HOME » 60x365 reading challenge » Commenti

Commenti alla missione 18: un libro in cui si tratti di una truffa o un imbroglio

103 Visite, 7 Messaggi

Commenti alla missione 18: un libro in cui si tratti di una truffa o un imbroglio

Commenti alla missione 18: commenta e prendi spunto dalle letture degli altri!

farewell
7 posts

Re: Commenti alla missione 18: un libro in cui si tratti di una truffa o un imbroglio

Per questa missione ho letto "La musica è cambiata" di Roddy Doyle https://webopac.csbno.net/opac/detail/view/csbno:catalog:538077

Ultimo capitolo della saga di The commitments. Roddy Doyle ha uno stile inconfondibile: dialoghi serrati, divertenti, grande ironia che si mischiano a tematiche spesso tremendamente serie. In questo caso il protagonista affronta il cancro mentre cerca di salvare dal fallimento la compagnia per cui lavora "recuperando" un pezzo originale e dimenticato del 1932.
Il libro strappa sicuramente molti sorrisi, anche se la tematica della malattia è presente e vivida. Come riesca Roddy Doyle a mischiare la tragedia e la farsa così perfettamente, per me rimane un mistero.
Il libro nel complesso mi è piaciuto nonostante la tematica della malattia che al momento faccio un po' fatica a leggere.

Utente 107
41 posts

Re: Commenti alla missione 18: un libro in cui si tratti di una truffa o un imbroglio

I tempi nuovi - Alessandro Robecchi
Bel giallo ambientato nella Milano che si affaccia sui "tempi nuovi"

Utente 835
53 posts

Commenti alla missione 18: un libro in cui si tratti di una truffa o un imbroglio

L’ultimo processo di Scott Turow
Ritorna Sandy Stern, uno dei personaggi più amati delle serie di legal thriller ambientata nella Kindle County. All’età di 85 anni accetta la sua ultima difesa a favore di un vecchio amico medico e premio Nobel accusato di omicidio, truffa e inside trading per gli effetti di un medicinale antitumorale (che tra l’altro ha guarito Sandy). Grande romanzo, scritto in maniera stupenda con personaggi molto ben approfonditi (quello della nipote Pinky è un cameo) ed un finale di profonda disillusione. Spaccato di vita americana. Lettura da consigliare.

Che cosa sa Minosse - Francesco Guccini e Loriano Machiavelli

Ho sempre amato i romanzi scritti in coppia da Guccini e Machiavelli ma questo mi ha deluso.
Una storia facile facile ambientata come sempre nell'appennino tosco-emiliano, tanto caro a Guccini.
Una coppia restaura una vecchia torre ma, quando si trasferisce, cominciano di notte a succedere cose strane (rumori, luci in giardino, ombre, una corda da impiccato appesa all'albero). Si capisce subito che è tutto finto (da qui il legame con il tema della missione), rimane da capire chi e perchè ha organizzato il tutto.
Nulla di che. Peccato.
https://webopac.csbno.net/opac/detail/view/csbno:catalog:619001

Utente 1286
24 posts

Re: LEGGEREVOLARE Commenti alla missione 18: un libro in cui si tratti di una truffa o un imbroglio

L'enigma della camera 622
Joel Dicker missione numero 18 compiuta nella Ginevra dei banchieri un grande imbroglio che si svela solo nel corso delle pagine finali

Utente 6030
28 posts

Re: Commenti alla missione 18: un libro in cui si tratti di una truffa o un imbroglio

“ IL TEATRO DEI SOGNI” di Andrea De Carlo.
Ho sempre amato lo stile di De Carlo, il suo modo di descrivere le situazioni e caratterizzare i personaggi ma, questo libro non mi è piaciuto, forse perchè come spesso accade la realtà supera la fantasia.

  • «
  • 1
  • »

968 Messaggi in 193 Discussioni di 113 utenti

Attualmente online: Ci sono 32 utenti online