Community » Forum » Recensioni

Il barbecue
4 1 0
Moriarty, Liane

Il barbecue

Milano : Mondadori, 2018

Abstract: Clementine ed Erika sono migliori amiche. Basta uno sguardo per capirsi perché si conoscono fin da bambine, anche se col tempo hanno preso strade diverse. Clementine si divide tra il ruolo di madre e la professione di violoncellista ed è completamente assorbita dall'audizione che le può spalancare le porte dell'orchestra sinfonica di Sydney. Erika fa la commercialista e, nonostante abbia sempre sostenuto di non volere figli, ha alle spalle undici tentativi falliti di inseminazione in vitro. E poi ci sono i vicini di Erika, Tiffany e Vid, che hanno il giardino più curato della zona con una fontana monumentale più grande di una piscina. E tanti segreti, come Erika e Oliver, come Clementine e Sam. Ma la sera del barbecue nel giardino di Vid, l'atmosfera è distesa, a tratti maliziosa, quasi frivola. È per questo che nessuno si accorge di quello che sta succedendo a pochi metri dal tavolo? È per questo che due mesi dopo, mentre la pioggia non dà segni di tregua, Clementine e Sam continuano a chiedersi che cosa sarebbe successo se non fossero mai andati a quel barbecue? Con questo romanzo Liane Moriarty racconta come il senso di colpa possa sgretolare anche la più salda delle relazioni, come quello che non diciamo possa avere conseguenze più gravi di quello che facciamo e come alle volte l'attimo più innocente si riveli di colpo il più crudele di tutti.

27 Visite, 1 Messaggi
Utente 284
182 posts

Il romanzo è' ambientato in una Sydney piovosa, che regala al romanzo un'atmosfera cupa e claustrofobica.
I capitoli in cui si racconta la giornata del "famigerato" barbecue si alternano a quel che è successo dopo.
Ritornerà il sole a Sydney e nelle vite dei protagonisti solo quando ogni piccolo e grande dettaglio verrà svelato.
Nonostante le 500 pagine scorre veloce, a me è piaciuto molto.

  • «
  • 1
  • »

6175 Messaggi in 5091 Discussioni di 905 utenti

Attualmente online: Ci sono 29 utenti online