Un ragazzo normale
0 1 0
Libri Moderni

Marone, Lorenzo

Un ragazzo normale

Abstract: Mimì, dodici anni, occhiali, parlantina da sapientone e la fissa per i fumetti, gli astronauti e Karaté Kid, abita in uno stabile del Vomero, a Napoli, dove suo padre lavora come portiere. Passa le giornate sul marciapiede insieme al suo migliore amico Sasà, un piccolo scugnizzo, o nel bilocale che condivide con i genitori, la sorella adolescente e i nonni. Nel 1985, l'anno in cui tutto cambia, Mimì si sta esercitando nella trasmissione del pensiero, architetta piani per riuscire a comprarsi un costume da Spider-Man e cerca il modo di attaccare bottone con Viola convincendola a portare da mangiare a Moria, la tartaruga che vive sul terrazzo all'ultimo piano. Ma, soprattutto, conosce Giancarlo, il suo supereroe. Che, al posto della Batmobile, ha una Mehari verde. Che non vola né sposta montagne, ma scrive. E che come armi ha un'agenda e una biro, con cui si batte per sconfiggere il male. Giancarlo è Giancarlo Siani, il giornalista de "Il Mattino" che cadrà vittima della camorra proprio quell'anno e davanti a quel palazzo. Nei mesi precedenti al 23 settembre, il giorno in cui il giovane giornalista verrà ucciso, e nel mondo circoscritto dello stabile del Vomero (trenta piastrelle di portineria che proteggono e soffocano al tempo stesso), Mimì diventa grande. E scopre l'importanza dell'amicizia e dei legami veri, i palpiti del primo amore, il valore salvifico delle storie e delle parole. Perché i supereroi forse non esistono, ma le persone speciali e le loro piccole, grandi azioni non muoiono mai e sono come il mare: luccicano in eterno.


Titolo e contributi: Un ragazzo normale / Lorenzo Marone

Pubblicazione: Mialno : Feltrinelli, 2018

Descrizione fisica: 283 p. ; 22 cm

Serie: Narratori

EAN: 9788807032783

Data:2018

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: I narratori

Nomi: (Autore)

Soggetti:

Classi: 853.92 NARRATIVA ITALIANA, 2000- (21) Biografie <genere fiction> (0) Romanzo di formazione <genere fiction> (0)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2018
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 24 copie, di cui 4 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Cormano BIOGRAFICO 853 MAR RC-65079 Su scaffale Disponibile
Parabiago 853 MAR PG*-62225 Su scaffale Disponibile
Solaro NARRATIVA MARO SO-32897 Su scaffale Disponibile
Nerviano 853 MAR NE-84078 Su scaffale Disponibile
Settimo Milanese Scorta 853 MAR SM-57949 Su scaffale Disponibile
Cornaredo 853 MAR CD-68015 Su scaffale Disponibile
Lainate - l'Ariston 853 MAR LA-511481 Su scaffale Disponibile
Novate Milanese Narrativa MARO NO-110267 Su scaffale Disponibile
Paderno Dugnano - Biblioteca Tilane Romanzi e racconti MARO PD-107403 In prestito 30/06/2020
Sesto San Giovanni - Centrale 853 MAR Mylius ST-116015 Su scaffale Disponibile
Rescaldina - Lea Garofalo LEG 853 MAR RL-42333 Su scaffale Disponibile
Bollate 853 MAR BO-132086 Su scaffale Disponibile
Villa Cortese 853 MAR VC-17125 Su scaffale Disponibile
Legnano 853 MAR LE-96547 In prestito 05/10/2019
Bollate - Cassina Nuova 853. MAR CN-45567 Su scaffale Disponibile
Senago 853 MAR SE-55717 Su scaffale Disponibile
San Vittore Olona 853 MAR SV-21909 In prestito 15/04/2024
Rho - Lucernate 853 MAR LU-1789 Non trovato da cercare Non disponibile
Cinisello Balsamo - Il Pertini Letterature 853 MAR CB-208013 In prestito 14/05/2024
Settimo Milanese 853 MAR SM-58447 Su scaffale Disponibile
Arese Romanzi e Racconti MARO AR-97039 Su scaffale Disponibile
Busto Garolfo 853.91 MAR BG-33921 Su scaffale Disponibile
San Giorgio su Legnano 853 MAR SG-17891 Su scaffale Disponibile
Cusano Milanino BIOGRAFICI-BIANCO.ORO 853 MARO CM-88286 Su scaffale Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

L'ultimo, quello con luce, non mi era piaciuto molto. Questo l ho trovato più interessante e completo. Mimì, nel suo essere secchione un po sfigato, mi è risultato simpatico. Mi sono anche ritrovata nella descrizione degli anni 80, che anch'io come il protagonista ho vissuto da preadolescente anche se in un'altra città. Anch'io ho vissuto in un bilocale con mamma babbo sorella e nonna e so cosa voglia dire stare in una casa stretta, anche se qui tutto sommato accogliente nelle sue figure familiari di riferimento. Se devo criticare una cosa, è il finale da adulto un po troppo rosa

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.