Community » Forum » Recensioni

L'io della mente
0 1 0
HOFSTADTER, Douglas R.

L'io della mente

MILANO : ADELPHI, 1992

46 Visite, 1 Messaggi
Utente 7646
81 posts

Intrigante e stimolante introduzione al problema dell’identità e della coscienza, curata da un cognitivista (Hofstadter) e un filosofo (Dennett). Contiene scritti di autori di narrativa di speculazione (Borges, Lem, Rucker), logica (Smullyan), intelligenza artificiale (Hofstadter, Turing), biologia (Dawkins) e filosofia (Searle, Nagel). Ogni articolo è seguito da una breve riflessione dei curatori. Si può essere d'accordo o meno con l’orientamento materialistico dell'opera (il saggio di Searle critica apertamente questa impostazione), e più in particolare sul concetto di “intelligenza artificiale forte", ma come minimo il libro fa riflettere su cosa indicano davvero i termini “io" e “mente". 5/5

  • «
  • 1
  • »

6804 Messaggi in 5633 Discussioni di 958 utenti

Attualmente online: Ci sono 81 utenti online