L'ossessione identitaria
0 0 0
Libri Moderni

Remotti, Francesco

L'ossessione identitaria

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: «Identità è una parola avvelenata. Il veleno contenuto in questa parola così nitida e bella, così fiduciosamente condivisa, di uso pressoché universale, può essere tanto oppure poco, talvolta persino impercettibile e quasi innocuo. Ma anche quando è impercettibile, la tossicità è presente in numerose idee che la parola contiene e, accumulandosi, può manifestarsi alla lunga, in maniera inattesa e imprevista. Perché e in che senso identità è una parola avvelenata? Semplicemente perché promette ciò che non c’è; perché ci illude su ciò che non siamo; perché fa passare per reale ciò che invece è una finzione o, al massimo, un’aspirazione. Diciamo allora che l’identità è un mito, un grande mito del nostro tempo».


Titolo e contributi: L'ossessione identitaria / Francesco Remotti

Pubblicazione: Bari [etc.] : Laterza, 2017

Descrizione fisica: XXVII, 152 p. ; 21 cm

Serie: Economica Laterza ; 798

EAN: 9788858127063

Data:2017

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nota:
  • Fa parte di: . Tit. orig.:

Nomi:

Soggetti:

Classi: 305.2 SCIENZE SOCIALI. Gruppi sociali. Gruppi d'età (14)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2017

Sono presenti 1 copie, di cui 1 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Garbagnate Milanese 305.2 REM GA-107482 In prestito 09/10/2017
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.