Il lungo esodo
0 0 0
Libri Moderni

Ruggiero, Giuseppe Maria

Il lungo esodo

Abstract: A partire dall'8 settembre 1943, nelle terre che costituivano i confini orientali d'Italia - l'Istria e la Dalmazia - si consumò una duplice tragedia. I partigiani jugoslavi di Tito instaurarono un regime di terrore che prefigurava la "pulizia etnica" di molti decenni dopo e trucidarono migliaia di italiani gettandoli nelle cavità carsiche chiamate foibe. Il trattato di Parigi del 1947 ratificò poi il passaggio di Istria e Dalmazia alla Jugoslavia, scatenando l'esodo del novanta per cento della popolazione italiana (circa 300.000 persone), che abbandonò la casa e gli averi e cercò rifugio in Italia o emigrò oltreoceano. Lo storico Raoul Pupo disegna oggi un quadro completo di quelle vicende.


Titolo e contributi: Il lungo esodo : Istria: le persecuzioni, le foibe, l'esilio / Raoul Pupo

2. ed

Pubblicazione: Milano : Rizzoli, 2009

Descrizione fisica: 333 p., [4] c. di tav. : ill. ; 23 cm.

Serie: Rizzoli storica

EAN: 9788817009492

Data:2009

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi:

Soggetti:

Classi: 945.39 STORIA. Storia d'Europa. Italia. Friuli-Venezia Giulia (14)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2009
  • Target: adulti, generale

Sono presenti 1 copie, di cui 1 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Senago 945.39 RUG scaffale della memoria SE-41999 In prestito 08/03/2024
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.