Trovati 2235 documenti.

Mostra parametri
Follia maggiore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Robecchi, Alessandro <1960- >

Follia maggiore / Alessandro Robecchi

Palermo : Sellerio, 2018

La memoria ; 1086

Abstract: «E ho pensato che avevo sbagliato vita, che così non andava bene, e che intanto mi ero perso delle cose, e moltissime altre, forse più importanti... cose... persone... a cui ho pensato sempre... ». Umberto Serrani è un elegante, anziano, ricco signore cullato dai suoi rimpianti. Riservato, distaccato, finalmente padrone del suo tempo dopo una vita passata a «mettere al sicuro» le fortune altrui, specie se sospette e ingombranti, un lavoro che gli ha permesso di tessere legami invisibili che arrivano dappertutto. Quando apprende della morte di Giulia - un amore di venticinque anni prima, intenso, totale, un rimpianto mai sopito - decide di capire, agire, pagare vecchi debiti. Vuole sapere di quella morte assurda che sembra uno scippo finito male, chi è stato, perché. E vuole sapere tutto di quella donna per tanti anni amata nel silenzio e nella lontananza, della sua vita solitaria e ordinata, delle sue speranze e delle sue difficoltà, della figlia Sonia, promettente soprano. Assolda per questo una coppia di strani investigatori, Carlo Monterossi e Oscar Falcone: il primo è un mago della televisione, che però odia; il secondo sa nuotare in tutti gli ambienti e ha uno speciale sesto senso per le cause giuste. Intanto, sull’omicidio lavorano anche Ghezzi e Carella, sovrintendenti di polizia, «due cani da polpaccio», che vogliono chiudere il caso, fare giustizia, capire

L'ospite inatteso
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gibney, Patricia

L'ospite inatteso / Patricia Gibney

Roma : Newton Compton, 2018

Nuova narrativa Newton ; 824

Abstract: La detective Lottie Parker cerca un collegamento tra la morte di una donna assassinata in una cattedrale e quella di un uomo impiccato a un albero del suo giardino. Le vittime hanno infatti un passato oscuro in comune. Ma nel corso delle indagini Lottie vede man mano riaffiorare antichi dolori che ben conosce, e quello strano caso sembra iniziare a riguardarla personalmente. Solo muovendosi in fretta potrà fermare l'allungarsi della scia di sangue, ma andare fino in fondo potrebbe farle correre un pericolo terribile che la riguarda molto da vicino...

Giallo all'ombra del vulcano
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Triches, Letizia

Giallo all'ombra del vulcano : [un'indagine di Giuliano Neri] / Letizia Triches

Roma : Newton Compton, 2018

Nuova narrativa Newton ; 823

Abstract: È una mattina come tante, quella in cui Rachele De Vita saluta suo marito ed esce di casa per andare al lavoro. Cinque giorni più tardi il suo corpo viene ritrovato tra le rocce del tratto di costa compreso fra Aci Trezza e Acireale, straziato da sette colpi di pistola. Come si giustifica tanta ferocia nei confronti di una ragazza dall'esistenza apparentemente molto tranquilla? Le indagini sul caso vengono affidate al pubblico ministero Elena Serra, che inizia da subito a ricostruire nel dettaglio la vita della vittima: quel che ne emerge è un quadro complesso fatto di mezze verità, di piccole e grandi menzogne, che coinvolgono gli affetti recenti e passati della giovane archeologa. Giuliano Neri, a Catania per aiutare un amico in un'opera di restauro, sarà ancora una volta coinvolto in un caso di omicidio in cui l'arte si intreccia spesso con la realtà. Insieme al magistrato, si renderà conto che ci sono passioni distruttive che continuano a bruciare tra i vicoli della città ai piedi dell'Etna. Con la stessa forza del magma sotterraneo del vulcano...

Il segreto di Pietramala
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Moro, Andrea

Il segreto di Pietramala / Andrea Moro

Milano : La nave di Teseo, 2018

Oceani ; 27

Abstract: Elia Rameau, un giovane linguista di Parigi che gira il mondo per catalogare lingue esotiche, viene inviato a compiere una delicata missione: deve studiare e descrivere la lingua di Pietramala, un borgo isolato sulle montagne della Corsica. Dopo un viaggio in cui sembra che tutto cospiri per impedire il suo arrivo a Pietramala, Elia scopre che il borgo nasconde tre misteri: è stato abbandonato all'improvviso secoli prima, ogni traccia di lingua scritta è stata cancellata e nel cimitero non ci sono tombe di bambini. Cosa tiene insieme queste assenze? Inizia così un viaggio avventuroso che porta Elia in un palazzo di Manhattan per scoprire il segreto della lingua di Pietramala, una lingua che minaccia di tornare a uccidere. Un viaggio che attraversa agguati, fughe, inganni, l'amore per una ragazza bellissima, l'amicizia con due attori di teatro, l'odio per chi violenta la natura umana, la crisi profonda di chi non riesce a risolvere un enigma e una visione del mondo piena di fantasia e di sapori. Un romanzo avvincente che cambia e commuove il lettore, portandolo a conoscere mondi nuovi, lingue dimenticate e amori indimenticabili. "Non potevo immaginare che da quella notte tutta la mia vita sarebbe cambiata, che quella che sembrava una trappola si sarebbe rivelata invece una catapulta per l'anima".

Da lontano sembrano mosche
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ferrari, Kike

Da lontano sembrano mosche / Kike Ferrari ; traduzione di Pino Cacucci

Milano : Feltrinelli, 2017

I narratori

Abstract: Il signor Machi è un uomo potente a Buenos Aires, quando si guarda allo specchio vede l'immagine del successo. Padrone di un piccolo impero, colluso in ogni sorta di traffico, Machi procede in modo spregiudicato in tutti gli ambiti. Per intenderci, in Italia sarebbe uno del "mondo di mezzo". Ma cosa succede se un giorno, alla guida della sua Bmw nera da 200 mila dollari, fora una gomma e scopre nel bagagliaio un cadavere dal volto sfigurato da un colpo di pistola? Chi gli ha voluto giocare un brutto tiro? Sono tanti quelli che lui ha schiacciato e umiliato, e ai suoi occhi sono sempre stati così insignificanti da sembrargli da lontano solo piccole mosche. Così inizia la giornata più difficile dell'indimenticabile signor Machi, un personaggio emblematico e rappresentativo dei nostri giorni, abituato all'impunità del potere, che per la prima volta si ritrova alle prese con una situazione che sembra essergli sfuggita di mano

Mercurio Loi. [9]: La somiglianza con una scimmia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bilotta, Alessandro

Mercurio Loi. [9]: La somiglianza con una scimmia / [Alessandro Bilotta ; disegni di Andrea Borgioli]

[S.l.] : Bonelli, 2018

Abstract: Mercurio Loi viene ospitato dall'amico Giacomo, un biologo che sta conducendo degli studi su una scimmia. Secondo lui, potrebbe essere il primo anello evolutivo della razza umana. Dioniso, questo il nome del primate, viene cresciuto ed educato come un essere umano. Per Mercurio c'è spazio per dare sfogo alla propria curiosità, alla passione per Enrica, la figlia di Giacomo, e specchiarsi nella singolare somiglianza fra lui e lo strano coinquilino di quella casa.

Nel più bel sogno
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vichi, Marco

Nel più bel sogno / Marco Vichi

Milano : Guanda, 2017

Narratori della fenice

Abstract: È la fine di aprile del 1968. Firenze, come il resto dell'Italia, è scossa dalle manifestazioni studentesche. I figli sono contro i padri, senza mediazioni né compromessi, ed è difficile capire dove stiano ragioni e torti, dove sia il male. Università occupate, scontri con le forze dell'ordine, battaglie tra studenti di destra e di sinistra, slogan impregnati di ideali: un vortice di sogni cozza contro una società ormai sorpassata che aveva creduto di durare in eterno. Nonostante un certo disorientamento per il mondo che sta cambiando, Bordelli vive una sua primavera interiore. Il peso del passato sembra finalmente attenuarsi, e lui sente di poter affrontare le cose con più leggerezza. Anche la sua vita amorosa sta forse andando incontro a un mutamento inatteso... Ma una giornata drammatica, una giornata di morte, costringe il commissario a confrontarsi con non pochi misteri. E quando tutto pare avviarsi verso la soluzione, in un paese vicino a Firenze un altro omicidio terribile getta il commissario nello sconforto. Non sa davvero se questa volta riuscirà a scoprire lo spietato assassino, che forse si cela dietro un macabro messaggio.

La verità sta in cielo
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

La verità sta in cielo / regia di Roberto Faenza

[S.l.] : 01 Home Entertainment, 2017

Abstract: Il 22 giugno 1983 una ragazza di 15 anni, Emanuela Orlandi, sparisce dal centro di Roma e non farà più ritorno. E' figlia di un commesso pontificio e ben presto si capisce che la sparizione coinvolge diversi poteri forti, dal Vaticano alla Banda della Magliana fino a Mafia Capitale. La sua scomparsa è l'occasione per raccontare la piramide omertosa che da quel momento metterà in ginocchio la capitale. Una vicenda con scabrose ramificazioni ancora attuali in un tessuto tipicamente italiano che coinvolge politica, criminalità organizzata e una parte della Chiesa. E' da 30 anni che questa storia attende di essere raccontata.

La cassa aperta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hannah, Sophie

La cassa aperta : un nuovo caso per Hercule Poirot / di Sophie Hannah ; traduzione di Manuela Faimali

Milano : Mondadori, 2017

Oscar bestsellers

Abstract: Come nel miglior Cluedo, un'anziana scrittrice, aristocratica irlandese, invita alcuni amici e sconosciuti - tra cui Hercule Poirot e Edward Catchpool, ispettore di Scotland Yard - nell'austera dimora di Lillieoak. Ha deciso di cambiare il suo testamento in modo alquanto bizzarro e lo farà davanti ai suoi ospiti. "Ciò che ho intenzione di dirvi risulterà scioccante", così la prima frase che pronuncia Lady Athelinda Playford, lei che ha l'abitudine di scrivere i propri libri come se "fossero trombe d'aria" e il vezzo di lasciarli in ogni angolo della casa, "pagine spiegazzate con i bordi arricciati e gli angoli puntati in ogni direzione". Insomma intrighi di carta che non hanno "niente di vagamente rettangolare". E tutto questo al cospetto di Hercule Poirot, proprio lui, "l'ometto preciso" - parole di Agatha Christie - "con la mania dell'ordine, della simmetria e una netta propensione per le forme quadrate". Un acerrimo nemico del caos, Poirot, che intuisce subito che dalla lettura del testamento nascerà qualcosa di tragico. E in queste cose l'investigatore belga è infallibile, passano poche ore e il corpo senza vita di un ospite viene trovato. Tutti sono sospettati. È un caso di omicidio che sfugge a ogni logica e in cui mille sfumature si intrecciano: la mezza frase detta da uno dei presenti, la sfrenata avidità dei cacciatori di eredità, un enigmatico verso del Re Giovanni di Shakespeare che racconta di un "gioiello di una vita", di una "vita rubata", di una "mano sacrilega".

Paura al Mistery Hotel
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Stevenson, Steve

Paura al Mistery Hotel / Sir Steve Stevenson ; illustrazioni di Stefano Turconi e Francesco Baldassarre

Milano : De Agostini, 2017

Agatha mistery

Abstract: Un insolito invito raggiunge Agatha e Larry a pochi giorni da Natale: Lucien Mistery, uno zio che non hanno mai conosciuto, vuole ospitarli nell'hotel di lusso che ha aperto sulle montagne svizzere, nel castello dell'antenata Hipatia. Sembra una perfetta occasione di festa tra zii e cugini di tutto il mondo, ma, mentre la neve scende sempre più fitta, una catena di eventi misteriosi trasforma il raduno in un gioco sinistro, in cui tutti sono sospettati. Età di lettura: da 8 anni.

La forma dell'acqua
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Camilleri, Andrea

La forma dell'acqua / Andrea Camilleri

[Treviso] : Biblioteca Italiana per Ipovedenti, 2017

I grandi

Abstract: "Qual è la forma dell'acqua?". "Ma l'acqua non ha forma. Piglia la forma che le viene data". Il commissario era di Catania e di nome faceva Salvo Montalbano, e quando voleva capire una cosa la capiva.

Persidivista.com
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Murail, Marie Aude

Persidivista.com / Marie-Aude Murail ; traduzione di Federica Angelini

Firenze [etc.] : Giunti, 2017

Extra

Abstract: Ruth, 14 anni, trova una vecchia foto della classe del liceo di suo padre. Si registra quindi su persidivista.com, carica l'immagine e chiede aiuto agli utenti del sito per capire quale, tra le due gemelle della foto, sia sua madre e quale sia invece sua zia. La foto di classe risveglia però ricordi terribili. La zia in realtà è stata vittima di un omicidio, rimasto irrisolto. E tutto sembra mettere in discussione una delle persone che Ruth ama di più al mondo, suo padre. Età di lettura: da 12 anni.

Tenebrossa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fromental, Jean-Luc

Tenebrossa / Jean-Luc Fromental, Joelle Jolivet ; traduzione di Rossa Chefiuta & Co.

Roma : Orecchio acerbo, 2017

Abstract: Scheletri che vacillano, ossa trafugate, una rossa creatura non identificata, ma qual è il pericolo che minaccia la tranquilla città di Tenebrossa? Fortunatamente, il famoso detective Sherloss Oss, armato di pipa e calcolatrice, conduce l'inchiesta. Sul retro della sovracoperta, un poster con lo scheletro per scoprire cosa sono il coccige, il perone o...l'astragalo! Età di lettura: da 6 anni.

Una faina nell'ombra
0 0 0
Materiale linguistico moderno

COMINI, Claudio - Mosco, Renzo

Una faina nell'ombra / Claudio Comini, Renzo Mosco ; [illustrazioni Andrea Parisi]

Firenze [etc.] : Dami, 2017

Le indagini di Sherlock Dog ; 1

Abstract: La città di Lontra è sconvolta da una serie di tentati pollicidi e, come sempre, Metropollis ha bisogno dell'aiuto di Sherlock Dog, il grande investigatore, e il suo fido assistente Giò Gatton. Gli indizi non sono molti, qualche traccia di farina e un quadro scomparso. Dopo Mister Cresta Rossa e il signor Ruspante, chi sarà la prossima vittima? Per Sherlock è ora di affrontare una vecchia conoscenza che si nasconde nell'ombra. In questa indagine incontrerai: un piccione impiccione, un bue laureato, due canguri poco raccomandabili. Età di lettura: da 7 anni.

Zootropolis
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Zootropolis / Disney ; un film di Byron Howard, Rich Moore, Jared Bush

[S.l.] : Disney DVD, 2017

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • Prestabile dal: 01/05/2019

Abstract: Zootropolis è una moderna metropoli molto diversa da qualsiasi altro luogo. Composta da quartieri differenti tra di loro come l'elegante Sahara Square e la gelida Tundratown, Zootropolis accoglie animali di ogni tipo. Dal gigantesco elefante al minuscolo toporagno, in questa città tutti vivono insieme serenamente, a prescindere dalla razza a cui appartengono. Ma al suo arrivo in città, la simpatica e gentile agente Judy Hopps, scopre che la vita di una coniglietta all’interno di un corpo di polizia dominato da animali grandi e grossi, non è affatto facile. Decisa comunque a dimostrare il suo valore, Judy si lancia nella risoluzione di un caso misterioso per cui dovrà lavorare al fianco di una volpe loquace e truffaldina di nome Nick Wilde.

La ragazza del treno
2 0 0
Videoregistrazioni: DVD

La ragazza del treno / diretto da Tate Taylor ; dal romanzo di Paula Hawkins

[S.l.] : Leone Film Group, 2017

Abstract: Rachel Watson è una giovane donna che non ha superato il suo divorzio e il fatto che il suo ex si sia prontamente risposato, e che si è attaccata troppo alla bottiglia, arrivando a perdere anche il lavoro. Ciò nonostante, prende ogni mattina il treno dei pendolari come se ancora dovesse recarsi in ufficio, guardando fuori dal finestrino e fantasticando sulle cose e le persone che osserva: in particolare, la sua attenzione si fissa su una coppia che, nella sua immaginazione, ritiene perfetta. Un mattino però, Rachel vede la lei della coppia assieme a un altro uomo, e dopo pochi giorni la ragazza sembra essere svanita nel nulla. Rachel inizierà a indagare sulla sorte di questa sconosciuta, scoprendo una verità sconcertante.

Assassinio à la carte
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Glaser, Brigitte

Assassinio à la carte : la cuoco Katharina e la mafia turca / Brigitte Glaser ; traduzione di Alessandra Petrelli

Roma : Emons, 2017

Gialli tedeschi

Abstract: A Colonia, nel vivace quartiere turco di Mülheim, la cuoca Katharina ha aperto il suo primo ristorante. Il Giglio Bianco ha un lungo tavolo dove tutti i commensali mangiano assieme, incrociando brindisi, sguardi e, si spera, nuovi amori. Per raggiungerlo bisogna percorrere la Keupstraße, tra i vivaci colori delle spezie e la ferramenta del signor Özal che offre sempre il tè ai suoi clienti. Ma gli affari non vanno bene. Persino il carnevale sembra grigio quest’anno, e la cattedrale più minacciosa. Quando davanti all’ingresso del Giglio Bianco viene trovato il cadavere di un uomo mascherato da cannibale, le cose precipitano. A quanto pare, cercava di entrare nel suo locale. Questa volta però, oltre alla sua amica Adela, Katharina avrà dalla sua anche uno spassoso trio di ex poliziotti in pensione, che conoscono il quartiere turco e le sue storie come le proprie tasche. E del bel tenebroso Tyfun, ci si potrà fidare? Share on Twitter Share on Facebook

La congiura dei monaci maledetti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Nicolosi De Luca, Carmelo

La congiura dei monaci maledetti / Carmelo Nicolosi De Luca

Roma : Newton Compton, 2017

Nuova narrativa Newton ; 794

Abstract: Palermo. Un antiquario, proprietario di una libreria di testi antichi, viene brutalmente assassinato. Il colpo mortale è inferto da un pugnale che pare risalire al 1500. Dopo qualche giorno, nella tranquilla Firenze, viene ucciso un collezionista di libri d'epoca. Lo strano dettaglio è che l'arma del delitto è un pugnale identico a quello dell'omicidio siciliano. Stessa sorte tocca a un operaio che si occupa dei lavori di restauro nella basilica di San Domenico a Palermo: il suo corpo viene rinvenuto privo di vita. Le indagini portano ben presto a una scoperta sconcertante: l'esistenza di una setta, nata in Italia alla fine del 1400, ma sopravvissuta fino ai giorni nostri, quella dei Frateschi. I suoi adepti sono fedeli all'insegnamento di Girolamo Savonarola, il frate predicatore, e cercano da secoli il testamento che egli affidò ad alcuni discepoli prima di essere arrestato. E se tutti i delitti fossero legati a quel manoscritto? La scia di sangue, intanto, sembra destinata a non arrestarsi. Chi muove i fili dell'intricato complotto che affonda le sue radici in tempi lontanissimi?

Halloween
0 0 0
Materiale linguistico moderno

BRAMBILLA, Cristina

Halloween : arrivano i mostri! / testo di Cristina Brambilla

Milano : Piemme, 2017

Il battello a vapore. Scooby-Doo!

Abstract: Scooby e i suoi amici non possono mai stare tranquilli... Prima si imbattono in uno scheletro che vaga per un cimitero abbandonato, poi si fermano a riposare all'ombra di un salice ma quello prende vita cercando di fagocitarli, infine, mentre stanno per concedersi una scorpacciata al buffet del museo, un feroce samurai irrompe nella sala! Gambe in spalla, ragazzi! Età di lettura: da 7 anni.

Un delitto inglese
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hare, Cyril

Un delitto inglese / Cyril Hare

Palermo : Sellerio, 2017

La memoria ; 1084

Abstract: Come ogni anno, si celebra il Natale a Warbeck Hall. Il vecchio Lord è al lumicino e ne è consapevole; non può contare sul fatto che il figlio Robert, un esaltato nazistoide spiantato, possa caricarsi sulle spalle il futuro del venerando casato. Gli altri parenti prossimi sono tutti al castello per le feste: c'è Julius, il cugino, un ministro del governo, e Camilla, la nipote invano innamorata di Robert. Presenti in quei giorni sono pure due estranei: il dottor Wenceslaus Bottwink, un erudito che sta conducendo una ricerca sulla magione, e la signora Carstairs, moglie vociante ed ambiziosa del più stretto collaboratore del ministro. Il maggiordomo Briggs, gelido e impeccabile secondo l'uso, sta lì a osservare tutto come se assistesse a un dramma tragicomico che potrebbe intitolarsi: «La fine dei Warbeck». Ma anche lui ha un brutto segreto che lo lega a quel clima di tensione, ai tanti segnali che presagiscono qualcosa di sinistro. Intanto nevica, nevica, nevica. Tra gli anni Quaranta e i Cinquanta del Novecento Cyril Hare scrisse una serie di gialli nel più puro, quasi manieristico, stile inglese, che presto divenne un classico di successo con tutti gli elementi tipici al loro posto. Rileggerli oggi - con la loro grazia scenografica, con la lineare geometria d'intreccio, con la loro suspense spontanea - offre a chi ama il genere un'altra piacevole prova della solidità di una grande tradizione letteraria.