Trovati 325 documenti.

77 competenze di management
0 0 0
Libri Moderni

Bove, Antonello E.

77 competenze di management : tutto quello che serve conoscere per migliorare la produttività aziendale e creare organizzazioni vincenti / Antonello E. Bove

Milano : Hoepli, 2015

Marketing e management

Abstract: Il libro presenta le principali competenze utili al manager di oggi, in un mondo estremamente dinamico e competitivo: 77 skill di management che includono le aree della leadership, della produttività, della pianificazione strategica, della motivazione, del teamwork e della comunicazione. I concetti delineati sono i più avanzati e innovativi della dottrina e sono frutto dell'esperienza ventennale e multiculturale dell'autore in gestione aziendale, studi di ricerca accademici in USA e dell'intensa attività di consulenza presso organizzazioni private e pubbliche a livello internazionale. Principali punti di forza: esposizione su argomenti vitali nella gestione organizzativa, con esempi reali, metodologie, processi e rappresentazioni grafiche; comprensione veloce delle competenze esposte con la capacità immediata di applicazione nella vita aziendale/organizzativa al fine di aumentare la produttività; definizione di concetti spesso confusi o completamente sconosciuti; contributi unici e innovativi per la crescita professionale del manager. Il volume si rivolge a imprenditori o leader aziendali. Questo libro diventerà una guida che continueranno a consultare per almeno i prossimi dieci anni, e grazie alla quale acquisiranno linguaggi e concetti per migliorare la produttività e raggiungere risultati oltre ogni aspettativa.

Far parlare i numeri
0 0 0
Libri Moderni

Mattavelli, Alessandro

Far parlare i numeri / Alessandro Mattavelli

Milano : Angeli, 2014

Impresa diretta ; 210.8

Abstract: Come va la mia azienda? E dove sta andando? Qual è il suo futuro? Ci sono dati che rivelano già da oggi degli indizi di quello che succederà domani? I numeri di un'azienda, a partire da quelli esposti nel bilancio, dicono molto. Basta saperli leggere e, in un certo senso, farli parlare. Questo libro vuole essere una guida alla lettura e all'interpretazione del bilancio, dei report di vendita, delle analisi di costo e del budget. Si rivolge agli addetti ai lavori (esperti di contabilità), ma non solo; un libro che vuole aiutare tutti coloro che ricoprono ruoli di responsabilità in azienda ad applicare i principi e gli strumenti del controllo di gestione. Partendo dalle domande esistenziali dell'azienda, "perché esiste e dove vuole arrivare", l'autore accompagna il lettore in un percorso che, cominciando con l'esame e la comprensione del bilancio di esercizio porterà ad esplorare e capire argomenti di fondamentale importanza per la conduzione dell'impresa, specialmente in periodi di instabilità economica.

Lazzaro
0 0 0
Libri Moderni

Mauro, Loris

Lazzaro : l'uomo che aveva perso il passato / Loris Mauro

Ivrea : Hever, 2015

Abstract: È una storia vera, quella narrata in questo volume: fatti e luoghi citati sono reali e si riferiscono a un episodio recente. Nell'ambito della crisi economica che colpisce l'Italia e il mondo molti drammi avvengono a tutte le latitudini, con esiti talora fatali. In una città del Piemonte un imprenditore di successo vede la propria azienda andare in frantumi, e con essa il suo progetto di vita. Conosce l'angoscia di sentirsi precipitare in un baratro dal quale non sembra possibile risalire. Ma un fatto ancora più grave lo colpisce: una banale caduta gli causa una grave emorragia cerebrale che sembra essergli fatale; e lui miracolosamente sopravvive, perdendo tuttavia la memoria del proprio passato. Dopo un lungo e faticoso percorso riabilitativo ritorna alla vita, giungendo alla conclusione che la sofferenza può addirittura diventare, per l'uomo, una risorsa, fisica, psicologica e spirituale...

Manuale di organizzazione aziendale
0 0 0
Libri Moderni

Rebora, Gianfranco

Manuale di organizzazione aziendale / Gianfranco Rebora

Roma : Carocci, 2001

Universita ; 337

Abstract: La vita sociale ed economica del XXI secolo si svolge in gran parte nell´ambito di organizzazioni complesse: imprese, grandi e piccole, dell´industria e dei servizi, pubbliche amministrazioni, organismi associativi e del settore non profit. Comprendere i problemi organizzativi e saperli affrontare con comportamenti appropriati costituisce così un´esigenza che non riguarda pochi specialisti, n solo i manager, ma coinvolge tutti coloro che coprono ruoli di responsabilità od operano professionalmente in aziende e in altre istituzioni. Questo manuale è stato pensato come strumento di formazione di base per gli studenti universitari e per il mondo professionale. Esso offre una visione completa, sistematica e rigorosa delle linee di evoluzione degli assetti organizzativi delle aziende nell´attuale contesto economico e sociale e approfondisce i principali strumenti di analisi e di progettazione organizzativa. I concetti fondamentali delle scienze organizzative sono trattati con continui riferimenti a un ricco repertorio di esemplificazioni e di casi, italiani e internazionali, considerando sia le forme tradizionali che quelle emergenti nella new economy e nell´e-business.

Coaching ai leader aziendali
0 0 0
Libri Moderni

Robbins, Stever

Coaching ai leader aziendali : come perfezionare la leadership in azienda / Stever Robbins

[S.l.] : Roberti, 2009

Abstract: Un testo che nasce dall'esperienza diretta dell'autore come Coach di numerosi leader aziendali. In più di dieci anni di lavoro, Stever Robbins, MBA Harvard Business School, ha identificato gli errori più comuni nell'ambito della leadership in azienda e ha raccolto in questo libro i comportamenti utili a prevenirli. Il volume consente di imparare a: migliorare le capacità di leadership attraverso consigli pratici e strategie di facile applicazione; rafforzare le abilità organizzative e di gestione del tempo; coordinare con maggiore efficacia il lavoro di gruppo; assumere i comportamenti più appropriati per ottenere risultati eccellenti all'interno dell'organizzazione aziendale. Perfezionare la propria leadership significa, nella gran parte dei casi, aumentare la capacità di raggiungere gli obiettivi, assumere una posizione di maggior rilievo nella propria organizzazione e acquisire più autorevolezza nei confronti degli altri. Significa, insomma, dare una svolta decisiva alla propria vita personale e professionale. Ricco di esercizi ed esempi pratici, esposti in modo chiaro ed esauriente, "Coaching ai leader aziendali" è un manuale utile, da usare come specchio in cui guardare se stessi e l'organizzazione per cui si lavora e trovare soluzioni per migliorare le proprie performance.

Performance management
0 0 0
Libri Moderni

Performance management : controllo di gestione: modelli e strumenti per competere oggi / Alnoor Bhimani ... [et al.]

Milano : Egea, 2010

Abstract: Il collegamento esplicito tra evoluzioni della tecnologia (informatica in particolare), dei modelli di analisi strategica e del ciclo di vita del prodotto, delle forme organizzative delle imprese e meccanismi di controllo e gestione delle performance caratterizza l'intero libro. I sistemi di misurazione e controllo, sebbene disegnati da specialisti, ossia in prospettiva aziendale dalle funzioni AFC, trovano efficacia di implementazione nell'impiego cosciente e responsabile da parte di tutti i manager. In tal senso, come dice il testo, l'attività di controllo è responsabilità di ogni manager e dipendente.

Project based enterprise
0 0 0
Libri Moderni

Project based enterprise : pensare e agire per progetti / a cura di Alfredo Biffi

Milano : Egea, 2010

Abstract: Il project management è disciplina in forte diffusione perché necessaria alla riuscita delle attività di innovazione. Letteratura, formazione, consulenza insegnano a organizzare e a gestire correttamente il progetto e la gestione di progetti in contemporaneità. Ma, sapere come impostare un singolo progetto o come gestire l'insieme di progetti, che condividono risorse, non è sufficiente a permettere la creazione di valore del lavoro per progetti nel tempo. È necessario pensare cosa significhi per una azienda avviare un progetto - di cambiamento interno, di investimento, di risposta alla sollecitazione di un cliente, o un mix di questi - e quale sia l'impatto che provoca sulla normale attività. È fondamentale predisporre un assetto organizzativo d'impresa capace di generare opportunità di innovazione, e quindi progetti, e di modificarsi in funzione delle loro caratteristiche e avere ben presente quanto sia critico saper raccordare la visione e l'assetto al management quotidiano, ossia ai progetti nell'operatività, coniugando l'efficacia del progetto all'efficienza del processo. Tutto questo lo fanno e lo sono le Project Based Enteprise (PBE), aziende che sanno pensare per progetti e agire con assetti di governance e di management by projects. In questo libro si descrive cosa è la PBE, quali le logiche di progettazione delle sue principali componenti e quali configurazioni assume in alcuni ambiti di settore. Prefazione di Alberto Grando. Postfazione di Haim Baharier.

Le piccole grandi cose
0 0 0
Libri Moderni

Peters, Tom

Le piccole grandi cose / Tom Peters ; traduzione di Andrea Mazza

[Milano] : Sperling & Kupfer, 2010

Economia & management

Abstract: Là fuori, appena oltre la soglia dell'azienda, c'è il mercato, con le sue sfide. Per sopravvivere, oggi più che mai, occorre creare nuovi valori. Un concetto importante, indubbiamente. Ma non basta riconoscerlo, bisogna andare oltre per cogliere le piccole cose che stanno concretamente alla sua base. Cose che fanno la differenza. Cose che fanno scattare la molla del successo. Piccole grandi cose, in grado di generare il valore aggiunto alla massima potenza. Le dimensioni dell'azienda non contano, e non c'è "visione" così ampia che possa permettersi di perdere di vista i dettagli essenziali. Al di là dei meccanismi dell'economia globale, oltre le leggi dei grandi numeri c'è una semplice, incontestabile verità: l'eccellenza è un traguardo alla portata di chiunque. "Nel rappresentare un'idea grande e poderosa, prediligo esempi tratti da esperienze di vita circoscritte, comprensibili e inequivocabili": ecco perché il guru del management Tom Peters ha allestito questo prontuario di consigli, suggerimenti e dritte varie per mettere in pratica il suo insegnamento.

Comportamento organizzativo
0 0 0
Libri Moderni

Comportamento organizzativo : organizzazione aziendale e management / a cura di David Knights, Hugh Willmott ; edizione italiana a cura di Riccardo Mercurio, Gianluigi Mangia

[Grugliasco] : ISEDI, 2009

Management e marketing ; 1

Abstract: La letteratura sull'organizzazione aziendale e il cosiddetto comportamento organizzativo è ricchissima di manuali e di studi, però quasi tutti, pur nella loro completezza, affrontano la materia in un modo che gli studenti trovano lontano dalle loro esperienze e dai loro reali problemi. Questi libri non aiutano a cogliere i temi ricorrenti, a approfondire gli argomenti e, infine, danno l'impressione che questa disciplina sia monolitica, mentre esistono diverse scuole e prospettive. Questo libro invece parte da presupposti del tutto opposti e è volutamente selettivo, in modo da essere didatticamente più efficace e da restituire la varietà e la ricchezza dei diversi approcci. I due curatori, infatti, sono stati molto attenti nello scegliere gli autori dei vari capitoli che hanno lavorato ciascuno in campi specifici, di cui sono riconosciuti esperti. Infine, ogni volta gli argomenti sono stati supportati da esempi e casi di studio tratti dalla cronaca, in modo da dimostrare come la teoria diventi prassi. Ogni capitolo poi è organizzato in modo che, attraverso la ricapitolazione dei concetti chiave all'inizio e delle domande di verifica alla fine, ognuno possa realmente essere sicuro di aver capito quanto esposto.

Compendio di organizzazione aziendale
0 0 0
Libri Moderni

Compendio di organizzazione aziendale : la gestione dei processi e dei progetti, le strategie, i nuovi strumenti di direzione, domande piu ricorrenti in sede d'esame o di concorso / [a cura di] Concetta Salicone

3. ed

Napoli : Esselibri-Simone, 2008

I volumi di base

Abstract: Un quadro completo ed esaustivo delle principali forme di organizzazione aziendale, con particolare riferimento alle teorie più attuali (learning organization), agli stili di direzione emergenti (knowledge management) e alle tematiche concernenti la conoscenza come variabile strategica del vantaggio competitivo dell'impresa. Il volume si sofferma, inoltre, sui processi organizzativi, sulle teorie e sui modelli più importanti elaborati dalle scuole neoclassiche senza trascurare le nuove tendenze sviluppate dalla dottrina più recente.

Intelligenza   terziaria   motore  dell' economia
0 0 0
Libri Moderni

Intelligenza terziaria motore dell' economia : alla ricerca dell'Italia che innova / E. Rullani ... [et al.]

Milano : F. Angeli, [2005]

T-Lab ; 1

Abstract: Questo libro suggerisce che l'anello mancante, capace di gettare un ponte tra il presente e il futuro della competitività italiana, è l'intelligenza terziaria: un'intelligenza che non sta nelle macchine, nelle procedure o nei codici del software, ma nel cervello delle persone e nella qualità dei loro contesti di vita. Intelligenza terziaria vuol dire mettere in movimento persone aperte, creative, in contesti densi di comunicazione e di fiducia. Un'intelligenza che viene trascurata perché invisibile. In un mondo ancorato ancora a pregiudizi desueti, questo libro è quello che serve per cominciare a cambiare, intanto, l'impianto di illuminazione.

Chi ha ucciso il cambiamento?
0 0 0
Libri Moderni

Chi ha ucciso il cambiamento? / Ken Blanchard ...[et al.]

[Milano] : Sperling & Kupfer, 2010

Varia economia

Abstract: Ogni giorno in vari punti del globo vengono lanciati programmi di innovazione - spesso complessi e costosi - allo scopo di migliorare lo status quo dell'una o dell'altra azienda. Il 70 per cento di queste iniziative fallisce; alcune muoiono all'istante, altre agonizzano a lungo, privando l'organizzazione di risorse, energie e vitalità. Perché? Dove sta l'errore? CHI HA UCCISO IL CAMBIAMENTO? È ciò che scopriremo in questo giallo. Protagonista della vicenda è l'agente Mike McNally, un detective alla Colombo, con l'inseparabile sigaro, incaricato di condurre le indagini sull'assassinio di un ennesimo Cambiamento. Uno dopo l'altro passano sotto il torchio del suo interrogatorio i tredici principali sospetti, individui alquanto discutibili che incarnano vizi e difetti di una gestione aziendale in declino: Victoria Visione, una leader miope perennemente intenta a pulirsi gli occhiali; il manager Ernest Urgenza, ritardatario cronico; l'executive Clair Comunicazione, affetta da una laringite che ne rende indecifrabili i messaggi, e altri loschi personaggi. L'agente McNally risolve abilmente il caso, offrendo una soluzione in grado di fornire molteplici spunti a chiunque voglia diventare un promotore del cambiamento nella propria organizzazione. Al termine del libro, una guida chiara e concisa spiega come applicare nel mondo reale gli utili insegnamenti tratti dall'invenzione narrativa degli autori. La completano brevi questionar! per valutare lo stato di salute delle iniziative di cambiamento nella propria azienda e confrontarlo con le best practice del caso.

3 passi per riposizionare la tua impresa
0 0 0
Libri Moderni

Lagioni, Iginio

3 passi per riposizionare la tua impresa : un approccio sistemico per imprenditori e manager / Iginio Lagioni

Milano : Tecniche Nuove, 2010

Gestione d'impresa

Abstract: Ogni azienda vive e prospera soltanto se gestisce relazioni d'affari con un congruo numero di clienti e gode di una buona reputazione. Com'è possibile che ciò si realizzi? Tre sono i riferimenti d'eccellenza sui quali si basa la crescita di qualsiasi impresa: il posizionamento nel proprio sistema di mercato; gli interlocutori-target presi uno per uno nella loro unicità; i valori-contenuti che l'azienda fornisce a ciascuno di essi. "Tre passi per ridisegnare la tua impresa" riproduce il percorso di tali riferimenti di eccellenza e propone un approccio evolutivo utile alle aziende per migliorare la loro reputazione e aumentare il valore delle loro relazioni d'affari. Il testo ha un taglio empirico, essenziale, e si basa sulle competenze di chi, come l'autore, ha dapprima teorizzato e poi vissuto personalmente le esperienze applicative riguardo al modo in cui ogni impresa dovrebbe comunicare se stessa con efficacia, tenuto anche conto dell'attuale crisi economico-finanziaria. Il focus del libro è costituito dalle priorità strategiche delle aziende, sia grandi sia medie e piccole. Più nello specifico, il focus sono i clienti, qui intesi come acquirenti one-by-one. Lo scopo è evidente: le aziende vivono e si affermano solo se il bilancio tra clienti acquisiti e clienti persi è positivo, in numero e valore.

Decisioni manageriali
0 0 0
Libri Moderni

Rumiati, Rino - Bonini, Nicolao

Decisioni manageriali : come fare scelte efficaci / Rino Rumiati, Nicolao Bonini

Bologna : Il mulino, 2010

Aggiornamenti Aspetti psicologici

Abstract: Oltre a essere una delle situazioni a cui si fa fronte quotidianamente, tra le competenze dei manager una delle capacità più utilizzate è quella di prendere decisioni. Il processo decisionale comporta l'utilizzo di strategie psicologiche di gestione delle informazioni, di trattamento del rischio e dell'incertezza che lo rendono tutt'altro che scontato e automatico. Questo volume affronta i processi decisionali individuali e di gruppo, le dinamiche proprie del ragionamento degli esperti - che i manager spesso coordinano e a cui si rivolgono -, le trappole in cui possiamo incappare nel decidere, le modalità e le strategie per giungere a decisioni efficaci. Un testo utile a consulenti nell'ambito della psicologia del lavoro e delle organizzazioni e, inoltre, a tutti coloro che all'interno delle organizzazioni ricoprono posizioni di primo piano nelle scelte delle strategie aziendali.

Manager superstar
0 0 0
Libri Moderni

CATANI, Sandro

Manager superstar : merito, giusto compenso e disuguaglianza sociale / Sandro Catani ; prefazione di Luigi Zingales

Milano : Garzanti, 2010

Saggi

Abstract: Qualcuno ha subito individuato i colpevoli: i manager delle grandi imprese e delle banche. Sono loro i responsabili della catastrofica crisi finanziaria ed economica che stiamo attraversando. Avidi e amanti del rischio, fino a rivelarsi irresponsabili. Strapagati: anche 500 volte i loro colleghi che lavorano ai livelli inferiori. Avrebbero dovuto salvare il mondo, o almeno le aziende che dirigevano, grazie alle moderne tecniche di gestione e ai raffinati strumenti di analisi, ma anche al talento, al fiuto e al carisma. Invece hanno prodotto fallimenti a catena, impoverito le famiglie e gettato dipendenti e pensionati sul lastrico. Sandro Catani è tra i più ascoltati e autorevoli consulenti italiani di executive compensation. Conosce bene le aziende e il loro top management. Sa come vengono reclutati e remunerati i presidenti e gli amministratori delegati, conosce il loro stile di leadership e i loro valori. In Manager Superstar discute meriti e demeriti dei manager. Ricostruisce il percorso che ha portato i dirigenti e i leader delle aziende a gestire un potere enorme, e il complesso rapporto che li lega alla proprietà. Spiega perché il sistema di remunerazione del top management è simile a quello delle star del cinema, della musica e dello sport. Discute i metodi con cui vengono pagati i top manager: oltre allo stipendio, i vari incentivi in forma di bonus o di azioni che possono portare a retribuzioni stratosferiche. Mentre la disoccupazione sale, tanto che alcuni lavoratori esasperati hanno aggredito i loro dirigenti, «colpevoli», Manager Superstar dimostra che non possono funzionare le ricette facili, per esempio imporre un tetto ai salari. Tuttavia spinge verso un profondo ripensamento dei compensi, che riporti al centro il lavoro e che tenga conto dell'equità sociale e della responsabilità di lungo termine dei manager nei confronti degli azionisti, dei lavoratori, dei clienti e anche dell'intera società.

La corporate governance nell'esperienza nazionale e internazionale
0 0 0
Libri Moderni

La corporate governance nell'esperienza nazionale e internazionale : aspetti comparativi e profili evolutivi / a cura di Fabio Fortuna

Bologna : il Mulino, [2010]

AIDEA

Abstract: Negli ultimi decenni, in particolare a partire dagli anni Ottanta, l'evoluzione dell'attività d'impresa e del suo ruolo sociale ha originato una rilevante crescita dimensionale sfociata nell'affermazione della grande impresa e nel conseguente frazionamento della proprietà; ne è derivato un notevole incremento del numero degli stakeholder interessati a vario titolo agli andamenti gestionali. A quanto sinteticamente esposto, è corrisposta un'apprezzabile intensificazione del dibattito sulla corporate governance. L'accelerazione del processo di globalizzazione unita al manifestarsi di scandali finanziari che hanno colpito importanti imprese internazionali (Enron, Worldcom) e domestiche (Cirio, Parmalat) ha ulteriormente accentuato la tendenza all'allargamento dei confini qualitativi e quantitativi del governo d'impresa e ne è scaturita una significativa proliferazione di ricerche nazionali e internazionali sul tema. Ora più che mai, lo studio delle problematiche di corporate governance sta attraversando un periodo di fulgore assoluto e di estremo interesse in campo economico-aziendale, per effetto dell'esplosione della crisi finanziaria che ha interessato grandi imprese del sistema globalizzato. Questo volume raccoglie una serie di contributi che si riferiscono principalmente all'esperienza italiana ma in alcuni casi contengono un'analisi comparativa effettuata in riferimento al contesto internazionale; ìn altri, gli argomenti trattati presentano connessioni implicite e collegamenti esplìciti al medesimo scenario. Il lavoro di ricerca dei partecipanti al Gruppo di Studio e Attenzione Aidea si è indirizzato verso aspetti di grande attualità con l'obiettivo di suscitare nuovi spunti di riflessione ne! complesso e affascinante studio delle tematiche tradizionali e innovative riconducibili al governo d'impresa.

Dante per i manager
0 0 0
Libri Moderni

Cerni, Enrico

Dante per i manager : la Divina Commedia in azienda / Enrico Cerni

Milano : Il Sole 24 Ore, 2010

Mondo economico ; 164

Abstract: Dietro ogni terzina di versi si nasconde uno spunto manageriale. Tutto sta a scoprirlo, con la mente ben aperta e la volontà di ritrovare nelle aziende del XXI secolo il piacere di quel viaggio verso l'alto compiuto sette secoli fa da Dante Alighieri. Ed ecco che Gary Hamel, Michael Porter, Henry Mintzberg, Howard Gardner e altri pensatori di management contemporaneo fanno capolino accanto a Ulisse, a Paolo e Francesca, al conte Ugolino e indicano sulla mappa dantesca gli itinerari possibili e l'equipaggiamento utile per gestire persone e risorse. Il traghettatore Caronte diventa così metafora del leader dallo stile direttivo e autoritario, Minosse è un arcigno recruiting manager mentre Virgilio e Beatrice vestono i panni del mentor. Il Purgatorio si rivela il regno degli interinali, dove le anime "a tempo" scontano le loro pene e dove la superbia diventa autoesaltazione, l'accidia si trasforma in demotivazione e la gola è analizzata come fame di incarichi. Meta finale resta il Paradiso, TI regno delle virtù aziendali e delle anime dei beati che sono indicati quali modelli di comportamento, medievale e contemporaneo.

Il lavoro manageriale
0 0 0
Libri Moderni

Mintzberg, Henry

Il lavoro manageriale / Henry Mintzberg

Milano : Angeli, 2010

AM ; 736

Abstract: Questo libro è rivolto a chiunque sia interessato al lavoro manageriale - ai manager stessi, alle persone che lavorano con i manager (nella selezione, nella valutazione, nella formazione e così via) e a chiunque altro voglia comprendere meglio la prassi manageriale (accademici, docenti, studenti). Uno dei più illustri studiosi di management al mondo offre una nuova e coraggiosa visione teorica e pratica finalizzata a un efficace lavoro manageriale. Saldamente basato su casi concreti ed esperienze reali, Mintzberg ha posto sotto osservazione manager appartenenti a organizzazioni, settori e paesi diversi fra loro. La realtà della gestione manageriale è fatta di ritmi incessanti, frequenti interruzioni e diversificazione di attività. A partire da questa constatazione, Mintzberg delinea un nuovo modello di management, non un elenco di compiti, ma un processo dinamico impostato su tre livelli: l'informazione - che serve a pianificare e a comunicare; le persone - con le quali attivare processi di leadership e networking; l'azione diretta - per realizzare progetti e stringere accordi. Mintzberg descrive i vari ruoli assunti dai manager per essere efficaci su questi tre livelli d'intervento, sottolineando l'importanza di lavorare su tutti e tre contemporaneamente, alla ricerca dell'equilibrio più adatto a seconda delle specifiche situazioni.

L' arte dell'aikido a uso dei manager
0 0 0
Libri Moderni

Baum, David - Hassinger, Jim

L' arte dell'aikido a uso dei manager : leadership senza sforzo con i principi del randori / David Baum, Jim Hassinger

[Milano] : Etas, 2010

Abstract: Nella millenaria arte marziale giapponese dell'aikido, randori significa saper essere nel posto giusto, al momento giusto, con le giuste tecniche e con la giusta potenza. Immersi nel caos dei cambiamenti del mondo attuale, spiazzati da attacchi su più fronti, i leader spesso sbagliano strategie, tempistiche, scelte e azioni. E per questo sono alla ricerca di nuove modalità per pensare e fare affari. Il randori è la soluzione giusta. Applicare i suoi semplici principi al business è l'esercizio perfetto per gli scenari complessi che oggi le aziende devono affrontare. Gli autori di questo libro insegnano le tecniche essenziali dell'antica arte marziale e incoraggiano il raggiungimento della consapevolezza in 60 lezioni senza tempo, rapide, vivaci e ricche di idee e azioni da mettere in pratica. Ciascuna strategia costituisce la contromossa perfetta di ogni forza contraria. Si imparerà a fluire tra gli attacchi, uscendo brillantemente e in modo impeccabile da ogni opposizione, senza stress e agitazione. Un libro per imparare a padroneggiare la leadership e a ottenere grandi risultati nella carriera e negli affari con il minimo sforzo.

Business intelligence
0 0 0
Libri Moderni

Vitt, Elizabeth - Misner, Stacia - Luckevich, Michael

Business intelligence / Elizabeth Vitt, Michael Luckevich, Stacia Misner

[s.l.] : Mondadori Informatica, 2009

Argomenti generali

Abstract: Un testo che aiuta a comprendere che cos'è la Business Intelligence, come funziona, dove viene utilizzata, perché e come usarla. Troppo spesso i dati di business sono difficili da reperire e da utilizzare: questo rallenta il processo decisionale o - peggio ancora - lo compromette. Questo libro insegna a unire le informazioni, le persone e le tecnologie in strategie commerciali di successo.