Community » Forum » Recensioni

L'ultimo di noi
0 2 0
Clermont-Tonnerre, Adélaïde : de

L'ultimo di noi

[S.l.] : Sperling & Kupfer, 2018

Abstract: Dresda, 1945. Sotto un diluvio di bombe, una ragazza muore dando alla luce un figlio. Nell'affidarlo alla carità di estranei, consegna loro anche il nome del neonato, come una promessa di futuro. New York, 1969. Nella Manhattan di Andy Warhol e Jimi Hendrix, un giovane imprenditore rampante è pronto a tutto pur di conquistarsi un posto nel mondo e nel cuore dell'unica donna che è riuscita a farlo innamorare. Lui, Werner, orfano di genitori ignoti, è convinto di poter scrivere la propria vita da zero. Lei, Rebecca, figlia di uno degli uomini più facoltosi d'America, è uno spirito libero. La passione li travolge senza limiti. Ma la felicità ha le ore contate. Una rivelazione inattesa strappa a Werner quel futuro che credeva di avere già in pugno. C'è qualcosa, nelle sue origini oscure, che rischia di separarlo per sempre da Rebecca. Se vuole davvero lottare per il suo amore, Werner dovrà fare i conti con il passato, ripercorrendo a ritroso la Storia alla ricerca della sua vera identità, la cui unica traccia è cucita da sempre dentro i suoi vestiti di bimbo: «Si chiama Werner Zilch. Non cambiategli il nome, è l'ultimo di noi.»

125 Visite, 2 Messaggi
Utente 24287
239 posts

Bellissimo. Da leggere e per riflettere.......

Romanzo da non perdere. Emozionante. Ben strutturato e ben descritto. Personaggi intensi.

  • «
  • 1
  • »

6041 Messaggi in 4978 Discussioni di 892 utenti

Attualmente online: Ci sono 31 utenti online