tre avvincenti casi di "Scorre la Senna", arricchiti dai disegni in bianco e nero dell' illustratore Edmond Baudoin, i lettori ritroveranno tutte le caratteristiche che hanno reso i romanzi di Fred Vargas dei grandi successi.

Piccoli naufragi
0 0 0
Libri Moderni

GALLANT, Mavis

Piccoli naufragi / Mavis Gallant ; postfazione di Michael Ondaatje ; traduzione di Chiara Gabutti

Milano : BUR, 2011

Scrittori contemporanei

Abstract: Florence ha un piano, per la sua estate parigina. Ma per attuarlo le servono solitudine e silenzio. Anche Speck culla un progetto: una mostra per la sua galleria. Lo ossessiona, non lascia spazio ad altri pensieri. E gli rivelerà su se stesso più di quanto desideri sapere. Irina invece sa bene di non essere ciò che sembra, e nella casa moderna e luminosa dei suoi anni da vedova coltiva con disincantata passione i sogni di una gioventù che non ha vissuto. Al contrario di Mathilde, che forse sbaglia a scegliere i propri uomini, accecata com'è dall'invidia per il loro passato. Queste storie minime, quotidiane, sono tutte segnate da un appuntamento ineluttabile con la verità, sospesa tra gelo e poesia. Mavis Gallant prende le loro vite qualunque e lascia che fugaci sprazzi di luce ne svelino dettagli inattesi. La nuova messa a fuoco che ne deriva è spesso tanto intensa da apparire sovrumana: "Rivivere il passato con la piena consapevolezza di ciò che doveva venire sarebbe stato troppo per chiunque, e loro non avevano poteri magici; erano solo esseri umani". Postfazione di Michael Ondaatje.

Scorre la Senna
0 0 0
Libri Moderni

Vargas, Fred

Scorre la Senna / Fred Vargas ; traduzione di Margherita Botto

Torino : Einaudi, 2009

Einaudi.Stile libero big

Abstract: Fred Vargas è uno pseudonimo. L'autrice ha deciso di adottarlo in omaggio alla sorella gemella Jo, una pittrice che nelle sue opere si firma appunto Vargas (Vargas è il cognome del personaggio interpretato da Ava Gardner nel film La contessa scalza). È figlia di una chimica e di un surrealista. È ricercatrice di archeozoologia presso il Centro nazionale francese per le ricerche scientifiche (Cnrs), ed è specializzata in medievistica. Per cinque anni ha lavorato sui meccanismi di trasmissione della peste dagli animali all'uomo. Scrive ogni suo romanzo in ventuno giorni, durante il periodo di vacanza che si concede ogni anno. Rivede poi il testo per tre o quattro mesi, con il suo editor privilegiato: la sorella Jo. Scrive dall'85. Dal '92 ha pubblicato quasi un libro l'anno. È tradotta in 22 lingue ed è considerata l'anti-Patricia Cornwell. A tal proposito, ha dichiarato che «il poliziesco è una specie di favola, ironica o tragica o cerebrale. Non sopporto i gialli ultraviolenti che raccontano crimini complicatissimi (che nella realtà non esistono): un delitto è sempre semplice». Questo non le impedisce certo di dispiegare nei suoi romanzi una straordinaria visionarietà, unita a una capacità di indagine psicologica e alla passione per meticolose ricostruzioni ambientali.