Informazioni per la stampa

LATITUDINI

libri che raccontano luoghi

CSBNO e Morellini Editore presentano un ciclo di incontri letterari

 

Si apre giovedì 16 maggio alle 21 a Novate Milanese, nel nuovo spazio di incontro e cultura Divittorio22, il ciclo di sei incontri letterari “LATITUTIDINI. Libri che raccontano luoghi” a cura di Morellini Editore e CSBNO | Culture Socialità Biblioteche Network Operativo. Teatro degli incontri biblioteche e spazi culturali di Novate Milanese, Pero e Baranzate.

 

Da Milano a Roma, il fil rouge di questa rassegna letteraria sono i luoghi d’ambientazione dei romanzi raccontati attraverso le diverse penne e i protagonisti delle vicende. La Milano noir e contemporanea, la Roma segreta e nascosta dai mille volti, gli affascinanti paesaggi lacustri del Nord Italia teatro di misteriosi delitti e, infine, le città che hanno visto e vissuto il nostro Sessantotto.

 

Questo primo appuntamento della rassegna, a Novate Milanese, si intitola “Milano noir” ed è un dialogo tra Gianni Marchetti, autore di “Citizen Band”, e Silvia Andreoli, autrice di “Nera come una fiaba”. I due romanzi narrano due storie diverse ma entrambe ambientate a Milano e accomunate da un mistero.

In “Citizen Band” è la Stazione Centrale di piazza Duca d’Aosta che dà il via alla narrazione: qui viene infatti ritrovato un cadavere, sulle cui vicende indagherà l’ispettore Cascione, napoletano trapiantato al Nord.

Nel caso di “Nera come una fiaba”, Milano è la città in cui vivono le protagoniste, Viola e Momo, due ragazzine tanto diverse per storia e percorsi, quanto simili nel modo in cui, ancora adolescenti, devono combattere con fantasmi del passato più grandi di loro.

 

Lo spazio di incontro e cultura Divittorio22 di Novate Milanese ospiterà altri due incontri.

Giovedì 13 giugno - ore 21, sul tema Giallo a Roma, dialogo con Gianluca Pomo, autore di “Amor Roma”.

Giovedì 20 giugno – ore 21, per i Gialli sul lago, incontri con Erica Gibogini, autrice di “Rose bianche sull’acqua” e con alcuni degli autori delle antologie “Delitti di lago”. (sarà presente Emilia Covini, “La signora delle camelie”, in “Delitti di lago vol.3”)

 

Morellini Editore è una casa editrice indipendente, situata nel fermento creativo del quartiere Isola di Milano. Attraverso le pagine dei nostri libri, cerchiamo di raccontare fenomeni o strumenti che appartengono alla realtà intorno a noi, catturandone lo spirito del tempo. Siamo attenti alle altre culture perché per noi la differenza costituisce un valore, alle donne forti e indipendenti che dimostrano di saper prendere in mano le redini del proprio destino, ai coraggiosi, agli avventurieri, agli inguaribili sognatori. Da qui hanno 'spiccato il volo' autori quali Sara Rattaro ed Elena Mearini, fra i tanti, oggi riconosciute scrittrici italiane. A tutti loro, a tutti voi che in loro vi riconoscete, cerchiamo di dare voce, mettendoci grande passione e una buona dose di divertimento.

 

CSBNO | Culture Socialità Biblioteche Network Operativo è un’azienda speciale consortile, compartecipata da 32 Comuni della Città Metropolitana di Milano.

Nasce nel 1997 per promuovere l’innovazione e fornire servizi nell'ambito della cooperazione, della convergenza e dell'integrazione fra biblioteche, archivi, gallerie e musei, e per supportare l’ecosistema culturale e artistico del territorio. Nel ruolo di Consorzio Sistema Bibliotecario Nord-Ovest, tra il 2015 e il 2016, CSBNO avvia una serie di nuovi progetti volti a proporre servizi personalizzati per l’Impresa, il commercio di vicinato e la formazione.

In numeri: 32 Comuni | 725.000 abitanti | copertura di un’area geografica di oltre 300 chilometri quadrati | 60 biblioteche* | 4 scuole civiche (Sesto San Giovanni) | 4 FabLab| 7GamingZone | 10 casette dei Libri | 11 pianoforti uso libero | 10 piattaforme online | 125 corsi/anno | 3.280 posti lettura | 500 postazioni informatiche | 300.000 utenti tracciati | 90.000 utenti attivi | 6.598 utenti sostenitori | circa 1.530.000 prestiti/anno (libri e multimediale) | 1.500 iscritti ai corsi/anno | 1.200 iscritti alle visite d’arte/anno

*di cui 45 di pubblica lettura, 7 scolastiche, 2 ragazzi, 1 professionale, 1 speciale, 2 d'impresa, e 3 centri per la documentazione di storia locale. Info su http://webopac.csbno.net/

 

Informazioni per la stampa


LATITUDINI
libri che raccontano luoghi


CSBNO e Morellini Editore presentano un ciclo di incontri letterari


  Si apre giovedì 16 maggio alle 21 a Novate Milanese, nel nuovo spazio di incontro e cultura Divittorio22, il ciclo di sei incontri letterari “LATITUTIDINI. Libri che raccontano luoghi” a cura di Morellini Editore e CSBNO | Culture Socialità Biblioteche Network Operativo. Teatro degli incontri biblioteche e spazi culturali di Novate Milanese, Pero e Baranzate.

Da Milano a Roma, il fil rouge di questa rassegna letteraria sono i luoghi d’ambientazione dei romanzi raccontati attraverso le diverse penne e i protagonisti delle vicende. La Milano noir e contemporanea, la Roma segreta e nascosta dai mille volti, gli affascinanti paesaggi lacustri del Nord Italia teatro di misteriosi delitti e, infine, le città che hanno visto e vissuto il nostro Sessantotto.

Questo primo appuntamento della rassegna, a Novate Milanese, si intitola “Milano noir” ed è un dialogo tra Gianni Marchetti, autore di “Citizen Band”, e Silvia Andreoli, autrice di “Nera come una fiaba”. I due romanzi narrano due storie diverse ma entrambe ambientate a Milano e accomunate da un mistero.

In “Citizen Band” è la Stazione Centrale di piazza Duca d’Aosta che dà il via alla narrazione: qui viene infatti ritrovato un cadavere, sulle cui vicende indagherà l’ispettore Cascione, napoletano trapiantato al Nord.

Nel caso di “Nera come una fiaba”, Milano è la città in cui vivono le protagoniste, Viola e Momo, due ragazzine tanto diverse per storia e percorsi, quanto simili nel modo in cui, ancora adolescenti, devono combattere con fantasmi del passato più grandi di loro.

Lo spazio di incontro e cultura Divittorio22 di Novate Milanese ospiterà altri due incontri.

Giovedì 13 giugno - ore 21, sul tema Giallo a Roma, dialogo con Gianluca Pomo, autore di “Amor Roma”.

Giovedì 20 giugno – ore 21, per i Gialli sul lago, incontri con Erica Gibogini, autrice di “Rose bianche sull’acqua” e con alcuni degli autori delle antologie “Delitti di lago”. (sarà presente Emilia Covini, “La signora delle camelie”, in “Delitti di lago vol.3”)

 

Comunicato stampa e calendario della rassegna


Morellini Editore è una casa editrice indipendente, situata nel fermento creativo del quartiere Isola di Milano. Attraverso le pagine dei nostri libri, cerchiamo di raccontare fenomeni o strumenti che appartengono alla realtà intorno a noi, catturandone lo spirito del tempo. Siamo attenti alle altre culture perché per noi la differenza costituisce un valore, alle donne forti e indipendenti che dimostrano di saper prendere in mano le redini del proprio destino, ai coraggiosi, agli avventurieri, agli inguaribili sognatori. Da qui hanno 'spiccato il volo' autori quali Sara Rattaro ed Elena Mearini, fra i tanti, oggi riconosciute scrittrici italiane. A tutti loro, a tutti voi che in loro vi riconoscete, cerchiamo di dare voce, mettendoci grande passione e una buona dose di divertimento.


  CSBNO | Culture Socialità Biblioteche Network Operativo è un’azienda speciale consortile, compartecipata da 32 Comuni della Città Metropolitana di Milano.

Nasce nel 1997 per promuovere l’innovazione e fornire servizi nell'ambito della cooperazione, della convergenza e dell'integrazione fra biblioteche, archivi, gallerie e musei, e per supportare l’ecosistema culturale e artistico del territorio. Nel ruolo di Consorzio Sistema Bibliotecario Nord-Ovest, tra il 2015 e il 2016, CSBNO avvia una serie di nuovi progetti volti a proporre servizi personalizzati per l’Impresa, il commercio di vicinato e la formazione.

In numeri: 32 Comuni | 725.000 abitanti | copertura di un’area geografica di oltre 300 chilometri quadrati | 60 biblioteche* | 4 scuole civiche (Sesto San Giovanni) | 4 FabLab| 7GamingZone | 10 casette dei Libri | 11 pianoforti uso libero | 10 piattaforme online | 125 corsi/anno | 3.280 posti lettura | 500 postazioni informatiche | 300.000 utenti tracciati | 90.000 utenti attivi | 6.598 utenti sostenitori | circa 1.530.000 prestiti/anno (libri e multimediale) | 1.500 iscritti ai corsi/anno | 1.200 iscritti alle visite d’arte/anno di cui 45 di pubblica lettura, 7 scolastiche, 2 ragazzi, 1 professionale, 1 speciale, 2 d'impresa, e 3 centri per la documentazione di storia locale. Info su http://webopac.csbno.net/