DoteComune è una misura di Regione Lombardia e ANCI, e rappresenta un'esperienza destinata a inoccupati e disoccupati di età uguale o superiore ai 18 anni, residenti in Regione Lombardia

Un’occasione per conoscere il territorio e i suoi complessi apparati da un’ottica inusuale: non quella di fruitore dei servizi, ma quella di erogatore degli stessi

Oltre all'acquisizione delle competenze necessarie per lo svolgimento dell’attività prevista dal progetto, DoteComune contribuisce più in generale alla crescita e allo sviluppo della persona, intesa in tutti i suoi risvolti ed aspirazioni individuali e rappresenta un fattore determinante per favorirne la crescita.

Il Csbno mette a disposizione tre tirocini della durata di dodici mesi: i tirocinanti selezionati lavoreranno nella sede operativa del CSBNO, dove si occuperanno di attività legate alla comunicazione, alla promozione culturale e al supporto di progettualità CSBNO rivolte alle biblioteche e alle altre reti bibliotecarie, ai Comuni e alle imprese del territorio 

Per coloro i quali intendessero candidarsi a progetti di DoteComune presso altri Comuni e/o Enti raccomandiamo di indirizzare le domande ai rispettivi uffici di competenza così come indicato a fianco di ciascuno nella tabella presente nel bando: la selezione accessibile da questa pagina è rivolta unicamente alle attività svolte dal Csbno.

Le domande di tirocinio DoteComune presso il Csbno devono essere inviate a dotecomune@csbno.net entro le ore 23.59 del giorno 19 settembre 2017.

Per partecipare alla selezione, i candidati dovranno allegare alla mail di candidatura:

  • domanda di partecipazione a pagina 36 dell'Allegato 2 scaricabile qui;
  • curriculum vitae in formato europeo firmato in originale;
  • copia della carta d'identità o passaporto in corso di validità (per cittadini italiani e comunitari);
  • copia del passaporto e della carta o permesso di soggiorno (per cittadini non comunitari);
  • copia del codice fiscale;
  • dichiarazione di valore del livello di scolarità raggiunta (solo per titoli di studi conseguiti all’estero);
  • eventuali copie delle certificazioni relative ai titoli che i candidati ritengano opportuno presentare agli effetti della valutazione di merito.

Si segnala che, per ragioni di carattere tecnico, la mail di candidatura, completa degli allegati elencati, dovrà avere una dimensione massima di 20 mb.

Qualora il numero delle domande presentate dovesse essere superiore a 30, il Csbno si riserva la facoltà di invitare al colloquio individuale un numero limitato di candidati, secondo quanto disposto dall’articolo 9 dell’Avviso pubblico n. 4/2017.

La partecipazione a Dote Comune costituisce assolvimento del percorso di politica attiva previsto dal D.lgs 150/2015.

I nominativi dei candidati ammessi e modalità di svolgimento del colloquio saranno comunicati sul sito istituzionale www.csbno.net