Trovati 322 documenti.

Lazzaro
0 0 0
Libri Moderni

Mauro, Loris

Lazzaro : l'uomo che aveva perso il passato / Loris Mauro

Ivrea : Hever, 2015

Abstract: È una storia vera, quella narrata in questo volume: fatti e luoghi citati sono reali e si riferiscono a un episodio recente. Nell'ambito della crisi economica che colpisce l'Italia e il mondo molti drammi avvengono a tutte le latitudini, con esiti talora fatali. In una città del Piemonte un imprenditore di successo vede la propria azienda andare in frantumi, e con essa il suo progetto di vita. Conosce l'angoscia di sentirsi precipitare in un baratro dal quale non sembra possibile risalire. Ma un fatto ancora più grave lo colpisce: una banale caduta gli causa una grave emorragia cerebrale che sembra essergli fatale; e lui miracolosamente sopravvive, perdendo tuttavia la memoria del proprio passato. Dopo un lungo e faticoso percorso riabilitativo ritorna alla vita, giungendo alla conclusione che la sofferenza può addirittura diventare, per l'uomo, una risorsa, fisica, psicologica e spirituale...

Manuale di organizzazione aziendale
0 0 0
Libri Moderni

Rebora, Gianfranco

Manuale di organizzazione aziendale / Gianfranco Rebora

Roma : Carocci, 2001

Universita ; 337

Abstract: La vita sociale ed economica del XXI secolo si svolge in gran parte nell´ambito di organizzazioni complesse: imprese, grandi e piccole, dell´industria e dei servizi, pubbliche amministrazioni, organismi associativi e del settore non profit. Comprendere i problemi organizzativi e saperli affrontare con comportamenti appropriati costituisce così un´esigenza che non riguarda pochi specialisti, n solo i manager, ma coinvolge tutti coloro che coprono ruoli di responsabilità od operano professionalmente in aziende e in altre istituzioni. Questo manuale è stato pensato come strumento di formazione di base per gli studenti universitari e per il mondo professionale. Esso offre una visione completa, sistematica e rigorosa delle linee di evoluzione degli assetti organizzativi delle aziende nell´attuale contesto economico e sociale e approfondisce i principali strumenti di analisi e di progettazione organizzativa. I concetti fondamentali delle scienze organizzative sono trattati con continui riferimenti a un ricco repertorio di esemplificazioni e di casi, italiani e internazionali, considerando sia le forme tradizionali che quelle emergenti nella new economy e nell´e-business.

Comportamento organizzativo
0 0 0
Libri Moderni

Comportamento organizzativo : organizzazione aziendale e management / a cura di David Knights, Hugh Willmott ; edizione italiana a cura di Riccardo Mercurio, Gianluigi Mangia

[Grugliasco] : ISEDI, 2009

Management e marketing ; 1

Abstract: La letteratura sull'organizzazione aziendale e il cosiddetto comportamento organizzativo è ricchissima di manuali e di studi, però quasi tutti, pur nella loro completezza, affrontano la materia in un modo che gli studenti trovano lontano dalle loro esperienze e dai loro reali problemi. Questi libri non aiutano a cogliere i temi ricorrenti, a approfondire gli argomenti e, infine, danno l'impressione che questa disciplina sia monolitica, mentre esistono diverse scuole e prospettive. Questo libro invece parte da presupposti del tutto opposti e è volutamente selettivo, in modo da essere didatticamente più efficace e da restituire la varietà e la ricchezza dei diversi approcci. I due curatori, infatti, sono stati molto attenti nello scegliere gli autori dei vari capitoli che hanno lavorato ciascuno in campi specifici, di cui sono riconosciuti esperti. Infine, ogni volta gli argomenti sono stati supportati da esempi e casi di studio tratti dalla cronaca, in modo da dimostrare come la teoria diventi prassi. Ogni capitolo poi è organizzato in modo che, attraverso la ricapitolazione dei concetti chiave all'inizio e delle domande di verifica alla fine, ognuno possa realmente essere sicuro di aver capito quanto esposto.

Compendio di organizzazione aziendale
0 0 0
Libri Moderni

Compendio di organizzazione aziendale : la gestione dei processi e dei progetti, le strategie, i nuovi strumenti di direzione, domande piu ricorrenti in sede d'esame o di concorso / [a cura di] Concetta Salicone

3. ed

Napoli : Esselibri-Simone, 2008

I volumi di base

Abstract: Un quadro completo ed esaustivo delle principali forme di organizzazione aziendale, con particolare riferimento alle teorie più attuali (learning organization), agli stili di direzione emergenti (knowledge management) e alle tematiche concernenti la conoscenza come variabile strategica del vantaggio competitivo dell'impresa. Il volume si sofferma, inoltre, sui processi organizzativi, sulle teorie e sui modelli più importanti elaborati dalle scuole neoclassiche senza trascurare le nuove tendenze sviluppate dalla dottrina più recente.

Intelligenza   terziaria   motore  dell' economia
0 0 0
Libri Moderni

Intelligenza terziaria motore dell' economia : alla ricerca dell'Italia che innova / E. Rullani ... [et al.]

Milano : F. Angeli, [2005]

T-Lab ; 1

Abstract: Questo libro suggerisce che l'anello mancante, capace di gettare un ponte tra il presente e il futuro della competitività italiana, è l'intelligenza terziaria: un'intelligenza che non sta nelle macchine, nelle procedure o nei codici del software, ma nel cervello delle persone e nella qualità dei loro contesti di vita. Intelligenza terziaria vuol dire mettere in movimento persone aperte, creative, in contesti densi di comunicazione e di fiducia. Un'intelligenza che viene trascurata perché invisibile. In un mondo ancorato ancora a pregiudizi desueti, questo libro è quello che serve per cominciare a cambiare, intanto, l'impianto di illuminazione.

Chi ha ucciso il cambiamento?
0 0 0
Libri Moderni

Chi ha ucciso il cambiamento? / Ken Blanchard ...[et al.]

[Milano] : Sperling & Kupfer, 2010

Varia economia

Abstract: Ogni giorno in vari punti del globo vengono lanciati programmi di innovazione - spesso complessi e costosi - allo scopo di migliorare lo status quo dell'una o dell'altra azienda. Il 70 per cento di queste iniziative fallisce; alcune muoiono all'istante, altre agonizzano a lungo, privando l'organizzazione di risorse, energie e vitalità. Perché? Dove sta l'errore? CHI HA UCCISO IL CAMBIAMENTO? È ciò che scopriremo in questo giallo. Protagonista della vicenda è l'agente Mike McNally, un detective alla Colombo, con l'inseparabile sigaro, incaricato di condurre le indagini sull'assassinio di un ennesimo Cambiamento. Uno dopo l'altro passano sotto il torchio del suo interrogatorio i tredici principali sospetti, individui alquanto discutibili che incarnano vizi e difetti di una gestione aziendale in declino: Victoria Visione, una leader miope perennemente intenta a pulirsi gli occhiali; il manager Ernest Urgenza, ritardatario cronico; l'executive Clair Comunicazione, affetta da una laringite che ne rende indecifrabili i messaggi, e altri loschi personaggi. L'agente McNally risolve abilmente il caso, offrendo una soluzione in grado di fornire molteplici spunti a chiunque voglia diventare un promotore del cambiamento nella propria organizzazione. Al termine del libro, una guida chiara e concisa spiega come applicare nel mondo reale gli utili insegnamenti tratti dall'invenzione narrativa degli autori. La completano brevi questionar! per valutare lo stato di salute delle iniziative di cambiamento nella propria azienda e confrontarlo con le best practice del caso.

3 passi per riposizionare la tua impresa
0 0 0
Libri Moderni

Lagioni, Iginio

3 passi per riposizionare la tua impresa : un approccio sistemico per imprenditori e manager / Iginio Lagioni

Milano : Tecniche Nuove, 2010

Gestione d'impresa

Abstract: Ogni azienda vive e prospera soltanto se gestisce relazioni d'affari con un congruo numero di clienti e gode di una buona reputazione. Com'è possibile che ciò si realizzi? Tre sono i riferimenti d'eccellenza sui quali si basa la crescita di qualsiasi impresa: il posizionamento nel proprio sistema di mercato; gli interlocutori-target presi uno per uno nella loro unicità; i valori-contenuti che l'azienda fornisce a ciascuno di essi. "Tre passi per ridisegnare la tua impresa" riproduce il percorso di tali riferimenti di eccellenza e propone un approccio evolutivo utile alle aziende per migliorare la loro reputazione e aumentare il valore delle loro relazioni d'affari. Il testo ha un taglio empirico, essenziale, e si basa sulle competenze di chi, come l'autore, ha dapprima teorizzato e poi vissuto personalmente le esperienze applicative riguardo al modo in cui ogni impresa dovrebbe comunicare se stessa con efficacia, tenuto anche conto dell'attuale crisi economico-finanziaria. Il focus del libro è costituito dalle priorità strategiche delle aziende, sia grandi sia medie e piccole. Più nello specifico, il focus sono i clienti, qui intesi come acquirenti one-by-one. Lo scopo è evidente: le aziende vivono e si affermano solo se il bilancio tra clienti acquisiti e clienti persi è positivo, in numero e valore.

Decisioni manageriali
0 0 0
Libri Moderni

Rumiati, Rino - Bonini, Nicolao

Decisioni manageriali : come fare scelte efficaci / Rino Rumiati, Nicolao Bonini

Bologna : Il mulino, 2010

Aggiornamenti Aspetti psicologici

Abstract: Oltre a essere una delle situazioni a cui si fa fronte quotidianamente, tra le competenze dei manager una delle capacità più utilizzate è quella di prendere decisioni. Il processo decisionale comporta l'utilizzo di strategie psicologiche di gestione delle informazioni, di trattamento del rischio e dell'incertezza che lo rendono tutt'altro che scontato e automatico. Questo volume affronta i processi decisionali individuali e di gruppo, le dinamiche proprie del ragionamento degli esperti - che i manager spesso coordinano e a cui si rivolgono -, le trappole in cui possiamo incappare nel decidere, le modalità e le strategie per giungere a decisioni efficaci. Un testo utile a consulenti nell'ambito della psicologia del lavoro e delle organizzazioni e, inoltre, a tutti coloro che all'interno delle organizzazioni ricoprono posizioni di primo piano nelle scelte delle strategie aziendali.

Manager superstar
0 0 0
Libri Moderni

CATANI, Sandro

Manager superstar : merito, giusto compenso e disuguaglianza sociale / Sandro Catani ; prefazione di Luigi Zingales

Milano : Garzanti, 2010

Saggi

Abstract: Qualcuno ha subito individuato i colpevoli: i manager delle grandi imprese e delle banche. Sono loro i responsabili della catastrofica crisi finanziaria ed economica che stiamo attraversando. Avidi e amanti del rischio, fino a rivelarsi irresponsabili. Strapagati: anche 500 volte i loro colleghi che lavorano ai livelli inferiori. Avrebbero dovuto salvare il mondo, o almeno le aziende che dirigevano, grazie alle moderne tecniche di gestione e ai raffinati strumenti di analisi, ma anche al talento, al fiuto e al carisma. Invece hanno prodotto fallimenti a catena, impoverito le famiglie e gettato dipendenti e pensionati sul lastrico. Sandro Catani è tra i più ascoltati e autorevoli consulenti italiani di executive compensation. Conosce bene le aziende e il loro top management. Sa come vengono reclutati e remunerati i presidenti e gli amministratori delegati, conosce il loro stile di leadership e i loro valori. In Manager Superstar discute meriti e demeriti dei manager. Ricostruisce il percorso che ha portato i dirigenti e i leader delle aziende a gestire un potere enorme, e il complesso rapporto che li lega alla proprietà. Spiega perché il sistema di remunerazione del top management è simile a quello delle star del cinema, della musica e dello sport. Discute i metodi con cui vengono pagati i top manager: oltre allo stipendio, i vari incentivi in forma di bonus o di azioni che possono portare a retribuzioni stratosferiche. Mentre la disoccupazione sale, tanto che alcuni lavoratori esasperati hanno aggredito i loro dirigenti, «colpevoli», Manager Superstar dimostra che non possono funzionare le ricette facili, per esempio imporre un tetto ai salari. Tuttavia spinge verso un profondo ripensamento dei compensi, che riporti al centro il lavoro e che tenga conto dell'equità sociale e della responsabilità di lungo termine dei manager nei confronti degli azionisti, dei lavoratori, dei clienti e anche dell'intera società.

Just in time
0 0 0
Libri Moderni

Productivity Press Development Team

Just in time : produrre a ritmo di mercato / Productivity Press Development Team ; edizione italiana a cura di Luigi Battezzati, Fabrizio Bianchi

Milano : Guerini e Associati, 2012

Guide pratiche per l'ezienda Lean ; 3

Abstract: Siete in procinto di iniziare un progetto JIT (Just in time) e vi serve un aiuto per sensibilizzare i vostri dipendenti riguardo le grandi potenzialità di un approccio di questo tipo? Ecco a voi una guida pratica per introdurre a tutto il personale i concetti base, le tecniche e i vantaggi del JIT. L'approccio organizzativo JIT è in grado di accrescere notevolmente la competitività della vostra azienda attraverso l'eliminazione dello spreco presente nel processo produttivo. Il management definisce i principi guida del sistema produttivo adottato, ma sono gli operatori ad avere un ruolo fondamentale nella realizzazione effettiva dello stesso. Come tutti i libri della collana "Guide pratiche per l'azienda lean" anche questo si avvale di un linguaggio semplice e accessibile per presentare concetti e strumenti. I contenuti del libro sono stati specificamente strutturati per essere letti e discussi in brevi riunioni di gruppo. All'interno del libro troverete numerose illustrazioni ed esempi che spiegano i concetti base del JIT e i cambiamenti che le persone si troveranno ad affrontare durante l'implementazione di un progetto di questo tipo. Il testo offrirà al vostro gruppo di lavoro spunti di discussione riguardo: l'eliminazione dello spreco nel processo produttivo, la produzione livellata e il sistema kanban, le celle a U e l'autonomazione, le tecniche di supporto al JIT.

Management scientifico
0 0 0
Libri Moderni

Magretta, Joan

Management scientifico : come funziona e perchè riguarda tutti / Joan Magretta, Nan Stone ; presentazione di Gianfilippo Cuneo

Milano : Egea, 2004

Abstract: "Management scientifico" presenta la tradizione intellettuale del management da Peter Drucker a Michael Porter e traccia lo stato dell'arte della disciplina nel periodo odierno, quando abbondano le critiche sul comportamento di molti top manager in giro per il mondo. Il libro intende favorire una conoscenza diffusa del management e dei suo utilizzo in aziende e organizzazioni, affrontando temi e processi fondamentali quali la strategia competitiva, il business model, la creazione di valore, la misurazione della performance, l'analisi organizzativa e dei processi decisionali.

Il ritorno della strategia
0 0 0
Libri Moderni

MONTGOMERY, Cynthia A.

Il ritorno della strategia : diventare il leader di cui la vostra impresa ha bisogno / Cynthia A. Montgomery

[s.l.] : Rizzoli Etas, 2012

Abstract: Sei uno stratega? È questa la prima domanda che pone Cynthia Montgomery ai manager e imprenditori di tutto il mondo che si iscrivono al suo leggendario programma di strategia, uno dei corsi più famosi della Harvard Business School. I partecipanti non se ne preoccupano più di tanto a inizio giornata, ma quando arrivano al termine del corso non possono più concepire di guidare il loro business senza essere stratega e viverne quotidianamente il ruolo. Ciò che imparano è che la strategia non è solo uno strumento analitico per superare la concorrenza (come si è creduto negli ultimi vent'anni), ma è il mezzo più potente che un leader ha in mano per disegnare la sua impresa e vincere le difficili sfide che si presentano. II libro mette a disposizione di tutti coloro che sono coinvolti nella gestione di imprese grandi e piccole i preziosi consigli che Montgomery condivide con i suoi interlocutori diretti e, distillando le esperienze e le osservazioni raccolte durante le lezioni, aiuta tutti a sviluppare le competenze e le sensibilità necessarie a diventare un vero stratega.

Il perfetto problem solving
0 0 0
Libri Moderni

Vaccarone, Giuseppe <1965->

Il perfetto problem solving / Giuseppe Vaccarone

Milano : Editori di comunicazione, c2003

I perfetti

Abstract: n problema può anche essere banale, ma una soluzione deve per forza essere intelligente. Magari ci apparirà semplice, ma solo dopo che l'avremo trovata. Il Problem Solving si è dimostrato da tempo lo strumento migliore per guidarci in quest'ardua ricerca. In ambito aziendale, dalla seconda metà del XX secolo, legioni di individui sono stati addestrati ai metodi di Problem Solving: non c'è risultato tecnologico che ne prescinda.Nell'era della globalizzazione spinta e di internet, perché non diffondere il Problem Solving alle scuole, agli ospedali, ai ministeri, a casa nostra? È venuto il momento di usare il Problem Solving non solo nell'ambito aziendale, ma anche per migliorare la nostra esistenza.

Il management come professione
0 0 0

Malik, Fredmund

Il management come professione : operare con efficacia e successo nella propria organizzazione / Fredmund Malik

Milano : Il Sole 24 Ore, 2011

Mondo economico ; 183

Abstract: Da uno dei più noti e autorevoli esperti di management del mondo, un libro che, distillando una lunga e preziosa esperienza, spiega tutto ciò che ogni manager dovrebbe sapere per operare con efficacia e successo nella propria organizzazione.

Management strategico
0 0 0
Libri Moderni

Zatta, Danilo

Management strategico : strumenti e metodi per incrementare il successo aziendale / Danilo Zatta ; prefazione di Franco Fontana ; postfazione di Hermann Simon

Milano : U. Hoepli, 2008

Abstract: II volume illustra i principali strumenti e metodi di management che esistono per incrementare il successo aziendale. I singoli strumenti vengono illustrati brevemente dal punto di vista concettuale e poi contestualizzati offrendo una spiegazione di come impiegarli nella prassi. Casi aziendali italiani ed esteri forniscono inoltre spunti pratici.

Compendio di organizzazione aziendale
0 0 0
Libri Moderni

Compendio di organizzazione aziendale

Napoli : Simone, 2011

I volumi di base ; 40/1

Abstract: Un quadro completo ed esaustivo delle principali forme di organizzazione aziendale, con particolare riferimento alle teorie più attuali (learning organization, organizzazione per processi, strumenti utilizzati nel processo decisorio), agli stili di direzione emergenti (knowledge management) e alle tematiche concernenti la conoscenza come variabile strategica del vantaggio competitivo d'impresa. Il volume si sofferma, inoltre, sui processi organizzativi, sulle teorie e sui modelli più importanti elaborati dalle scuole neoclassiche senza trascurare le nuove tendenze sviluppate dalla dottrina più recente. Infine, completa il lavoro un glossario dei principali verbali che caratterizzano la disciplina. Il testo costituisce, pertanto, un valido supporto per l'aggiornamento professionale e per quanti si apprestano ad affrontare esami universitari e concorsi pubblici.

La guida del Sole 24 ore al business plan
0 0 0
Libri Moderni

Bronconi, Gjonata - Cavaciocchi, Stefano

La guida del Sole 24 ore al business plan : come redigere un piano d'impresa efficace e completo / Gjonata Bronconi, Stefano Cavaciocchi ; prefazione di Giuseppe Incardona

Milano : Il Sole 24 Ore, 2010

Le guide de Il Sole 24 Ore

Abstract: Il business plan è uno strumento operativo che, in maniera organica e sistematica, esplicita tutti gli elementi che compongono qualunque progetto imprenditoriale al fine di pianificarli, analizzarli, individuarne eventuali punti critici e valutarne tutte le possibili ricadute, sia da un punto di vista qualitativo sia quantitativo. Si tratta quindi non solo di uno strumento di pianificazione, ma anche di comprensione, controllo e comunicazione che, se correttamente utilizzato, rappresenta un'opportunità unica per analizzare tutte le fasi della vita di un'azienda, dalla nascita al suo successivo sviluppo.

Management delle reti indirette
0 0 0
Libri Moderni

Calvani, Gianluca - Pedrazzini, Alessandro

Management delle reti indirette : strategie e strumenti per gestire le partnership commerciali / Gianluca Calvani, Alessandro Pedrazzini

Milano : Gruppo 24 ore, 2010

Abstract: Una buona parte delle aziende italiane opera attraverso un'organizzazione commerciale che fa affidamento, in parte o completamente, a reti di distribuzione terze. Gli aspetti da considerare e gestire sono molteplici, la gestione dei dealer assume quindi un'importanza cruciale per il successo produttivo o commerciale dell'azienda. Questo libro, dal taglio estremamente pragmatico, diretto a tutti i responsabili di azienda, fornisce diversi modelli sia in fase di organizzazione della struttura commerciale, sia in fase di controllo e miglioramento. Nel sito costruito per il libro si possono trovare in aggiornamento continuo gli strumenti per: valutare la copertura territoriale, costruire l'offerta, gestire il sell-in e il sell-out, costruire un sistema d'incentivazione, verificare le performance della rete commerciale, costruire la politica commerciale.

Idee chiare per dirigere meglio
0 0 0

Malik, Fredmund

Idee chiare per dirigere meglio : come evitare errori, luoghi comuni e falsi miti sul management / Fredmund Malik

Milano : Gruppo 24 ore, 2010

Mondo ecconomico ; 169

Abstract: "Gli errori e gli eccessi economici del recente passato vanno ascritti principalmente alla confusione regnante nell'ambito del linguaggio e del pensiero... Un linguaggio chiaro è lo strumento di un pensiero chiaro", scrive Fredmund Malik in guesto libro pamphlet fuori dal coro, che invita i manager a non cadere vittime di errori, falsi miti e dogmi che spesso si diffondono nel management come veri e propri virus. Molte fra le più diffuse parole d'ordine manageriali (dalle classiche vision, crescita e leadership) celano concetti sbagliati, utilizzati un po' per moda, un po' per malcostume, un po' per carenza di formazione, che in certi contesti diventano addirittura pericolosi. Parole che negli ultimi anni sono state impiegate così sovente nel management da diventare degli standard concettuali, mentre i loro significati sono assurti a idee (sbagliate) dominanti. "Senza confusione lessicale non avremmo avuto le stupidaggini della New Economy," scrive Malik, "né sarebbe stato possibile lo spettro dello shareholder value, responsabile di uno dei più giganteschi errori nell'allocazione delle risorse economiche. Non si sarebbero nemmeno verificati la manipolazione budgetaria e i falsi in bilancio cui abbiamo assistito su scala colossale, né sarebbero state confuse le start-up di Borsa con l'autentica innovazione".

Dangerous ideas
0 0 0
Libri Moderni

Rehn, Alf

Dangerous ideas = idee pericolose : come trasformare il pensiero nella risorsa più preziosa / Alf Rehn

Milano : Angeli, 2012

Am : la prima collana di management in Italia

Abstract: La creatività è ormai una pallida e scontata imitazione di se stessa. Il nostro cervello ci inganna illudendoci di essere creativi, mentre in realtà non lo siamo. Abbiamo potenzialità assai superiori a quanto possiamo credere, ma il rischio che il pensiero rassicurante le congeli è più alto di quanto possiamo immaginare. Questo libro ad alto contenuto provocatorio sostiene che la creatività deve sforzarsi di diventare pericolosa. Questo è il livello che gli anticonformisti di vero successo hanno raggiunto, ed è a questo stadio che si giunge al vero cambiamento, radicale e rivoluzionario. Questa è la creatività che non si fa imbrigliare da PowerPoints, che sovverte lo status quo. Pensare pericolosamente non comporta solo di produrre idee, ma di cambiare il mondo. Questo libro, scritto da uno dei più pericolosi pensatori nel mondo del business, vi mostra come arrivarci.