Trovati 74 documenti.

Mal da lavoro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

CARNEVALE, Francesco

Mal da lavoro : storia della salute dei lavoratori / Francesco Carnevale, Alberto Baldasseroni ; introduzione di Giorgio Cosmacini

ROMA ; BARI : LATERZA, 1999

STORIA DELLA MEDICINA E DELLA SANITA'

Lavorare fa male alla salute. I rischi del lavoro in fabbrica. /Di/ J.M. Stellman, S.M. Daum. Prefazione di Francesco Carnevale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Stellman, Jeanne M.

Lavorare fa male alla salute. I rischi del lavoro in fabbrica. /Di/ J.M. Stellman, S.M. Daum. Prefazione di Francesco Carnevale

MILANO : FELTRINELLI, 1976

MEDICINA E POTERE

Lavorare fa male alla salute. I rischi del lavoro in fabbrica. /Di/ J.M. Stellman, S.M. Daum. Prefazione di Francesco Carnevale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Stellman, Jeanne M.

Lavorare fa male alla salute. I rischi del lavoro in fabbrica. /Di/ J.M. Stellman, S.M. Daum. Prefazione di Francesco Carnevale

MILANO : FELTRINELLI, 1978

MEDICINA E POTERE

ˆIl‰ costo della vita
0 0 0
Materiale linguistico moderno

FERRACUTI, Angelo

ˆIl‰ costo della vita : storia di una tragedia operaia / Angelo Ferracuti

Torino : Einaudi, 2013

Frontiere Einaudi

Abstract: Porto di Ravenna, cantieri navali Mecnavi, 13 marzo del 1987. Mentre alcuni operai stanno ripulendo le stive della Elisabetta Montanari, nave adibita al trasporto di gpl, e altri colleghi tagliano e saldano lamiere con la canna ossidrica, una scintilla provoca un incendio. Le fiamme si propagano con una rapidità inarrestabile. È la tragedia. Tredici uomini muoiono asfissiati a causa delle esalazioni di acido cianidrico. I tredici uomini erano tutti picchettini, e si chiamavano Filippo Argnani, che all'epoca aveva quarant'anni, Marcello Cacciatori, che di anni ne aveva ventitre, Alessandro Centioni, ventuno, Gianni Cortini, diciannove, Massimo Foschi, ventisei, Marco Gaudenzi, diciotto, Domenico Lapolla, venticinque, Mohamed Mosad, trentasei, Vincenzo Padua, sessant'anni, che stava per andare in pensione e si trovava lì per puro caso chiamato all'ultimo momento per una sostituzione. Vincenzo era l'unico operaio veramente in regola assunto dalla Mecnavi. E ancora: Onofrio Piegari, ventinove anni, Massimo Romeo, ventiquattro, Antonio Sansovini, ventinove, e infine Paolo Seconi, ventiquattro. Tredici lavoratori morti come topi, come tredici era il giorno di quel mese, tutti asfissiati nel ventre della balena metallica. "Non credevo che esistessero ancora simili condizioni di lavoro, a Ravenna, alle soglie del Duemila", disse il procuratore capo della Repubblica Aldo Ricciuti che svolse le indagini. La tragedia poteva essere evitata? La giustizia ha poi "ripagato" le vittime e i famigliari?

La scienza, la  città, la  vita
0 0 0
Multimedia (kit)

La scienza, la città, la vita : Milano 1906, L'Esposizione internazionale del Sempione / a cura di Pietro Redondi e Domenico Lini

Milano : Skira, [2006]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Catalogo della mostra promossa dall'Università degli Studi di Milano Bicocca sul Centenario dell'Esposizione Internazionale del Sempione dell'anno 1906. La monografia consente uno sguardo storico e artistico sulla Milano del primo Novecento. Angelo Salmoiraghi, Giuseppe Colombo, Giovanni Celoria, Giovanni Battista Pirelli, Cesare Saldini, Luigi Mangiagalli, Luidi Devoto furoro i medici, gli ingegneri, gli industriali , gli sceinziati che consentirono la realizzazione di un sogno di progresso che ha determinato grandi cambiamenti nella società milanese e italiana.

Il libro che ti salva la vita
0 0 0
Materiale linguistico moderno

De Sanctis, Sabatino

Il libro che ti salva la vita / Sabatino De Sanctis, Davide Scotti

[S.l.] : Sperling & Kupfer, 2014

I grilli

Abstract: Sabatino De Sanctis, medico, da venticinque anni lavora in un'azienda del settore petrolifero, attiva specialmente in aree di frontiera e contesti ad alto rischio. Davide Scotti è un giovane manager della stessa società. Due uomini uniti da una sfida comune: battere la piaga degli incidenti sul lavoro. Per farlo, sperimentano una strada innovativa e fuori dagli schemi: al bando manuali e formulari, scelgono di agire sulle emozioni delle persone, di modificare per sempre la loro visione della salute e della sicurezza. Ma non solo al lavoro, anche nella vita di tutti giorni. Con l'aiuto di esperti e psicologi mettono a punto un vero metodo salvavita che trasforma i livelli di attenzione e il modo di valutare rischi e pericoli. In auto, a casa, a scuola e nei luoghi di lavoro. Le cifre danno ragione a Sabatino e Davide: il numero di incidenti sul lavoro, quando viene applicata questa nuova formula, cala in maniera drastica. Un "virus" che finora ha coinvolto e contagiato oltre 100.000 persone. Perché - ed è questo il primo messaggio che emerge in questo libro pieno di storie vere, a volte sconvolgenti - anche le persone intelligenti si fanno male sul lavoro e fuori dal lavoro. Individuando quegli ostacoli che resistono nelle menti e nei cuori di fronte alla possibilità di prevenire ed evitare i comportamenti che generano incidenti, e facilitandone la rimozione gli autori arrivano a includere nel metodo lo stile di vita, quello alimentare, il tempo libero, la sicurezza di ogni giorno.

Copertina
0 0 0
Materiale linguistico moderno

BENATELLI, Nicoletta

Processo a Marghera : l'inchiesta sul Petrolchimico, il CVM e le morti degli operai. Storia di una tragedia umana e ambientale / Nicoletta Benatelli, Gianni Favarato, Elisio Trevisan ; coordiamento di Franco Rigosi

PORTOGRUARO (VENEZIA) : EDICICLO, 2002

DOSSIER [EDICICLO]

Abstract: La sentenza di assoluzione totale del 2 novembre 2001 al processo in aula bunker a Mestre per strage e disastro ambientale contro imputati eccellenti della chimica italiana ha cancellato morti, malattie, inquinamento, disastri. Per cercare di capire in quali condizioni lavoravano gli operai fino a pochi anni fa, cosa è emerso in tre anni e mezzo di dibattimento, cos'è Porto Marghera oggi, questo testo riporta le voci dei testimoni dell'accusa e della difesa, le perizie dei tecnici, ma anche la cronaca riferita da tre giornalisti che da anni seguono per i quotidiani locali le vicende del Petrolchimico di Marghera.

Copertina
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pomante, Gianluca

Hacker e computer crimes / Gianluca Pomante

NAPOLI : ESSELIBRI- SIMONE, 2000

DIRITTO & INFORMATICA

Abstract: Nel maggio 2000 'I love you', un virus informatico, si diffondeva velocemente attraverso Internet suscitando allarme e curiosità. Alcuni mesi prima alcuni famosissimi siti Internet erano stati presi di mira da misteriosi pirati informatici. Nel commentare questi episodi i 'mass media' hanno utilizzato, spesso a sproposito, il termine 'hacker', per indicare i criminali dell'informatica. Questo volume, narrando questi e altri episodi di cronaca, ripercorre la storia del movimento cercando di restituire alla parola 'hacker' il significato che gli è proprio sfatando così i mille luoghi comuni.

... Etica informatica
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Northcutt, Stephen

... Etica informatica : giusto o sbagliato per professionisti IT / Stephen Northcutt

1 ed.

Milano : Mondadori Informatica, 2005

Argomenti generali [Mondadori Informatica]

Abstract: Non molto tempo fa l'etica informatica sul lavoro, giusta o sbagliata, era molto semplice: non rubare la cancelleria, non gonfiare le tue spese, non ti ubriacare ai party aziendali. Oggi le cose sono cambiate, e il proprio lavoro è raggiungibile ovunque 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. Per questo nel vasto regno dell'Information Technology una decisione eticamente sbagliata oggi potrebbe comportare l'equivalente di un'esplosione atomica: un evento isolato con un impatto devastante su larga scala. Dedicato ad amministratori di sistema, consulenti della sicurezza e programmatori, questo libro, scritto da Stephen Northcutt, esperto di sicurezza di fama mondiale, fornisce specifiche linee guida sull'applicazione di standard etici nelle attività quotidiane.

Guida al software libero
0 0 0
Materiale linguistico moderno

BOSIO, Roberto

Guida al software libero / Roberto Bosio

Bologna : EMI, c2005

Strumenti [EMI]

Abstract: Questo volume ripercorre la nascita e l'evoluzione dei computer, dei sistemi operativi e dei programmi gestionali, delle reti di comunicazione e pone in evidenza la necessità di rendere queste idee e questi strumenti disponibili a tutti. Da questo principio di accessibilità nasce Linux, il sistema operativo open source, con l'obiettivo di poter disporre di un software libero creato con l'apporto di migliaia di programmatori e di utenti, lanciando la sfida ai colossi informatici privati quali Microsoft, Apple, Sun e tanti altri.

Copertina
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Biggs. John

Black hat : crimini misfatti e truffe sul Web / John Biggs

1. ed

Milano : Mondadori Informatica, c2004

Abstract: I Black Hat - hacker, pirati informatici e telefonici - vandali, geni o criminali, sembrano essere ovunque e nessuna informazione trasmessa o azione eseguita in linea può ritenersi al sicuro da loro. Questo libro comprende lunghe interviste con veri hacker, cracker, spammer e truffatori e una serie di analisi dello stato attuale della sicurezza informatica.

16: La sicurezza del computer
0 0 0
Multimedia (kit)

16: La sicurezza del computer : antivirus, antispam, privacy, firewall

Milano : Mondadori informatica, 2008

Fa parte di: Start : computer senza segreti : corso multimediale per PC

ABC sicurezza sul lavoro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Antoniotti, Paola <1965- >

ABC sicurezza sul lavoro : schede tematiche sul nuovo T.U. (D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81) : 143 schede sui principali argomenti del T.U. ordinate alfabeticamente, collegamenti normativi e ipertestuali, nel CD-ROM: il nuovo T.U. in materia di salute e sicurezza sul lavoro completo di allegati / Paola Antoniotti

Napoli : SE, Sistemi editoriali, 2008

Sicurezza e lavoro ; 14

Abstract: Sino a poco tempo fa per prendere visione delle norme antinfortunistiche si era costretti a consultare leggi, circolari, decreti, ora abrogati e tutti riuniti nel tanto atteso Testo Unico sulla salute e sicurezza sul lavoro (D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81) che, tuttavia, proprio avendo accorpato così tanti disposti normativi, non è di semplicissima consultazione. Con questa finalità è nato il presente volume che, ordinando in sequenza alfabetica i principali argomenti disciplinati dal T.U., spesso oggetto di numerosi articoli, si propone come strumento indispensabile per tutti coloro che si occupano di prevenzione e sicurezza. Le singole "voci" in cui è organizzato il volume trattano gli argomenti di maggiore interesse in forma sintetica ma esaustiva, e sono accompagnati da puntuali riferimenti agli articoli del T.U. I richiami frequenti tra una voce e l'altra permettono di collegare le informazioni in modo veloce semplificando la lettura di un disposto complesso e articolato. Sempre nell'intento di rendere agevole la consultazione del D.Lgs. 81/2008, al testo è allegato un CD-ROM che permette la navigazione ipertestuale del Testo Unico e di tutti i suoi allegati, riportati in versione integrale.

La  cultura della sicurezza sul lavoro oltre la norma
0 0 0
Materiale linguistico moderno

La cultura della sicurezza sul lavoro oltre la norma / a cura di Sergio De Cesare , Luca Virdia , Gianluca Fioravanti

Milano : F. Angeli, c2007

HRCommunity ; 7

Abstract: Perché in Italia nel 2006 si contano ancora circa 1300 morti bianche e più di 920.000 incidenti sul posto di lavoro? È solo un problema di imperfezione della norma? E se la legge e i controlli funzionassero in modo pienamente efficace, quanti incidenti in meno potremmo realisticamente contare? La sicurezza sul lavoro è un tema di natura principalmente legislativa? O forse è fondamentale considerarla anche in un'ottica culturale? Asset Management propone con questo libro un approccio culturale alla sicurezza in azienda e presenta, nella prima parte, un modello formativo innovativo, ideato e sperimentato in alcune importanti realtà aziendali. Il modello persegue tre finalità principali: supportare l'azienda nella realizzazione di percorsi formativi sulla sicurezza, coinvolgenti e funzionali a una reale sensibilizzazione al rischio e alla prevenzione, oltre al rispetto formale della legge; facilitare a livello individuale l'acquisizione della sicurezza come valore profondo, indipendente da ruoli e mansioni, nella vita professionale così come in quella privata; favorire a livello sociale la diffusione di una cultura organizzativa orientata alla sicurezza, della quale ciascuno diventi attore e garante. Nella seconda parte del libro sono presentate le best practice in tema di cultura della sicurezza di importanti realtà aziendali: ACEA, Autostrade per l'Italia, Endesa Italia, ENEL, INAIL, Saint-Gobain Italia, Telecom Italia.

Copertina
0 1 0
Materiale linguistico moderno

Russell, Ryan

Hacker all'attacco : la tua rete è a rischio / Ryan Russell, Tim Thor Mullen ... [et al.]

Milano : Hops, c2003

Abstract: I racconti presenti in questo libro sono frutto di fantasia ma tutte le tecniche descritte sono drammaticamente reali. La realtà è che le reti informatiche sono a rischio in mille modi e che un criminale (non un hacker!) sufficientemente determinato ed esperto rappresenta una minaccia formidabile e oltremodo pericolosa.

Copertina
0 0 0
Materiale linguistico moderno

McClure, Stuart

Hacker! : tecniche di protezione di sistemi / Stuart McClure ; Joel Scambray

MILANO : APOGEO, 2000

Abstract: In questo testo gli autori, riconosciuti esperti della sicurezza, forniscono una panoramica completa sulle principali tecniche di intrusione nei sistemi, esaminano le possibili soluzioni ai problemi e indicano le metodologie per la prevenzione. Il lettore viene condotto in un'analisi di casi reali e gli vengono spiegati dattagliatamente lo scopo dell'attacco e come i sistemi sono stati violati. Sono esplicitate anche tutte le possibili contromisure da applicare nei casi trattati. Pur essendo un manuale tecnico, la lettura è avvincente come in un thriller.

Copertina
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Qualità della vita e sicurezza nei luoghi di lavoro : strategie, ruoli, professionalità e interventi / Arduino Berra ... [et al.] ; a cura di Siforp, Eu-tropia

1. ed

Milano : Angeli, c2005

La societa industriale e postindustriale. Sez. 2, Saggi ; 114

Abstract: Il libro si propone di offrire, innanzitutto, alcune riflessioni e possibili chiavi di lettura e di intervento nel campo del benessere, della salute e sicurezza nelle organizzazioni ed un'esplorazione allargata, rispetto nuovi approcci e competenze professionali, da parte di unità organizzative e ruoli operanti nell'ambito delle risorse e scienze umane, per futuri scenari di riferimento. Ulteriore piano di analisi proposto dagli autori, è quello di porre attenzione con concretezza interpretativa ed espositiva, su punti di vista di un pensiero gestionale pragmatico manageriale. Sotto questo profilo, alcune autorevoli voci, dal loro particolare spazio di osservazione professionale, portano riflessioni nei confronti del delicatissimo versante riguardante la salute mentale e fisica. Sono evidenziati, in particolare, alcuni nodi problematici, alcuni interrogativi e prefigurazioni, secondo i quali affrontare la gestione del confronto e scontro tra sviluppo e innovazione, da un Iato, e benessere, fiducia, pensiero positivo, equilibrio comportamentale in salute ed in sicurezza-, dall'altro. Gli approcci contenuti nel libro potrebbero essere utili a tutti coloro che operano, con ruoli diversi, nell'ambito della gestione delle Risorse Umane in organizzazioni produttrici di beni e dì servizi, private, pubbliche e non profìt. In particolare: responsabili del personale, unità specialistiche di staff per il personale, gestori di gruppi di lavoro, formatori, addestratori, psicologi del lavoro e delle organizzazioni, responsabili e addetti alla sicurezza e salute.

Sicurezza sul lavoro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Alberti, Luciano <1942- >

Sicurezza sul lavoro / di Luciano Alberti

Assago : FEG, 2010

Lavoro e previdenza

Abstract: Le norme per la sicurezza sul lavoro sono in continua e costante evoluzione per aggiornarle alle sempre diverse e sempre più variegate modalità di lavoro e di produzione. La strada per diminuire infortuni sul lavoro e malattie professionali, troppo numerosi nella nostra realtà lavorativa, è ancora lunga ma passa, necessariamente, anche attraverso la conoscenza e l'applicazione precisa e puntuale delle norme. Norme che, oltretutto, prevedono numerosi obblighi e divieti in capo al datore di lavoro e la cui inosservanza porta a sanzioni, anche gravi. Su questo aspetto, in particolare, l'autore ha lavorato in profondità, per creare, mediante un ragguardevole apparato di note, un collegamento visivo tra la spiegazione del testo di legge e le relative sanzioni che scattano in caso di inosservanza della stessa.

Gestire la sicurezza sul lavoro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cossu, Elena

Gestire la sicurezza sul lavoro : guida pratica al D. Lgs. 81/2008 e ai nuovi obblighi aziendali / Elena Cossu

Milano : U. Hoepli, 2011

Biblioteca tecnica Hoepli

PETROLKIMIKO
0 0 0
Materiale linguistico moderno

PETROLKIMIKO : le voci e le storie di un crimine di pace / a cura di Gianfranco Bettin ; con una nota di Massimo Cacciari

MILANO : BALDINI & CASTOLDI, 1998

SAGGI

Abstract: Gabriele Bortolozzo, operaio dello stabilimento petrolchimico di Porto Marghera, ha condotto per anni una battaglia affinché venisse detta la verità sui gravi rischi che pesavano sulla salute di coloro che lavoravano in quella fabbrica. Moltissimi suoi compagni di lavoro, addetti alla produzione o alla movimentazione del cvm, sono morti o si sono ammalati di cancro. Questo libro presenta alcuni documenti fondamentali dell'inchiesta sulla fabbrica e ne ricostruisce la realtà umana e sociale. Sulla ricerca medica che portò a individuare la cancerogenicità del cloruro di vinile si sofferma in un suo contributo Cesare Maltoni, direttore scientifico della Fondazione Europea di Oncologia e Scienze Ambientali B. Ramazzini.