Trovati 48 documenti.

Conoscenza digitale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Martini, Francesco <1965->

Conoscenza digitale : l'attendibilità delle informazioni in rete / Francesco Martini

Roma : Carocci, 2015

Biblioteca di testi e studi ; 1000. Filosofia

Abstract: Entro pochi anni la quasi totalità dell'informazione prodotta nel mondo sarà digitale. In una simile prospettiva i motori di ricerca risulteranno determinanti nel processo di acquisizione e consolidamento della conoscenza umana. Imprescindibile risulta perciò la verifica delle informazioni che ogni giorno riusciamo a trovare in rete. Come è possibile valutare l'attendibilità di queste informazioni? Il volume offre una riflessione originale su questo problema, delineando un paradigma epistemologico di ispirazione euristica al quale poter ricondurre qualunque tipo di ricerca di conoscenza acquisibile sul Web; paradigma sviluppato grazie ad analisi filosofiche declinate in tre specifici ambiti d'indagine: l'epistemologia della testimonianza, la teoria delle decisioni in contesti di razionalità limitata e, infine, la ricerca storica. Il risultato si inserisce nel dibattito, ancora allo stato embrionale, sul valore epistemico delle informazioni presenti sul Web; dibattito che, specie alla luce degli scenari tecnologici emergenti, costituisce uno dei temi di più stringente attualità, sia negli ambiti più squisitamente tecnici che nel settore delle scienze umane.

Modera i toni!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Razzetti, Michele

Modera i toni! : quando la comunicazione digitale è inappropriata / Michele Razzetti

Torino : Il Leone Verde, 2015

Fermati un istante ; 2

Abstract: Quante volte ciò che leggiamo sullo smartphone o sul pc ci fa storcere il naso o ci offende mortalmente? Modera i toni mette sotto la "lente di ingrandimento" tre contesti - le e-mail di lavoro, Facehook e Whatsapp-proponendo riflessioni sui casi in cui le nostre scelte linguistiche risultano inappropriate. È rivolto a chi vuole capire perché in ufficio si creano frizioni a causa di e-mail "scomode" alle mamme che non si spiegano perché i propri figli scrivano nefandezze indicibili sui social network, ai docenti che vogliono far capire al propri studenti i rischi della comunicazione digitale.

Copertina
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gioli, Gianni

Internet startup [come si avvia un'impresa su Internet : l'idea, il business plan, la ricerca dei finanziatori, il management] / Gianni Gioli, Pepe Moder, Marco Dolci.

Milano : Apogeo, c2000

Big bang disruption
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Downes, Larry - Nunes, Paul

Big bang disruption : l'era dell'innovazione devastante / Larry Downes, Paul Nunes ; prefazione Umberto Bertelè

Milano : EGEA, 2014

Abstract: Ci sono voluti anni o anche decenni perché innovazioni dirompenti arrivassero a scalzare prodotti e servizi dominanti. Oggi invece qualsiasi business può essere praticamente devastato in una notte da un concorrente migliore e più economico. Come può un manager proteggere se stesso e sfruttare la potenza della Big Bang Disruption? L'elettronica di consumo lotta da tempo in un mondo di miglioramenti tecnologici che procedono a ritmi esponenziali e di prodotti dal ciclo di vita breve. Ma fino a poco tempo fa alberghi, taxi, medici e fornitori di energia avevano poco da temere dalla rivoluzione digitale. Quei giorni sono finiti per sempre. Prodotti basati sul software stanno sostituendo i beni fisici. E ogni fornitore di servizi deve competere con strumenti cloud-based che offrono ai clienti un modo migliore per interagire. Oggi, start-up con esperienza minima e senza capitali possono smontare la vostra strategia prima ancora che iniziate a capire che cosa sta succedendo. Scordatevi il "dilemma dell'innovatore": questo è il disastro dell'innovatore. E si sta verificando in quasi tutti i settori. Peggio ancora, i Big Bang disruptor possono anche non vedervi come concorrenti. Non adottano il vostro approccio al servizio clienti e non stanno studiando la vostra linea di prodotti per offrire prezzi migliori. La buona notizia è che qualunque azienda può padroneggiare la strategia delle start-up. Prefazione di Umberto Bertelè.

L' abisso dei social media
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lovink, Geert

L' abisso dei social media : nuove reti oltre l'economia dei like / Geert Lovink

[S.l.] : Università Bocconi, 2016

Frontiere

Abstract: I giganti dell'info-tech hanno perso l'originaria innocenza, la cultura di internet come spazio illimitato, di libertà e apertura si va scontrando sempre più con la realtà delle controversie e delle proteste sulla sorte che possono avere i dati o sugli autobus di Google o su Uber e su Airbnb. L'autore affronta le questioni emergenti partendo dalle architetture dei social media e dai modelli di business online, non per concedere spazio a una forma di "romanticismo offline" tutto focalizzato su preoccupazioni per eccesso di informazioni, effetto del multitasking e temi simili. Cose importanti, ma il nocciolo è l'invisibilità di internet, piuttosto che l'onnipresenza: il digitale è la nuova, confortevole norma generale, indiscussa e i social media non sono macchine mostruose, ma uno strumento soft di influenza, che viene raccolta nello sfondo, più che nelle immagini. È dunque il momento di "progettare" una diversa sensibilità digitale, puntando a reti organizzate, gruppi di utenti mirati, capaci di operare al di fuori dell'economia del "mi piace" e dei suoi deboli link. È possibile - per l'autore - un rinascimento cooperativo su internet.

Leggere, cosa e come
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Zanchini, Giorgio

Leggere, cosa e come : il giornalismo e l'informazione culturale nell'era della rete / Giorgio Zanchini

Roma : Donzelli, 2016

Saggine ; 270

Abstract: Leggere, cosa e come è un'espressione che sino a un paio di decenni fa avrebbe stimolato riflessioni circoscrivibili a una tradizione ultrasecolare, centrata sul libro, i giornali e le riviste, la lettura di pagine cartacee. Con la rivoluzione digitale tutto è cambiato, le nostre vite stanno conoscendo una trasformazione profonda: il baricentro della nostra quotidianità sono diventati i dispositivi elettronici e gli schermi, l'accesso all'informazione è diretto, senza barriere né limiti temporali o di luogo. Il libro e il giornale non sono più gli unici architravi su cui poggia la trasmissione delle conoscenze. Si sta indebolendo sensibilmente - o almeno così pare - anche la mediazione, il ruolo di chi seleziona, certifica, mette ordine nell'accesso al sapere: tutto quel complesso di attività che critici, editori, giornalisti hanno esercitato per generazioni. Il saggio di Giorgio Zanchini, conduttore di fortunate trasmissioni di Radio Rai, tra cui Radio anch'io, descrive questi processi, esaminando il modo in cui si fa giornalismo oggi e passando in rassegna le pratiche attraverso le quali ci informiamo. E la sua analisi si allarga, fino a comprendere i modi in cui stanno cambiando la lettura, il libro, il mercato editoriale.

Autodesk 3DS Max 2016
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Segatto, Emiliano

Autodesk 3DS Max 2016 : guida per architetti, progettisti e designer / Emiliano Segatto

Milano : Tecniche Nuove, 2015

Abstract: Il libro, pensato specificatamente per i settori dell'architettura, del design e della meccanica, è una pubblicazione completa che affronta l'uso di Autodesk 3ds Max, partendo da zero e seguendo il flusso di lavoro necessario a raggiungere i migliori risultati. Seguendo le spiegazioni l'utente impara l'uso del software a 360°, dall'impostazione iniziale della scena fino al rendering finale da consegnare al cliente. Si affronta l'intero workflow lavorativo, dalla modellazione, all'illuminazione, allo studio dei materiali, fino all'integrazione con sfondi fotografici e al rendering con i due motori NVIDIA mental ray e NVIDIA iray. Per i più esperti sono di massimo interesse le ampie sezioni dedicate all'animazione, ai sistemi particellari, alla simulazione fisica della dinamica, agli effetti speciali e alla progettazione illuminotecnica, utili al raggiungimento di un fotorealismo completo e totale. La guida, aggiornata alla versione 2016, è adatta sia a chi si avvicina a questo software per la prima volta, sia a chi ne è già esperto. È valida per la preparazione all'esame Autodesk Certified Professional.

Autodesk AutoCAD 2018
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Villa, Werner Stefano

Autodesk AutoCAD 2018 : guida completa per architettura, meccanica e design : progettazione 2D, modellazione 3D, tavole tecniche, rendering, stampa 3D / Werner Stefano Villa

Milano : Tecniche nuove, 2017

Abstract: La guida è uno strumento di apprendimento completo per AutoCAD 2018 e per il suo utilizzo nel mondo della progettazione grafica CAD (Computer Aided Design) nei settori dell'architettura, della meccanica e del design. Nelle oltre cinquecento pagine che la compongono gli argomenti sono trattati secondo una logica sequenziale graduale e progressiva; la grande esperienza dell'autore nell'uso del software e nell'insegnamento dello stesso come Autodesk Approved Instructor e come docente alla Scuola del design del Politecnico di Milano, fa di questa pubblicazione uno strumento essenziale per il lavoro del professionista, del progettista e del disegnatore mostrando un metodo di lavoro reale e fornendo preziosi consigli su come affrontare le problematiche legate alla stesura del disegno tecnico. Pensato sia per i neofiti sia per gli esperti, questo libro è completo sotto ogni punto di vista: tratta l'intera fase di progettazione bidimensionale e tridimensionale, di impaginazione e di creazione delle tavole tecniche. L'autore ha inoltre dedicato alla stampa 3D un intero capitolo, nel quale viene spiegato il flusso di lavoro basato interamente su tecnologie Autodesk. Nel Booksite sono disponibili tutti i file necessari per seguire i tutorial, gli aggiornamenti e le implementazioni.

Autodesk AutoCad 2017
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Villa, Werner Stefano

Autodesk AutoCad 2017 : guida completa per architettura, meccanica e design : progettazione 2D, modellazione 3D, tavole tecniche, rendering, stampa 3D / Werner Stefano Villa

Milano : Tecniche Nuove, 2016

AM4 Educational

Abstract: Il libro è una guida completa sull'utilizzo di AutoCAD 2017 nei campi dell'architettura, del design e della progettazione meccanica. I contenuti, ricchi di spiegazioni, suggerimenti e flussi operativi, sono di facile fruizione anche per l'utente meno esperto. Partendo da zero, il testo accompagna il lettore nella comprensione dell'interfaccia grafica, del disegno bidimensionale, dell'annotazione, della quotatura e della creazione delle tavole tecniche progettuali, fino ad ampliare questa nuova edizione con la creazione del modello tridimensionale, il rendering e la fabbricazione digitale. Alla stampa 3D è dedicato un intero capitolo, nel quale viene spiegato il flusso di lavoro basato interamente su tecnologie Autodesk. La grande esperienza come formatore ufficiale Autodesk e come docente alla Scuola del Design del Politecnico di Milano ha permesso all'autore di creare esempi pratici e proporre soluzioni concrete per ottimizzare il flusso di lavoro e ottenere il massimo da AutoCAD. Questo libro è completo sotto ogni punto di vista, rappresenta un valido aiuto all'apprendimento sia per gli utenti neofiti sia per quelli esperti. Nel Booksite sono disponibili tutti i file necessari a seguire i tutorial, gli aggiornamenti e le implementazioni.

Il sesto giorno
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rubino, Rosanna

Il sesto giorno / Rosanna Rubino

Roma : Fazi, 2016

Darkside ; 4

Abstract: Milano. Ronnie ha trentacinque anni, origini nigerine e fisico da atleta. Arrivato in Italia poco più che bambino, orfano, su un barcone partito da Tripoli, incarna il prototipo del self made man. Schivo e solitario, ha costruito un impero dal nulla conquistandosi una fortuna che gli analisti stimano in due miliardi di dollari, nonché la reputazione di magnate, dedito esclusivamente ai propri affari. È il fondatore di Talentik, piattaforma Web di audio sharing, uno dei siti più visitati al mondo dopo Facebook, Google, YouTube e Yahoo. Tra sei giorni, Talentik verrà quotato in borsa e questo segnerà un momento storico pe l'imprenditoria italiana, facendo di Ronnie uno degli uomini più ricchi del pianeta. Un segreto però si nasconde dietro la sorprendente parabola del protagonista, che rischia così di vedere messe a repentaglio la propria carriera e la vita stessa. Mentre il governo annaspa, la recessione incombe e la "protesta dei porcelli" infuria nelle strade, il mistero legato al passato di Ronnie verrà alla luce grazie all'intervento di Ragazzo, un aspirante giornalista in cui l'uomo si imbatte all'inizio del libro e a cui, come per un'intuizione, deciderà di affidare la propria incredibile storia.

Misurare le audience in internet
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Accoto, Cosimo

Misurare le audience in internet : teorie, tecniche e metriche per la misurazione degli utenti in rete / Cosimo Accoto ; prefazione di Layla Pavone

1. ed.

Milano : Angeli, 2007

Abstract: L'arrivo dei nuovi media in rete ha fatto emergere un bisogno crescente di ricerche quantitative dedicate alla penetrazione delle nuove comunicazioni in rete e finalizzate alla misurazione delle audience in internet con l'obiettivo di indagarne dimensioni e comportamenti. Si sono diffuse e perfezionate così, in questo ultimo decennio, tecniche audiometriche innovative per la quantificazione delle audience online: analisi dei log, instrumentazione delle pagine web, strumenti di sniffing, monitoraggio di navigatori con meter, questionari via web. Di pari passo si è ampliato il dizionario dei concetti e delle metriche per l'analisi dei new media in internet: pagine viste, visitatori, visite, tempo speso a navigare, impression, clickthrough, conversion. L'insieme di queste tecniche e metriche costituisce, oggi, un patrimonio di conoscenze teoriche e strumentali indispensabili per le strategie di marketing e comunicazione di imprese, istituzioni e associazioni che interagiscono in rete con consumatori e cittadini. Questo volume offre a tutti i protagonisti delle nuove comunicazioni in rete un inquadramento sistematico, al tempo stesso teorico ed operativo, delle teorie sulle audience interattive in rete, delle ricerche quantitative e delle metriche chiamate a misurare i loro consumi mediali.

Internet security
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cinotti, Maurizio

Internet security : reti e dati a prova di hacker / Maurizio Cinotti

3. ed. 2009

Milano : U. Hoepli, 2009

Reti &amp; sicurezza

Abstract: Manuale tecnico, pensato come guida pratica per le figure professionali legate alla sicurezza informatica e per i responsabili ICT aziendali, spiega a fondo le possibili strategie per eliminare o ridurre il rischio derivante dall'esposizione del patrimonio informativo aziendale ad attacchi informatici. Sono illustrate le minacce a cui dati, servizi e reti restano esposti se si adottano le soluzioni tecnologiche standard, per poi passare a proporre adeguate contromisure per fronteggiare gli attacchi generati da hacker, da agenti software ostili e/o da vere e proprie organizzazioni criminali. Il libro, giunto alla sua terza edizione, si presenta nel suo insieme totalmente rinnovato con l'aggiunta di nuovi capitoli, in particolare riguardo le problematiche tecniche connesse con l'utilizzo dei mezzi di accesso mobili e/o wireless.

Hacker 6.0
0 0 0
Materiale linguistico moderno

McClure, Stuart - KURTZ, George - Scambray, Joel

Hacker 6.0 / Stuart McClure, Joel Scambray, George Kurtz

Milano : Apogeo, [2009]

Guida completa

Abstract: "Con l'industria della sicurezza (se così si può chiamare) ormai abbondantemente entrata nella seconda decade di vita, ci troviamo di fronte un nemico assai evoluto. Questo nemico non ha una faccia né una voce, né un dossier o un background tangibile; non ha nemmeno un nome. Sappiamo che esiste soltanto perché misuriamo i nostri progressi, quando ci sono, nel combatterlo. Il nuovo nemico è la compiacenza. Nella precedente edizione di questo libro abbiamo detto che il nuovo nemico era la vigilanza. Ma ciò che porta alla scarsa vigilanza è la compiacenza. Siamo diventati compiacenti, esattamente come lo eravamo prima dell'11 settembre 2001. Come direbbe il Signor Spock: "Gli umani sono affascinanti". Sappiamo solo reagire, non pro-agire. Non facciamo prevenzione, ma aspettiamo che succeda qualcosa. E allora è tardi. Decisamente troppo tardi. Esiste un'unica alternativa per riuscire ad attirare sul tema della sicurezza l'attenzione che merita, solo un modo per "far spegnere le luci di sala": mostrare il pericolo. Ed ecco dove entriamo in gioco. Prendete questo libro come la vostra guida, come la vostra ricetta per ottenere attenzione. Portatelo a chiunque vi ascolti, a chiunque guarderà lo schermo per dieci secondi, e mostrate loro (su sistemi di test, naturalmente) che cosa può accadere in un istante quando un malintenzionato, o un ragazzaccio che ha voglia di infastidire qualcuno, rivolge la sua attenzione verso di voi." (dall'introduzione)

Smart
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Martel, Frederic

Smart : inchiesta sulle reti / Frédéric Martel ; traduzione di Matteo Schianchi

Milano : Feltrinelli, 2015

Serie bianca Feltrinelli

Abstract: Internet non appiattisce affatto il mondo. Semmai è il mondo a nutrire la Rete di complessità, diversità, ricchezza, tanto che sarebbe opportuno parlare ormai di reti, al plurale. L'attenzione di tutti è rivolta ai grandi protagonisti americani del business, da Amazon a Google, ma Frédéric Martel nel suo nuovo libro cambia la prospettiva e scopre come nel mondo non faccia che crescere il numero dei connessi non anglofoni, che piegano la Rete alle loro necessità locali e rafforzano siti e servizi come Yandex e VKontakte in Russia, Baidu, Alibaba o Weibo in Cina, Orkut in Brasile o Taringa in Argentina. Per questo, "Smart" è un'inchiesta sul campo: per studiare le reti di oggi, Martel ha viaggiato in lungo e in largo, dal Messico al Libano, dalla Russia all'Egitto, da Gaza al Brasile, oltre ovviamente agli Stati Uniti e alla Cina. "Non volevo fare un libro troppo teorico: le conclusioni dicono una cosa precisa, ma ci sono arrivato alla fine di una lunga ricerca. Ho incontrato centinaia di persone e credo che questo dia una certa freschezza al racconto. Le reti sono fatte di persone calate in una realtà per niente virtuale, mi piaceva guardarla con i miei occhi e poi descriverla."

Computer e sicurezza
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Viega, John

Computer e sicurezza : tutto quello che dovreste sapere / John Viega

Milano : Hops, 2009

Internet e...

Abstract: Perché gli antivirus non funzionano bene?. Come risolvere il problema? È vero che le macchine Apple OS X sono più sicure di quelle Windows? Che cosa Windows deve fare meglio? Come utilizzare meccanismi d'autenticazione robusti e pervasivi? Perché la gestione degli aggiornamenti degli applicativi funziona così male? È possibile fare qualcosa per evitare i furti d'identità? In questo volume John Viega, ex Chief Security Architect di McAfee, spiega perché l'industria della sicurezza informatica non funziona e offre suggerimenti concreti agli addetti ai lavori e ai comuni utenti su come affrontare il problema.

Guerre di rete
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Frediani, Carola

Guerre di rete / Carola Frediani

Bari [etc.] : Laterza, 2017

I Robinson. Letture

Abstract: Dai retroscena sulla prima ‘arma digitale’ usata da hacker al soldo dei governi per sabotare un impianto industriale ai ricercatori di cybersicurezza finiti al centro di intrighi internazionali degni di James Bond; dai virus informatici usati per le estorsioni di massa al mercato sotterraneo dei dati personali degli utenti che possono d’un tratto distruggere vite fino ad allora anonime. Guerre di Rete ci racconta un mondo spesso nascosto dove governi, agenzie, hacker si fronteggiano e si muovono silenziosamente, coinvolgendo spesso persone comuni e inconsapevoli. Attacchi informatici sempre più sofisticati condotti per lucro, spionaggio, sabotaggio, ma anche guerra psicologica, tensioni internazionali, controllo dello Stato sugli utenti, fughe di informazioni. Attraverso alcune delle sue storie più significative, l’autrice ricostruisce il mondo delle guerre combattute online intervistando ricercatori, attivisti, hacker, cybercriminali ma anche raccontandolo dall’interno di alcuni dei loro raduni fisici o delle loro chat. Il risultato è una fotografia densa e dettagliata di un presente inquietante, complesso, contraddittorio, che potrebbe trasformarsi a breve in un futuro distopico

Reti e sicurezza per sistemi windows e Linux/Unix
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Saia, Roberto

Reti e sicurezza per sistemi windows e Linux/Unix / Roberto Saia

Milano : FAG, 2008

Digital lifestyle pro

Abstract: Le società industrializzate sono ormai indissolubilmente legate alle reti informatiche: servizi e risorse un tempo fruibili attraverso differenti canali sono oggi distribuiti esclusivamente attraverso le reti che solcano il nostro pianeta, in primis Internet. Ciò ha rivoluzionato non solo gli scenari tecnologici ed economici ma anche i requisiti informativi e formativi per ampie categorie di professionisti. Se un minimo bagaglio di nozioni informatiche è un requisito oggi essenziale per chiunque, competenze maggiori e più verticali sono richieste a coloro che per professione o scelta devono giorno per giorno confrontarsi con le infinite sfaccettature di questo settore in continua evoluzione. Questo libro si pone l'obiettivo di affrontare ogni argomento sia dal lato teorico che pratico, integrando le informazioni fornite con numerosi esempi di chiara comprensione, in modo da rappresentare una guida di riferimento sia per coloro che da poco hanno iniziato ad avvicinarsi a questo mondo sia per quelli che, operando professionalmente, sentono la necessità di possedere uno strumento di aggiornamento che sia allo stesso tempo immediato e approfondito.

E-commerce con PayPal
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bigatti, Massimiliano

E-commerce con PayPal : guida per lo sviluppatore / Massimiliano Bigatti

Milano : Apogeo, c2008

Abstract: PayPal è un servizio web che offre a utenti e titolari di negozi e-commerce una soluzione rapida e sicura per gestire pagamenti e transazioni commerciali, con pochi clic e senza condividere dati finanziari. Nel mondo sono milioni gli utenti che adottano PayPal come modalità privilegiata, o esclusiva, di pagamento in Rete. Questo libro, partendo dalla spiegazione del funzionamento e dei motivi del successo di PayPal, si rivolge a chi, gestore di negozi di e-commerce o sviluppatore, vuole implementare una soluzione di pagamento su base PayPal. Si parte illustrando lo sviluppo di soluzioni standard, per poi introdurre l'uso delle API e l'implementazione di soluzioni sempre più complesse. Note, suggerimenti e appendici permettono di approfondire e affrontare le problematiche più comuni, come quelle connesse ai pagamenti multipli o ricorrenti, ai rimborsi e alla reportistica. A corollario di tutto l'esperienza PayPal in merito allo sviluppo di carrelli e modalità di pagamento funzionali all'incremento del business.

I mille volti di Anonymous
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Coleman, Gabriella

I mille volti di Anonymous / Gabreilla Coleman

Viterbo : Stampa Alternativa, 2015

Eretica speciale

Abstract: Balzato agli onori della cronaca mondiale per eclatanti e controverse operazioni di hacktivismo (da WikiLeaks alla Primavera Araba, da Occupy agli attacchi contro la galassia jihadista dopo gli attentati di Parigi del novembre 20.15), in realtà Anonymous affonda le radici nei bassifondi del trolling online fin dal 2003 e fa del dissenso sarcastico (il lulz, il trickster) l'obiettivo primario della sua stessa esistenza, continuando a colpire (e a sorprendere) con operazioni a tutela della libertà d'espressione, contro ogni censura e forma d'ingiustizia. Grazie a un accesso senza precedenti ai canali irc interni e agli stessi attivisti, l'antropologa Gabriella Coleman ha prodotto l'opera per decifrare questa sottocultura "misteriosa". Ribadendo come - nonostante l'ondata di arresti internazionali, gli inevitabili tradimenti interni e le continue controversie - Anonymous si sia ormai insinuato ovunque e continui a operare a favore del bene comune senza bisogno di riconoscimenti personali o marchi individuali. Fino ad affermare il potere dell'anonimato collettivo e dell'impegno personale per cambiare il mondo, qui e ora.

Imprenditori cercasi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Trento, Sandro - Faggioni, Flavia

Imprenditori cercasi : innovare per riprendere a crescere / Sandro Trento, Flavia Faggioni

Bologna : Il Mulino, 2015

Contemporanea ; 250

Abstract: Un luogo comune vuole che l'Italia sia un paese a forte vocazione imprenditoriale e che le nostre difficoltà di crescita dipendano quasi soltanto dagli ostacoli di natura pubblica: eccessiva tassazione, pubblica amministrazione inefficiente, mancanza di infrastrutture. In realtà nessuno dei prodotti di successo ad alto contenuto di innovazione, in questi ultimi vent'anni, è stato progettato e prodotto in Italia. Ecco allora che non basta una partita Iva per essere imprenditori ma occorre un progetto originale. La rivoluzione industriale in corso esige una continua innovazione di prodotto e l'adozione di nuovi modelli di business, strumenti indispensabili per assicurare la sopravvivenza e la crescita delle imprese, e soprattutto per promuovere la ripresa economica del paese.