Deformazione caricaturale della realtà o nella contaminazione di una situazione di per sé drammatica e solenne con elementi paradossali o con personaggi parodistici.

Trovati 428 documenti.

I santi mostri
5 0 0
Libri Moderni

Zeno, Ade

I santi mostri : romanzo / Ade Zeno

Torino : Bollati Boringhieri, 2024

Varianti

Abstract: Tutto ha inizio in una sera estiva del 1924, quando lo scimmiesco Jörg Brandt esce di casa senza dire niente a nessuno portando con sé due grosse valigie e un cuore pieno di formiche rosse. Al suo fianco Gebke Bauer, il «ragazzo dalle dodici dita», fraterno complice nella formidabile impresa dei Santi Mostri, una compagnia di artisti deformi destinata, nel ventennio successivo, a incantare i palcoscenici dell'intera Germania. L'uomo piovra, la donna dal doppio sorriso, l'acromegalico gigante Nikolaus, il giovane Polifemo, sono solo alcuni dei protagonisti che seguiranno Jörg e Gebke in un lungo viaggio fatto di trionfi, cadute, e incontri straordinari. Dai primi spettacoli sotto il fatiscente tendone del Circo Vogt, ai vagabondaggi a bordo di un buffo veicolo chiamato Geraldine, sfileranno insieme, con infantile allegria, ai margini di eventi molto più grandi e spaventosi di loro: l'ascesa al potere di Hitler, le leggi razziali, lo scoppio della Seconda guerra mondiale, ma soprattutto il programma Aktion?T4, criminoso piano nazista finalizzato allo sterminio delle «vite indegne di essere vissute». In un mondo sprofondato nelle tenebre e sempre più incapace di riconoscere la bellezza nella diversità, armati della sola arte i Santi Mostri si troveranno così a condividere il tragico destino dei reietti in fuga. Dopo "L'incanto del pesce luna", Ade Zeno torna con un romanzo avventuroso e malinconico, in bilico fra realtà e meraviglia, che attraverso il linguaggio della fiaba grottesca rivisita la figura del freak per parlare ancora una volta del mostro che vive in ciascuno di noi.

The palace
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

The palace / [regia di] Roman Polanski

[S.l.] : Rai cinema : Eagle Pictures, 2024

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • Prestabile dal: 17/07/2025

Abstract: Ambientato durante la notte di Capodanno del 1999 in un lussuoso hotel svizzero dove le vite di chi ci lavora e i vari ospiti si intrecciano.

Amsterdam
1 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Amsterdam / [regia di] David O. Russell

[S.l.] : 20th Century Studios : Eagle Pictures, 2023

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 5
  • Prestabile dal: 25/07/2024

Abstract: Nel 1930 tre amici - un medico, un'infermiera e un avvocato - sono testimoni di un omicidio. Diventeranno però loro stessi i principali indagati e si adopereranno per scoprire uno dei più scioccanti complotti della storia americana.

Garden
0 0 0
Libri Moderni

Furuya, Usamaru

Garden / Usamaru Furuya

Roma : Coconino press : Fandango, 2023

Doku

Abstract: Garden (il titolo richiama il celebre trittico di Hieronymus Bosch, omaggiato nel primo racconto) raccoglie il meglio degli esordi di Furuya Usamaru sulle pagine di riviste indipendenti quali Garo, Manga Erotic F e Comic Cue. A cavallo tra il nonsense, le atmosfere dark e il citazionismo, è probabilmente la sua raccolta più estrema: tanto nei contenuti, che esplorano i confini del rappresentabile, quanto nello stile grafico, che passa da pregevolissime tavole dalla tipica perizia a cui l’autore ci ha abituati con Palepoli, per arrivare a omaggi all’heta-uma (corrente di fumettisti dal segno crudamente underground)

I miei vicini Goolz. [2]: Tornerò a prendervi!
0 0 0
Libri Moderni

Ghislain, Gary

I miei vicini Goolz. [2]: Tornerò a prendervi! / Gary Ghislain ; traduzione di Marco Astolfi

Firenze ; Milano : Giunti, 2023

Abstract: Da quando Fred Goolz e le sue due figlie si sono trasferiti nella casa accanto, la vita di Harold è diventata... fantastica! Sua madre, ahimè, gli ha proibito di uscire con i Goolz e l'ha relegato in casa a leggere. Ma nel quartiere avvengono strane sparizioni e i Goolz si rendono conto che il mostro della palude si è risvegliato. Come resistere a una nuova avventura al fianco di Ilona e Suzie? Soprattutto se si tratta di una vera e propria caccia al mostro... La seconda, spettrale avventura di Harold e i suoi vicini Goolz! Età di lettura: da 10 anni.

Paolo Bacilieri presenta Materia degenere
0 0 0
Libri Moderni

Paolo Bacilieri presenta Materia degenere : [vol.] 3 / Giulia Ratti ... [et al.]

[S.l.] : Diablo, 2023

Abstract: Cinque straordinarie autrici nel nuovo volume dell’antologia a fumetti più sorprendente in circolazione: Materia Degenere 3, cinque nuove storie oltre il genere.

Love everlasting
0 0 0
Libri Moderni

King, Tom

Love everlasting / Tom King ; [disegni] Elsa Charretier

Milano : Bao, 2023

Abstract: Joan Peterson vive torride storie d’amore che finiscono sempre in tragedia. Letteralmente. Ogni volta che un uomo le chiede di sposarla, lei in qualche modo muore, e riprende conoscenza in un’altra epoca, un’altra vita, un’altra storia d’amore che potrebbe finire allo stesso modo. In equilibrio tra omaggio ai romance comics degli anni Cinquanta, thriller psicologico e studio di personalità a fumetti, Tom King, uno dei più acclamati sceneggiatori d’America, ed Elsa Charretier, il cui stile in questo progetto sembra rendere tributo all’immenso, compianto Darwyn Cooke, intessono una trama profonda, misteriosa, emozionante e che è impossibile divinare dove voglia andare a parare! Una serie Image Comics, aperta e ancora in corso negli USA, che BAO è fiera di proporre ai lettori italiani in una veste che ne rispetta l’anima pulp-romantica.

Contatti
0 0 0
Libri Moderni

Lusso, Piero - Sommacal, Giorgio

Contatti / Piero Lusso, Sommacal Giorgio

[S.l.] : Sbam!, 2020

Abstract: Sviluppare in ben undici modi completamente diversi tra loro in altrettanti racconti a fumetti un tema classico come quello del contatto tra l’umanità e misteriose civiltà aliene che vengono dallo spazio profondo: ecco i racconti a fumetti di Contatti. Gli alieni stanno arrivando? Sono amici o nemici? Viaggiano sui classici dischi volanti o usano altri metodi? Forse sono già tra noi? Dove si nascondono? Come vivono? In un caleidoscopio di citazioni di film e romanzi, Piero Lusso e Giorgio Sommacal ci portano tra realtà e fantasia, tra ciò che è e ciò che potrebbe essere, senza dimenticare qualche gustosa deviazione sul grottesco, con i loro Contatti, storie uscite sul Giornalino alla fine degli anni Novanta, qui raccolte in un’unica edizione completa. Il volume è arricchito dall’introduzione di Antonio Serra, co-creatore della saga di Nathan Never

High-rise
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

High-rise : la rivolta / [regia di] Ben Wheatley

[S.l.] : Sound Mirror, 2017

Abstract: Metà Anni Settanta, a Londra, una torre di appartamenti spicca in alto sul Tamigi, segnando l’inizio di quello che diventerà un grande quartiere della finanza. Tutti chiamano la torre il condominio. Il più importante dei residenti è Robert Laing, un ambizioso e giovane dottore che, grazie all’incontro con l’eccentrico Wilder, viene introdotto nel luogo più oscuro della torre. Ben presto, la situazione degenera nella follia e nella violenza e Laing si ritrova tra gruppi di condomini assetati di sangue.

Fu Mattia Pascal
0 0 0
Disco (CD)

Pirandello, Luigi

Fu Mattia Pascal / Luigi Pirandello ; letto da Paolo Bonacelli ; con Cecilia D'Amico e Giovanni Maria Briganti

Roma : Emons, 2017

Classici

Abstract: In fuga da un matrimonio infelice, il bibliotecario Mattia Pascal si ritrova a Montecarlo con una grossa somma vinta al casinò. Sulla via del ritorno a casa, scopre però dal giornale che al paese tutti lo credono morto. Decide così di approfittarne per cambiare vita, con una nuova identità. Antieroe grottesco, il protagonista racconta con umorismo le vicende che l’hanno portato a diventare il “fu” di se stesso.

The young pope
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

The young pope / creato e diretto da Paolo Sorrentino

[S.l.] : 20th century fox, 2017

Abstract: The Young Pope racconta in dieci episodi la storia di Lenny Belardo, alias Pio XIII, il primo Papa americano della storia. Giovane e affascinante, la sua elezione sembrerebbe il risultato di una strategia mediatica semplice ed efficace del collegio cardinalizio. Ma, com’è noto, le apparenze ingannano. Soprattutto nel luogo e tra le persone che hanno scelto il grande mistero di Dio come bussola della loro esistenza. Quel luogo è il Vaticano, quelle persone sono i vertici della Chiesa. E il più misterioso e contraddittorio di tutti si rivela Pio XIII. Scaltro e ingenuo, ironico e pedante, antico e modernissimo, dubbioso e risoluto, addolorato e spietato, Pio XIII prova ad attraversare il lunghissimo fiume della solitudine dell’uomo per trovare un Dio da regalare agli uomini. E a se stesso.

Vi presento Toni Erdmann
2 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Vi presento Toni Erdmann / un film di Maren Ade

[Roma] : Rai Cinema, 2017

Abstract: Winfried Conradi è un uomo anziano col vizio dello scherzo. Le sue buffonate colpiscono familiari e fattorini che bussano alla porta e provano allibiti a consegnargli l'ennesimo pacco. Insegnante di musica in pensione, la sua vita si muove tra le visite alla vecchia madre e le carezze al suo vecchio cane, ormai cieco e stanco.

Che la festa cominci
0 0 0
Libri Moderni

Ammaniti, Niccolò <1966->

Che la festa cominci / Niccolò Ammaniti

Treviso : B.I.I. ONLUS ; Ferrara : E.L.C., 2017

I grandi : leggere facile, leggere tutti - Anch'io leggo Niccolò Ammaniti!!!

Abstract: Nel cuore di Roma, il palazzinaro Sasà Chiatti organizza nella sua nuova residenza di Villa Ada una festa che dovrà essere ricordata come il più grande evento mondano nella storia della nostra Repubblica. Tra cuochi bulgari, battitori neri reclutati alla stazione Termini, chirurghi estetici, attricette, calciatori, tigri, elefanti, il grande evento vedrà il noto scrittore Fabrizio Ciba e le Belve di Abaddon, una sgangherata setta satanica di Oriolo Romano, inghiottiti in un'avventura dove eroi e comparse daranno vita a una grandiosa e scatenata commedia umana. Ammaniti sa cogliere i vizi e le poche virtù della nostra epoca. E nel sorriso che non ci abbandona nel corso di tutta la lettura annegano ideali e sentimenti. E soli, alla fine, galleggiano i resti di una civiltà fatua e sfiancata. Incapace di prendere sul serio anche la propria rovina.

Le pietre
0 0 0
Libri Moderni

Morandini, Claudio

Le pietre / Claudio Morandini

Roma : Exòrma, 2017

Quisiscrivemale

Abstract: Tutto è in movimento in questo romanzo: sono sempre in giro gli abitanti del villaggio alpino di Sostigno, che salgono alle baite di Testagno e subito dopo scendono, in transumanze sempre più frequenti e frenetiche; si agita il fiume, anzi il torrente, che «certe anse se le inventa la notte, e la mattina le scopriamo come un regalo di Natale al contrario». Soprattutto, si muovono le pietre. Certo, la vallata si è formata su detriti, su instabile sfasciume: ma il dato geologico non basta a spiegare i bizzarri fenomeni che da decenni coinvolgono i paesani, quella specie di iperattività del mondo minerale che moltiplica le pietre nei campi, nelle case, ovunque. I sostignesi, però, non se ne lamentano troppo, anzi cercano di sfruttare l'esuberanza pietresca a loro vantaggio. Gli eventi recenti si intrecciano con la storia passata dei coniugi Saponara, cittadini in pensione approdati in montagna: è proprio in una stanza della loro "Villa Agnese" che si sono materializzate dal nulla le prime pietre, accumulandosi giorno dopo giorno in un crescendo tra Ionesco e Buster Keaton. Iride Zanardò e don Danilo, Nonno Ramaglia, Giacometti col Tarella e il Cappon sono solo alcune delle voci di un romanzo corale, nel quale si intrecciano i racconti di un'intera comunità; ed è una polifonia divertita e irrequieta quella che, come durante una lunga serata di veglia, divagando tra passato e presente, tra mondo di sopra e mondo di sotto, contaminando dramma e commedia, ghost-story e favola, rievoca l'intricato e ineludibile vincolo con le pietre.

La consonante K
0 0 0
Libri Moderni

Morganti, Davide

La consonante K / Davide Morganti

Vicenza : Pozza, 2017

Bloom ; 127

Abstract: Consonante K è un febbrile generatore di storie e microstorie che si susseguono e si intrecciano nel mondo tra gli anni Cinquanta del Novecento e l'inizio del nuovo millennio, raccontando la fine delle ideologie e quello che ne è seguito. Morganti mette in scena decine di personaggi e li fa muovere tra la Germania e la Russia, l'Olanda e l'Estonia, gli Stati Uniti e il Messico. Tutti sono legati da fili sottili, e tutti, con le loro sorprendenti avventure, hanno a che fare con il crollo di un mondo incapace di uscire dal suo folle cimitero chiamato Storia. Un medico estone vede ruzzolare in casa sua i mattoni del muro di Berlino e comincia a vagabondare tra i paesi ex-sovietici in cerca di un'impossibile ricomposizione. Un lavorante ebreo è perseguitato da continue apparizioni della Madonna. Un teorico negazionista perde la vista, che gli torna soltanto quando si mette davanti alla televisione. In Russia, un cane controlla lo spaccio di droga a Mosca e Lenin risorge dal proprio mausoleo per diventare buttafuori, mafioso e, una volta volato oltre oceano, wrestler. Predicatori televisivi lanciano messaggi apocalittici e cittadine addormentate nella provincia americana vivono nell'incubo dei serial killer. All'indomani dell'attacco alle Torri gemelle, una coppia vuole fondare una nuova religione e per farlo si avvale dell'assistenza del demonio. Questi, a bordo di una Chrysler, si ritroverà a sfrecciare nel deserto messicano inseguito da turisti, fedeli e malavitosi di ogni risma e nazionalità, tutti desiderosi di impossessarsi di ciò che custodisce nel bagagliaio: il corpo di Cristo. È un mosaico complesso e potente che mescola il bene e il male, il sacro e il profano, le vite dei protagonisti e le umbratili biografie della massa, raccogliendo i lapilli incandescenti di un'epoca che avrebbe voluto ricomporre il Kosmos e ha invece riattivato il Kaos. Un libro sullo sradicamento e sulla grottesca tragedia dell'essere uomini.

L'assassino, il prete, il portiere
0 0 0
Libri Moderni

Jonasson, Jonas

L'assassino, il prete, il portiere / Jonas Jonasson ; traduzione di Margherita Podestà Heir

Firenze [etc.] : Bompiani, 2017

Narratori stranieri

Abstract: Johan Andersson, conosciuto da tutti come Anders l'Assassino, è appena uscito di prigione e sbarca il lunario facendo piccoli lavori per i gangster della zona, e li farebbe anche bene se non fosse per il vizio di bere, che inizia a minacciare la sua professionalità. La sua vita subisce una svolta quando Anders incontra Johanna Kjellander, pastore della Chiesa protestante, e un portiere d'albergo (o meglio, di un bordello, appena diventato hotel con una stella). I tre decidono di formare una società basata sulle doti (e la reputazione) di Anders, mentre gli altri si occupano di trovare clienti, gestire le relazioni pubbliche e portare avanti nuove strategie di business. L'impresa funzionerebbe, se non fosse che la curiosità porta l'assassino a chiedersi il perché di ogni cosa e dopo qualche discussione con il pastore, decide di rivolgere le sue domande direttamente a Gesù che, del tutto inaspettatamente, gli risponde! Con la svolta religiosa di Anders, Johanna e Per capiscono che la società è in pericolo e devono elaborare un nuovo piano. In fretta. Con il suo stile ironico e del tutto personale, Jonas Jonasson ci mostra come persone all'apparenza normali possano trovarsi in situazioni del tutto assurde, così ci troviamo a seguire le vicende di tre divertenti quanto improbabili personaggi che vogliono fondare una Nuova Chiesa, con tutti i criminali della Svezia alle calcagna!

Paolo Villaggio legge Fantozzi
0 0 0
Disco (CD)

Villaggio, Paolo

Paolo Villaggio legge Fantozzi

[S.l.] : La Repubblica : L'espresso, 2017

Abstract: È entrato nell’immaginario di un Paese intero. Ci ha fatto ridere di un mediocre, tartassato ragioniere in cui ogni italiano si è riconosciuto almeno una volta. Un concentrato di ironia, cinismo, battute indimenticabili che hanno cambiato perfino il nostro modo di parlare. E che, a pochi giorni dalla sua scomparsa, potete riapprezzare, in una versione integrata e aggiornata di “Fantozzi”, attraverso l’inconfondibile voce del suo autore.

Peplum
0 0 0
Libri Moderni

Blutch

Peplum / Blutch

Torino : 001, 2017

Abstract: Visione allucinata e sensuale del mondo antico, Peplum è una storia di lotta, tradimento e amore senza speranza, sullo sfondo di una civiltà in declino. Agli estremi confini settentrionali dell’Impero Romano, alcuni esuli si impadroniscono di un corpo femminile imprigionato nel ghiaccio; tra questi un ragazzo senza nome che si innamora perdutamente della donna ibernata. Dopo un anno di marcia nella neve, il giovane uccide l’ultimo superstite del gruppo, il patrizio Publio Cimbro, ne assume l’identità e comincia una selvaggia fuga verso sud, in attesa che il ghiaccio si sciolga. Tra pirati, naufragi, pestilenze, torture e seduzioni, il pennello di Blutch scandisce il racconto come una danza, nell'inestricabile intreccio di abiezione e bellezza, fino allo spietato, malinconico finale. Enigmatico e liberamente ispirato al Satyricon di Petronio - ma denso di riferimenti poetici e visivi, da Pasolini a Shakespeare, da Fellini alla scultura della Grecia arcaica -, Peplum è tra le opere fondamentali del fumetto contemporaneo.

I quarantuno colpi
0 0 0
Libri Moderni

Mo, Yan <1955->

I quarantuno colpi / Mo Yan ; traduzione di Patrizia Liberati ; a cura di Maria Rita Masci

Torino : Einaudi, 2017

Abstract: Per espiare i suoi peccati e pervenire, attraverso l'adesione al buddhismo, alla suprema saggezza, il giovane Luo Xiaotong racconta, costantemente distratto dall'arrivo di una fantasmagoria di persone e dalla rutilante Sagra della carne che si sta organizzando all'esterno del tempio, la propria vita al Grande monaco Lan. È in primo luogo la storia della rovina della sua famiglia, con il padre che, dopo essere scappato con un'altra donna, torna a casa pentito ma finisce per uccidere la moglie quando scopre che è diventata l'amante di Lao Lan, il capo villaggio. Ma è al contempo, e soprattutto, la testimonianza del degrado morale che ha comportato il passaggio, in Cina, dall'economia socialista a quella di mercato. Il mito della prosperità ha trasformato la macellazione, un'attività tutto sommato artigianale e tradizionale alla base dell'economia del posto, in una carneficina industriale che non si ferma nemmeno davanti a metodi illegali e atrocemente crudeli. E Luo Xiaotong, benché ancora bambino, è parte attiva in questo processo, perché l'idea di rendere accessibile a tutti la carne, di cui è patologicamente ingordo, gli stimola uno spirito imprenditoriale che fa di lui l'eroe della zona, osannato come un santo, elevato a divinità. Ma quando la madre muore, il padre finisce in prigione e la fabbrica è messa sotto processo per frode, è costretto a vagare per le campagne chiedendo l'elemosina. Nel momento in cui però trova i proiettili di un vecchio mortaio nasce in lui il desiderio di vendetta nei confronti di Lao Lan, l'artefice dell'arricchimento degli abitanti (oltre che della sua rovina). Partendo da suoi temi fondanti - la fame, il sesso, la mutazione della società contadina e lo stravolgimento dello stato di cultura e natura che ha comportato -Mo Yan inscena, con ironia e senso del grottesco, l'esito della modernizzazione cinese, carnevalesco contrappasso di un pauperismo estremizzato dalle dissennate politiche maoiste.

Il fascino discreto della borghesia
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Il fascino discreto della borghesia / un film di Luis Bunuel

[S.l.] : Mustang Entertainment, 2017

Abstract: Una cena fra tre coppie della ricca borghesia parigina viene rinviata o interrotta in continuazione per i più svariati motivi: un'incomprensione sul giorno dell'invito, un ristorante in cui si assiste alla veglia del proprietario morto, l'irruzione della polizia. Un affresco sociale tra realtà e sogno che punta al cuore della borghesia, mettendo in evidenza la sua mancanza di contenuti, i suoi vizi e la sua ipocrisia.