Genere solo letterario. Opere pubblicate per la prima volta tra il 1900 e il 1945

Trovati 1379 documenti.

Come un fiore di ciliegio nel vento
0 0 0
Libri Moderni

Sugimoto, Etsu Inagaki

Come un fiore di ciliegio nel vento / Etsu Inagaki Sugimoto ; [traduzione di Roberta Zuppet]

Firenze : Giunti, 2024

Abstract: Pubblicato per la prima volta a New York nel 1925 e diventato subito un bestseller internazionale, questo libro è il racconto in prima persona della vita di Etsu Inagaki Sugimoto, la figlia minore di un samurai di alto rango, che vive sulla sua pelle il passaggio tra il Giappone feudale del XIX secolo e la potente modernità americana del primo Novecento. Nata nella città di Nagaoka, nel nord del paese, Etsu riceve una rigida educazione, improntata ai principi dei nobili guerrieri samurai, ma il destino ha in serbo per lei tutt'altro: in seguito alla morte improvvisa del padre, la ragazza viene promessa in sposa a Matsuo, un amico del fratello, che vive negli Stati Uniti. Sarà solo l'inizio del suo viaggio nel Nuovo Mondo e dentro se stessa, un viaggio ricco di momenti belli e difficili come solo la vita sa essere. Forte della sua identità e delle sue convinzioni, tra i ricordi magici dell'infanzia in Giappone e l'incontro dirompente con la realtà occidentale, che la sospinge verso nuovi orizzonti, la giovane donna cresce, impara e ama con coraggio. Più di un memoir, più di una saga familiare, la vicenda di Etsu, leggera e forte come un fiore di ciliegio nel vento, è una bellissima storia di formazione al femminile che non smette di appassionare e commuovere.

La casa sull'abisso
0 0 0
Libri Moderni

HODGSON, William Hope

La casa sull'abisso : romanzo / William Hope Hodgson ; traduzione dall'inglese di Laura Molinari ; introduzione di Carlo Pagetti

Roma : Fanucci, 2024

Piccola biblioteca del fantastico

Abstract: Un manoscritto costellato di caratteri minuti e precisi e dal forte odore di muffa racconta la storia di un Vecchio Recluso, della sua singolare dimora e delle potenze cosmiche che questa nasconde. Ben presto la sua casa viene assediata da creature mostruose che ribollono nelle profondità di una caverna sotterranea, un vero e proprio abisso. Ma un orrore ancora più grande sta per manifestarsi: un orrore più inesorabile, spietato e terribile di qualsiasi altra creatura. “La casa sull’abisso” (1908) è un horror soprannaturale. Lo scrittore americano H.P. Lovecraft ha annoverato quest’opera e altre di Hodgson tra le sue maggiori influenze, e Terry Pratchett ha definito il romanzo “il Big Bang del mio universo privato di lettore di fantascienza e fantasy e, in seguito, di scrittore”. Introduzione di Carlo Pagetti.

I ragazzi della via Pal
0 0 0
Libri Moderni

Molnár, Ferenc

I ragazzi della via Pal / Ferenc Molnar

Milano : Rusconi, 2024

Biblioteca ragazzi

Abstract: Due bande di ragazzi della città di Budapest lottano tra loro per il possedimento di uno spazio per giocare, il campo della via Pál. Il terreno, fatto di oscuri e labirintici viottoli, è racchiuso tra uno steccato di legno marcio, due casamenti e una segheria a vapore, dove tutti si riuniscono dopo la scuola. È il luogo della libertà per i ragazzi della via Pál che, comandati da Boka, proteggono la loro proprietà dalla terribile banda delle Camicie Rosse. Il giorno della “battaglia sul campo” l’unico soldato semplice del gruppo, Nemecsek, è colpito dalla polmonite, ma non potendo desistere dal desiderio di aiutare i suoi compagni, si reca sul luogo del combattimento, perché si è pronti a tutto pur di difendere la via Pál!

Gente di mare
0 0 0
Libri Moderni

COMISSO, Giovanni

Gente di mare / Giovanni Comisso

Treviso : B.I.I. ONLUS, stampa 2023

I grandi : leggere facile, leggere tutti

Abstract: Nell'estate del 1922, a bordo di un veliero chioggiotto, Giovanni Comisso naviga lungo le coste dell'alto Adriatico, osservando la vita operosa e silente dei pescatori, la danza lenta dei loro ritmi e delle loro abitudini, gli umori e le tristezze, i luoghi di una vita semplice e modesta, le rade, i porti, le osterie: nascono così le storie di "Gente di mare", premio Bagutta nel 1929. Il piacere della libertà e del vagabondare è dominante; si avverte l'ebbrezza di un'esistenza in cui tutte le sensazioni sono così intense che gli uomini e le cose appaiono trasfigurati, avvolti in un'atmosfera incantata. Nella scrittura si combinano l'abbandono estatico alla contemplazione della natura e del mondo paesano delle lagune con i ritratti delle figure umane: pescatori, taglialegna, contadini, commercianti di terra e di mare, finanzieri, padroni di velieri, donne e ragazzi. Uomini e paesaggi raccontano una vicenda perpetua di partenze e di approdi. Dopo "Gioventù che muore", La nave di Teseo continua la ripubblicazione dell'opera di Giovanni Comisso a cura di Paolo Di Paolo.

La bella estate
0 0 0
Libri Moderni

Pavese, Cesare

La bella estate / Cesare Pavese ; a cura di Clara Allasia, Laura Nay e Chiara Tavella ; prefazione di Viola Ardone

[S.l.] : BUR Rizzoli, 2023

BUR Rizzoli contemporanea

Abstract: È una “tripla testimonianza” quella con cui Pavese si aggiudica il premio Strega nel 1950. Non una trilogia ma – come lui stesso scrive nella “scheda editoriale Einaudi n. 94” del novembre del ’49 – tre opere che hanno in comune un “clima morale” e l’ambientazione cittadina, “per quanto sempre la campagna, la nitida e favolosa campagna […] vi sia presente”. Un “elenco di temi non può render giustizia all’unità e pienezza di ciascuno dei tre romanzi”: se in quello di apertura, La bella estate, l’amore di Ginia per Guido segna la fine delle illusioni della giovinezza, nel Diavolo sulle colline l’iniziazione all’età adulta avviene nel contatto con l’universo corrotto dell’alta borghesia, mentre per Clelia, la trentenne protagonista di Tra donne sole, la cocente delusione verso il mondo borghese, vuoto e incapace di accogliere chi non gli appartiene, trova il suo epilogo in una solitudine carica di tragedia. Tre vicende ispirate a stagioni diverse della vita, dunque, ma in cui rimane costante il motivo della scoperta di sé, vissuta in bilico tra entusiasmo e disillusione.

Assassinio sull'Orient Express
0 0 0
Libri Moderni

Christie, Agatha <1890-1976>

Assassinio sull'Orient Express / Agatha Christie ; traduzione di Lidia Zazo

Nuova ed.

Milano : Mondadori, 2023

Oscar junior

Abstract: Salito a bordo del leggendario Orient Express, l'impareggiabile investigatore Hercule Poirot è costretto a occuparsi di un efferato delitto. Mentre il treno è bloccato nella neve, infatti, qualcuno tra i passeggeri pugnala a morte il ricco signor Ratchett. Evidentemente l'assassino deve nascondersi fra i viaggiatori, ma nessuno di loro sembra avere motivo per commettere il crimine. Un'indagine complicata attende l'infallibile detective. Età di lettura: da 11 anni.

Il grande mistero di Bow
0 0 0
Libri Moderni

Zangwill, Israel

Il grande mistero di Bow / Israel Zangwill ; [traduzione di Giovanni Viganò]

2. ed.

Milano : Polillo, 2023

I bassotti

Abstract: Alle sei e quarantacinque del mattino di una fredda e nebbiosa giornata di dicembre, la signora Drabdump sale le scale della sua misera casa nel povero quartiere di Bow, a Londra, e bussa forte alla porta di Arthur Constant, il suo inquilino. Quindi scende in cucina, mette il bollitore sul fuoco e aspetta. Brava persona quel Constant, un vero gentiluomo. Aveva chiesto lui di essere svegliato presto, ma ormai sono le sette e mezzo e ancora non si vede. La signora Drabdump torna di sopra e bussa di nuovo. Nessuna risposta. Forse il mal di denti della sera prima è peggiorato e Constant ha deciso di rimanere a letto ancora un po'. Ma non compare neppure alle otto né alle otto e trenta. Un orribile presentimento s'insinua nella mente della donna che decide di chiedere aiuto a George Grodman, il famoso investigatore in pensione che abita dall'altra parte della strada. I due salgono di sopra e Grodman prova la maniglia della porta: chiusa. Non rimane che forzarla; un paio di spallate e l'uscio è sfondato e il chiavistello divelto. La stanza è silenziosa; dalle finestre, anch'esse sbarrate, entra un filo di luce. Constant giace nel letto, con la gola tagliata. Scritto nel 1891, questo libro è entrato nella storia della letteratura gialla: è infatti il primo romanzo in cui si mette in scena il fortunato motivo del "delitto nella camera chiusa".

Uomini senza donne
0 0 0
Libri Moderni

Hemingway, Ernest

Uomini senza donne : racconti / Ernest Hemingway ; traduzione e cura di Daniele Benati

Reggio Emilia : Aliberti, 2023

I libri della salamandra extra+ ; 33

Abstract: Tutto è sempre visibile in Hemingway e non vi è mai una parola che abbia a che fare con l'interiorità o rimandi a qualche astrazione. I fatti, i luoghi e i personaggi che descrive colpiscono per la loro concretezza e rimangono stagliati nella memoria anche a distanza di tempo. Questo perché dietro l'immagine di grandeur che Hemingway dava di sé vi era un autore che lavorava nello stesso identico modo di un vero, onesto e semplice artigiano. Del resto, la voce che si sente dietro i suoi testi, e in particolar modo dietro ai racconti di questa raccolta, è una voce che ci coinvolge immediatamente fin dalle prime battute e non tanto perché appartiene a uno scrittore che sa il fatto suo, ma perché è una voce umana. "Uomini senza donne" è la seconda raccolta di racconti di Ernest Hemingway. Pubblicata nel 1927, ha immediatamente collocato il suo autore fra i grandi maestri del genere. Un libro prezioso – da anni irreperibile in edizione singola – di uno dei "grandissimi" del Novecento. Una serie di storie memorabili, ognuna con una sua qualità particolare che la differenzia dalle altre.

I misteri del Grand-Saint-Georges e altri racconti
0 0 0
Libri Moderni

Simenon, Georges

I misteri del Grand-Saint-Georges e altri racconti / Georges Simenon ; traduzioni di Marina Di Leo, Laura Frausin Guarino e Ena Marchi

Milano : Adelphi, 2022

Gli Adelphi ; 673

Abstract: “Il centro abitato più vicino era una piccola frazione. All’altezza della prima casa, una misera catapecchia, la macchina aveva deviato e si era fermata davanti alla porta. Ma ormai era ripartita, e dall’abitazione non filtrava alcun chiarore. “Anche stavolta Schultz bussò con il manico del frustino: nessuna risposta. Allora girò il chiavistello ed entrò. “Buio pesto. Il vetturino aveva paura e non riusciva a trovare i fiammiferi. Urtò contro una poltrona e gli parve che vi fosse seduto qualcuno. “Finalmente recuperò i fiammiferi, ne accese uno e soffocò un grido: sulla vecchia poltrona c’era un uomo immobile, con gli occhi spalancati...».

L'orsacchiotto
0 0 0
Libri Moderni

Simenon, Georges

L'orsacchiotto / Geroges Simenon ; traduzione di Laura Frausin Guarino

Milano : Adelphi, 2023

Biblioteca Adelphi ; 742

Abstract: Un uomo appagato, il professor Jean Chabot: ginecologo di fama, comproprietario di una clinica e responsabile della Maternità di Port-Royal, un appartamento di dodici stanze al Bois de Boulogne, una moglie, tre figli e una segretaria amante che si è assunta il compito di «evitargli ogni minima seccatura». Tra le seccature da cui lo ha sbarazzato c’è stata anche la giovanissima inserviente della clinica che lui aveva preso una notte, mentre era semiaddormentata, e che gli era parsa «qualcosa di tenero e commovente come un orsacchiotto nel letto di un bambino». Nell’apprendere che era stata licenziata, però, Chabot non aveva reagito: in fondo, con lei aveva passato solo poche ore. Né era sembrato particolarmente scosso dalla notizia che l’avevano ripescata nella Senna. E che era incinta. Eppure, nella liscia, smaltata superficie della sua sicurezza cominciano ad aprirsi delle crepe, e lui ha come l’impressione che al centro della sua vita si sia spalancato un vuoto. Per di più, da qualche settimana vede un giovane – il fidanzato del suo «orsacchiotto»? Un fratello? – lasciargli sotto il tergicristallo della macchina, senza nascondersi, quasi a sfidarlo, dei biglietti in cui gli annuncia: «Ti ucciderò». Ma lui non ha paura di morire, anzi. Gli è perfino capitato diverse volte di «sfiorare sorridendo il calcio della pistola» che teneva in un cassetto della scrivania e che da un certo momento in poi si è messo in tasca... Ancora una volta Simenon segue, come lui solo sa fare, il percorso di un uomo alla ricerca di una verità nascosta sotto le maschere che si è imposto – di quello, insomma, che Simenon stesso chiama «l’uomo nudo».

L'enigma della rosa
0 0 0
Libri Moderni

Turner, John V.

L'enigma della rosa / John V. Turner ; [traduzione Dario Pratesi]

2. ed

Milano : Polillo, 2023

I bassotti ; 195

Abstract: Ockley Masters è un finanziere di successo. Di umili origini, in poco tempo ha fatto una straordinaria carriera e ora, a soli 35 anni, è diventato una potenza nella City di Londra. Abituato ad andare per la sua strada senza alcun condizionamento, non s'impressiona troppo quando, una mattina, riceve un biglietto anonimo con la scritta I milionari devono morire e il disegno di un cottage. Il fatto che anche il suo amico e collega Lord Belden abbia ricevuto un'analoga minaccia lo convince a ritenerlo solo uno scherzo di cattivo gusto perciò parte tranquillamente per la sua casa di campagna, dove lo attendono la bellissima moglie e alcuni amici. Approfittando del clima mite, dopo cena il gruppo si divide disperdendosi nei sentieri del parco di fronte alla casa; e lì, nell'incantevole Stagno dei gigli, accanto a un pergolato di rose, qualcuno muore annegato. Com'è stato possibile, visto che la testa della vittima si trova dove l'acqua è profonda solo pochi centimetri? E come mai il morto stringe in mano una rosa? Toccherà ad Amos Petrie, il piccolo avvocato dell'ufficio del pubblico ministero di Londra, accorrere in aiuto dell'ispettore Ripple di Scotland Yard e trovare il bandolo della complicata matassa.

Il Lai di Aotrou e Itroun
0 0 0
Libri Moderni

Tolkien, J. R. R.

Il Lai di Aotrou e Itroun ; con le poesie della Fata Maligna / J. R. R. Tolkien ; a cura di Verlyn Flieger ; con un testo di Christopher Tolkien ; traduzione di Luca Manini

Milano : Bompiani, 2023

Narratori stranieri

Abstract: Ambientato “in terra di Bretagna oltre le onde” nell'epoca della cavalleria, Il lai di Aotrou e Itroun narra di una coppia di nobili bretoni che non riescono ad avere figli. Aotrou cerca di porre così l'aiuto di una pozione magica ottenuta da una strega. Quando la pozione ha successo e Itroun partorisce due gemelli, la strega, che è in realtà una fata maligna, torna a chiedere come compenso per i suoi servigi l'amore di Aotrou: ma lui è deciso a non tradire i voti matrimoniali e andrà incontro a un triste destino. Originati dalla parte più oscura della fantasia di Tolkien, Il Lai di Aotrou e Itroun e le due poesie più brevi qui proposte che ne costituiscono il punto di partenza sono un'aggiunta importante alla parte del suo canone che non riguarda la Terra di Mezzo, e si pongono accanto alle sue riscritture di miti e di leggende già esistenti, La leggenda di Sigurd e Gudrún, La caduta di Artù e La storia di Kullervo.

L'inarrestabile Miss Mole
0 0 0
Libri Moderni

Young, E. H.

L'inarrestabile Miss Mole / E. H. Young; traduzione di Mariagiulia Castagnone

Milano : Garzanti, 2023

I repêchage

Abstract: “Deve esserci un errore…” pensa il reverendo Corder quando apre la porta di casa alla nuova governante. Quarant'anni, l'aspetto trasandato, il naso bitorzoluto e un vero talento per i commenti inappropriati, la signorina Hannah Mole non è arrivata per errore. Dopo anni passati a fare da badante ad anziane capricciose, è tornata nella città della sua giovinezza. Ed è lì per restare. Il reverendo è preoccupato: l'ha assunta per fare da istitutrice alle figlie, ma, con il suo bizzarro e brillante senso dell'umorismo, la signorina Mole non si limita ad aiutare le ragazze a fare i compiti. Aiuta la piccola e dolce Ruth a uscire dal suo guscio e a elaborare la morte della madre. Ma soprattutto vince la diffidenza della rigida Ethel, curando il suo cuore ferito. Non segue un metodo educativo particolare. La sua arma è la capacità di trovare modi sempre diversi di vedere il mondo. Ma nel passato di Hannah c'è un segreto che potrebbe mettere a repentaglio ciò che ha faticosamente conquistato. Quando riemerge, lei sa che la sua intelligenza e il suo spirito non basteranno per liberarsene. E allora, in un giorno di pioggia, decide di andarsene. Forse, però, sottovaluta la forza che ha infuso nelle persone intorno a lei. Ora che hanno imparato a conoscerla veramente, non sono disposte a rinunciare alla sua presenza.

La guerra dei mondi
0 0 0
Libri Moderni

Wells, H. G.

La guerra dei mondi / H. G. Wells ; a cura di Mirko Esposito

Milano : Feltrinelli, 2023

Universale economica. I classici ; 76

Abstract: Scritto nel 1897, La guerra dei mondi è considerato uno dei primi romanzi di fantascienza, e il più famoso. Non ha mai smesso di affascinare un pubblico eterogeneo. Inesauribile fonte di spunti, secondo alcuni persino di profezie, ha suscitato discussioni e dato adito a diverse interpretazioni. Secondo le intenzioni del suo autore, la storia è una critica alla politica colonialistica degli europei, e all'assunto secondo il quale una superiorità tecnologica possa legittimare il governo di popoli più arretrati. Nel 1938, Orson Welles ne fece un adattamento radiofonico che è rimasto celebre per aver scatenato il panico in diverse città degli Stati Uniti: molti ascoltatori, non rendendosi conto della finzione, credettero sul serio che i marziani raccontati da Wells stessero sbarcando sulla Terra, con la loro flotta distruttrice. Dal libro, nel corso degli anni, sono stati tratti numerosi adattamenti teatrali e cinematografici di grande successo.

Novelle per un anno. 4: La giara
0 0 0
Libri Moderni

Pirandello, Luigi

Novelle per un anno. 4: La giara ; Il viaggio ; Candelora ; Berecche e la guerra ; Una giornata / a cura di Marco Dondero, Rosanna Morace, Ivan Pupo

Milano : Mondadori, 2023

Oscar moderni ; 529

Abstract: Queste cinque raccolte, pubblicate tra il 1928 e il 1937, comprendono novelle risalenti agli anni tra il 1896 e il 1937: quadri siciliani, volti femminili, figure di emarginati popolano questi racconti, nei quali Pirandello porta a compimento la sua indagine introspettiva.

Omicidio di uno scrittore di gialli
0 0 0
Libri Moderni

Rivett, Edith Caroline

Omicidio di uno scrittore di gialli / E. C. R. Lorac ; traduzione di Alessandra Maestrini

Milano : Vallardi, 2023

Abstract: Eleanor Clarke, segretaria del celebre scrittore Vivian Lestrange, informa la polizia che il suo datore di lavoro è svanito nel nulla. Ma nessuno, a parte la segretaria e la governante, anch'essa scomparsa, sembra aver mai visto l'autore in carne e ossa. Toccherà agli ispettori Bond e Warner fare luce su un mistero apparentemente insolubile. Un giallo avvincente pieno di umorismo e false piste – pubblicato per la prima volta nel 1935 – in cui l'autrice prende in giro i suoi contemporanei, erroneamente convinti che lo pseudonimo di Lorac nascondesse un autore maschile.

Nuove abitudini
0 0 0
Libri Moderni

Sherriff, R. C.

Nuove abitudini / R.C. Sherriff ; traduzione di Silvia Castoldi

Roma : Fazi, 2023

Le strade ; 554

Abstract: Londra, anni Trenta. Quella che per la maggior parte dei pendolari della City è una giornata di lavoro come tante altre, di certo non lo è per il signor Tom Baldwin: dopo oltre quarant’anni di ligio servizio presso un’agenzia di assicurazioni, è giunta l’ora del suo pensionamento. Può sgomberare la sua postazione, pensare agli ultimi saluti, ringraziare il direttore e i colleghi; un momento dal sapore dolceamaro, che inevitabilmente porta con sé pensieri malinconici. Ma durante il viaggio sul treno che per l’ultima volta lo riporterà alla quiete dei sobborghi dove vive con la devota moglie Edith, si scatena in Tom un profondo cambio di prospettiva. Se poco prima, infatti, l’uomo aveva la certezza che il pensionamento avrebbe segnato l’inizio della sua fine, una volta arrivato a destinazione è totalmente rinfrancato. La sua mente è piena di nuovi entusiasmanti progetti: finalmente avrà il tempo di dedicarsi alla casa e al giardinaggio, ma potrà anche soddisfare il suo appetito intellettuale, mettersi a studiare, realizzare il sogno di diventare uno storico e, grazie a qualche portentosa scoperta, farsi un nome tra gli esperti del settore. Una nuova vita lo aspetta! Sin dal primo giorno, però, le cose non vanno proprio come aveva immaginato. Cambiare completamente vita non è semplice, e presto se ne accorge anche la signora Baldwin, la cui quotidianità, fatta di piccole abitudini, è destinata a essere sconvolta dalla fastidiosa e costante presenza del marito...

Il suo ultimo Natale
0 0 0
Libri Moderni

Latimer, Rupert

Il suo ultimo Natale : un delitto sotto l'albero / Rupert Latimer ; traduzione di Davide Platzer Ferrero

[S.l.] : Lindau, 2023

Crimini e misteri

Abstract: Inghilterra. Seconda guerra mondiale. Nonostante i razionamenti, il coprifuoco e le altre restrizioni imposte dal conflitto, i Redpath festeggiano il Natale nella loro casa di campagna. Quest’anno hanno un ospite speciale, il vecchio zio Willie, aristocratico e ricchissimo. Forse non sono stati soltanto i buoni sentimenti a spingerli a invitarlo. E che dire dei numerosi altri ospiti, il cui desiderio di conoscere Sir Willoughby è tutto tranne che disinteressato? Zio Willie, dal canto suo, non è un personaggio facile: scorbutico e misterioso, dà a tutti filo da torcere e sembra che abbia in serbo una sorpresa per l’intera compagnia. Senonché, qualcosa va storto e la festa diventa tragedia. Tra pupazzi di neve, colpi di scena e depistaggi, "Il suo ultimo Natale" racconta una storia ricca di humour che ci catturerà e animerà le nostre feste.

Il richiamo della foresta
0 0 0
Libri Moderni

LONDON, Jack

Il richiamo della foresta / una storia scritta da Jack London e illustrata da Roger Olmos ; traduzione di Mirta Cimmino

Modena : Logos, 2021

La biblioteca della Ciopi

Abstract: "Buck rispondeva con rapidità fulminea a ciò che vedeva e udiva e agli eventi che richiedevano azione. Balzava per difendersi da un attacco o per attaccare con velocità doppia di quella di un husky. Vedeva il movimento, o udiva il suono, e rispondeva in un tempo inferiore a quello che a un altro cane sarebbe occorso solo per registrare la cosa o udire il rumore. Percepiva, decideva e rispondeva nello stesso istante. I suoi muscoli erano sovraccarichi di vigore, e scattavano puntualmente nell'azione, come molle d'acciaio. La vita scorreva in lui come splendida linfa, gioiosa e rigogliosa". I classici più amati della letteratura per ragazzi in edizione integrale e a leggibilità facilitata. Perché le grandi storie sono di tutti i lettori. Età di lettura: da 9 anni

Questione di vita e di cuore
0 0 0
Libri Moderni

Christie, Agatha <1890-1976>

Questione di vita e di cuore : storie d'amore della regina del giallo / Agatha Christie

Milano : Mondadori, 2023

Oscar moderni

Abstract: L'amore può far compiere le imprese più grandiose... o i delitti più efferati. In questa raccolta di racconti Dame Agatha esplora il lato oscuro del sentimento: crimini passionali, cuori spezzati, relazioni decisamente pericolose. Ad affrontare le indagini e a sciogliere gli enigmi, i detective più amati, da Hercule Poirot a Miss Marple, da Harley Quin a Parker Pyne, fino all'inossidabile coppia Tommy e Tuppence, che ha fatto del binomio amore/indagine uno stile di vita. Una raccolta di racconti per tutti gli innamorati... del giallo d'autore.