Cercami
2 1 0
Libri Moderni

Aciman, Andrè

Cercami

Abstract: Sono passati parecchi anni da quell'estate in Riviera: Elio, in piena confusione adolescenziale, aveva scoperto la forza travolgente del primo amore grazie a Oliver, lo studente americano ospite del padre nella casa di famiglia. Erano stati giorni unici, in grado di segnare le loro vite con la forza di un desiderio incancellabile, nonostante ciascuno abbia poi proseguito per una strada diversa. Questo romanzo di André Aciman si apre con l'incontro casuale su un treno tra un professore di mezza età e una giovane donna: lui è Samuel, il padre di Elio, sta andando a Roma per tenere una conferenza ed è ansioso di cogliere l'occasione per rivedere suo figlio, pianista affermato ma molto inquieto nelle questioni sentimentali; lei è una fotografa, carattere ribelle e refrattaria alle relazioni stabili, e in quell'uomo più maturo scopre la persona che avrebbe voluto conoscere da sempre. Tra i due nasce un'attrazione fortissima, che li porterà a mettere in discussione tutte le loro certezze. Anche per Elio il destino ha in serbo un incontro inaspettato a Parigi, che potrebbe assumere i contorni di un legame importante. Ma nulla può far sbiadire in lui il ricordo di Oliver, che vive a New York una vita apparentemente serena, è sposato e ha due figli adolescenti, eppure... Una parola, solo una parola, potrebbe bastare a riaprire una porta che in fondo non si è mai chiusa.


Titolo e contributi: Cercami / André Aciman ; traduzione di Valeria Bastia

Pubblicazione: Milano : Guanda, 2019

Descrizione fisica: 278 p. ; 22 cm

Serie: Narratori della fenice

EAN: 9788823522909

Data:2019

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Autore) (Traduttore)

Soggetti:

Classi: 813.6 LETTERATURA. Letteratura americana in lingua inglese. Narrativa. 2000- (14) Genere: Racconti seriali e saghe Genere: Sentimentale e Romance

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2019
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 26 copie, di cui 18 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Baranzate Romanzi e racconti ACIM BA-57819 In prestito 09/06/2020
Rho - Burba 813 ACI RH-135797 Su scaffale Disponibile
Nerviano 813 ACI NE-86012 In prestito
Bollate 813 ACI BO-136457 In prestito 20/06/2020
Cesate 813 ACI CE-41764 Su scaffale Disponibile
Settimo 813 ACI SM-61180 In prestito 09/06/2020
Cinisello - Il Pertini Novita 813 ACI CB-215031 In prestito 09/06/2020
Busto Garolfo 813.5 ACI CER BG-35446 In prestito 09/06/2020
Cormano 813 ACI RC-66617 In prestito 09/06/2020
Senago 813 ACI SE-59289 In prestito 09/06/2020
Rho - Popolare 813.6 ACI CER RP-39656 In vetrina Disponibile
Bresso P1 NARRATIVA 813 ACI BR-68424 Su scaffale Disponibile
Arese Romanzi e Racconti ACIM AR-108708 In prestito 09/06/2020
Paderno - Tilane Romanzi e racconti ACIM PD-111421 In prestito 09/06/2020
Rescaldina - Lea Garofalo 813 ACI RL-44217 In prestito 09/06/2020
Lainate - l'Ariston 813 ACI LA-515311 In prestito 09/06/2020
Cerro Letteratura e Narrativa 813 ACIM CG-33471 In prestito 01/07/2020
Solaro 813 ACI SO-34236 Su scaffale Disponibile
Parabiago 813 ACI PG*-65203 In prestito 09/06/2020
Pero - PuntoPero NARRATIVA 813 ACI PE-62314 Su scaffale Disponibile
Cornaredo 813 ACI CD-69388 In prestito 09/06/2020
Biblioteca Aziendale Covisian 813 ACI CER CV-11163 Su scaffale Prestito locale
Legnano 813 ACI VER LE-100903 In prestito 18/06/2020
Cusano Milanino PSICOLOGICI-VERDE 813 ACIM CM-87815 In prestito 09/06/2020
Novate 813 ACI NO-112938 In prestito 09/06/2020
Pogliano 813. ACI PM-26133 Su scaffale Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Il seguito di "chiamami col tuo nome" è stata una grossissima delusione, sia per il fatto che la storia di Oliver ed Elio viene affrontata solo nelle ultimissime pagine del libro (e per l'epilogo che vine dato loro), sia per tutto quello che viene raccontato nella prima metà del libro, ovvero: la storia d'amore del padre di Elio e di una ragazza che conosce su un treno. Non starò qui a scendere nei dettagli, ma questa prima parte (molto consistente, tra l'altro) è veramente inverosimile, oltre che trash. Peccato, perché Aciman comunque riesce a scrivere ancora dei passaggi emozionanti (nel secondo capitolo dedicato ad Elio), ma di questo libro non si sentiva il bisogno.

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.