Il processo decisionale negli scacchi
0 0 0
Libri Moderni

Gelfand, Boris

Il processo decisionale negli scacchi

Abstract: quest'opera, ritenuta dai più il libro rivelazione dell'anno, affronta un tema di fondo nel quale le partite di Akiba Rubinstein rappresentano l'humus ideale per esplorare i temi posizionali cari all'autore. Nelle parole di Gelfand: "Sono state le partite di Akiba Rubinstein il cardine del mio processo mentale [...] Mio obiettivo è ripercorrere il cammino che mi ha portato a prendere le decisioni critiche alla scacchiera". Temi importantissimi quelli che l'autore affronta, quali la stretta posizionale', 'Vantaggio di spazio', Trasformazione di strutture pedonali', 'Trasformazione del vantaggio'. Gelfand ha una mente posizionale fuori del comune che gli permette di prendere decisioni pratiche alla scacchiera con apparente facilità, e per il lettore il pericolo poteva essere che risultassero di non immediata comprensione. È qui che la collaborazione di Jacob Aagaard si è rivelata preziosa, rendendo chiari i passaggi del pensiero di Gelfand, sollecitando riflessioni e facendo venire alla ribalta concetti posizionali che Gelfand avrebbe anche potuto trascurare ritenendoli 'ovvi'. Il lettore ha cosi modo di introdursi nel laboratorio 'segreto' di Gelfand e di partecipare in prima persona alle sue riflessioni: è questo il valore aggiunto del libro. Basata su un profondo lavoro analitico, l'opera riporta dettagliate analisi solo quando sono essenziali allo scopo didattico del tema in corso. Il libro è ricchissimo di gemme posizionali e di pregevoli consigli, che per un giocatore del calibro di Gelfand sono poco meno che ovvi ma che per tutti noi sono rivelatori. Uno ad esempio recita: "Quando sei riuscito a restringere il tuo avversario, relegandolo in sole due o tre traverse, devi cercare di cambiare le Torri e le Donne, ma non i pezzi leggeri". In un'epoca in cui l'enfasi è sempre su partite analizzate fino alle estreme conseguenze dal computer, il libro è come una ventata d'aria pura, con i suoi commenti e le sue valutazoni pragmatiche del tipo "II Bianco continuerà a cercare di migliorare la posizione [...] Sarà sufficiente a vincere? Lo ripeto, questo genere di considerazioni interessa chi guarda le partite magari con una birra in mano; il giocatore competitivo mira a fare le mosse migliori e stare a vedere dove portano".


Titolo e contributi: Il processo decisionale negli scacchi : comprendere il gioco di posizione / Boris Gelfand

Pubblicazione: Roma : Prisma, 2016

Descrizione fisica: 332 p. : ill. ; 24 cm

Serie: Grandi manuali di scacchi ; 54

EAN: 9788872641415

Data:2016

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Autore)

Soggetti:

Classi: 794.1 LE ARTI. Arti ricreative e dello spettacolo. Giochi d'abilità al chiuso. Scacchi (14)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2016
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: saggi

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Cinisello - Il Pertini Tempo libero 794.1 GEL CB-197573 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.