Oliva Denaro
5 2 0
Libri Moderni

ARDONE, Viola

Oliva Denaro

Abstract: La colpa e il desiderio di essere liberi in un romanzo di struggente bellezza. «Io non lo so se sono favorevole al matrimonio. Per questo in strada vado sempre di corsa: il respiro dei maschi è come il soffio di un mantice che ha mani e può arrivare a toccare le carni». Dopo "Il treno dei bambini", Viola Ardone torna con un'intensa storia di formazione. Quella di una ragazza che vuole essere libera in un'epoca in cui nascere donna è una condanna. Un personaggio femminile incantevole, che è impossibile non amare. Un rapporto fra padre e figlia osservato con una delicatezza e una profondità che commuovono.


Titolo e contributi: Oliva Denaro / Viola Ardone

Pubblicazione: Torino : Einaudi, 2021

Descrizione fisica: 298 p. ; 22 cm

Serie: Einaudi. Stile libero big

EAN: 9788806247973

Data:2021

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Autore)

Soggetti:

Classi: 853.92 NARRATIVA ITALIANA, 2000- (21) Drammatico <genere fiction> (0) Genere: Psicologico (0) Politico-sociale <genere fiction (0)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2021
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 35 copie, di cui 34 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Senago 853 ARD SE-61892 In prestito 10/05/2024
San Vittore Olona 853 ARD SV-24482 In prestito 17/05/2024
Pero - PuntoPero NARRATIVA ARDO PE-42070 In prestito 29/04/2024
Settimo Milanese 853 ARD SM-64460 In prestito
Cormano 853 ARD RC-68644 In prestito 10/05/2024
Novate Milanese Narrativa ARDO NO-115918 In prestito 29/04/2024
Nerviano 853 ARD NE-88530 In prestito 13/09/2023
Rescaldina - Lea Garofalo 853 ARDO RL-46510 In prestito 08/05/2024
Bollate 853 ARD BO-140215 In prestito 17/05/2024
Cesate 853 ARD CE-43592 In prestito 21/05/2024
Cornaredo 853 ARD CD-71244 In prestito 10/05/2024
Solaro NARRATIVA ARDO SO-36936 In prestito 04/05/2024
Cinisello Balsamo - Il Pertini Novita 853 ARD CB-222573 In prestito 13/05/2024
Bresso P1 NARRATIVA 853 ARD BR-71877 In prestito 04/05/2024
Paderno Dugnano - Biblioteca Tilane Romanzi e racconti ARDO PD-115212 In prestito 30/04/2024
Bollate - Cassina Nuova 853 ARD CN-48340 In prestito 24/04/2024
Arese Romanzi e Racconti ARDO AR-113463 In prestito 29/04/2024
Cornaredo - S. Pietro 853 ARD PT-9146 In prestito 31/10/2023
Baranzate Romanzi e racconti ARDO BA-59897 In prestito 06/04/2024
Sesto San Giovanni - Centrale 853 ARD Mylius ST-123987 In prestito 08/05/2024
Arese Romanzi e Racconti ARDO AR-113514 In prestito
Legnano 853 ARD LE-103333 In prestito 15/05/2024
Canegrate NARRATIVA ARDO CA-30390 In prestito 11/05/2024
Busto Garolfo 853.91 ARD BG-37449 In prestito 26/04/2024
Villa Cortese 853 ARD VC-18898 In prestito
Cusano Milanino DRAMMATICI-ROSSO.BIANCO 853 ARDO CM-91091 In prestito
Lainate - l'Ariston 853 ARD LA-518707 In prestito 13/05/2024
Novate Milanese Narrativa ARDO NO-116166 In prestito 10/03/2023
Pero - PuntoCerchiate NARRATIVA ARDO PE-42271 In prestito
Vanzago Romanzi e racconti italiani ARDO VZ-43200 In prestito 14/05/2024
Parabiago 853 ARD PG*-67918 In prestito 16/05/2024
Rho - Burba 853 ARD RH-138868 In prestito
Bollate 853 ARD BO-141807 In prestito 09/05/2024
Pogliano Narrativa Narrativa ARDO PM-27324 In prestito 27/04/2024
Cerro Maggiore Letteratura e Narrativa 853 ARDO CG-36723 In prestito 06/05/2024
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Un bellissimo racconto di coraggio e di denuncia.
Il personaggio di Oliva è molto empatico. Il rapporto con un padre che non ha studiato e di poche parole ma che da supporto anche sbagliando è molto commovente.
Tutti i personaggi di contorno che con le loro cattiverie e pettegolezzi aiutano a fare capire il modo chiuso di paese.
Una storia bellissima che tiene incollati alle pagine.

Oliva Denaro, ragazza quindicenne della Sicilia degli anno 60, ha sempre seguito le regole imposte dalle leggi non scritte del buon comportamento per una femmina siciliana. Ma quando viene stuprata e non accetta il matrimonio riparatore, allora diventa la "svergognata". Quanto coraggio per ribellarsi alla mentalità antiquata per cui "la femmina è come la brocca ed è di chi la rompe"! Una denuncia della mentalità antiquata, delle leggi ingiuste, dell'accidia di molti. Un grido a favore delle donne e della loro possibilità di scegliere il loro ruolo nella vita

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.